Berna

Oktoberfest Zurigo

Alpi

Totale 23

Secondo la letteratura San Gallo, monaco irlandese, è uno dei principali santi protettori della birra; si dice che nel settimo secolo avesse fondato la prima birreria svizzera vicino alla città che oggi porta il suo nome. Nella città di San Gallo vi è una importante fabbrica così come a Basilea, Berna, Chur, Friburgo, Lucerna e Winterthur, Zurigo e Rheinfelden.

Il più antico Birrificio, Feldschlösschen, l’8 febbraio 1876 il birraio Theophil Roniger e l’agricoltore Mathias Wüthrich producono per la prima volta la loro birra. Nel primo anno ne producono 4000 hl.


In Svizzera ci sono oltre 50 Birrifici.

St. Gotthard cl. 33

Biere du Demon cl. 33

Ittinger Ambrèe cl. 33

Ittinger original cl. 33

Farmer Blonde cl.33

Farmer Litchi cl. 33

Calanda cl. 33

Boxer Old cl. 33

Hichof Lager cl. 50

Hürlimann Lager cl. 50

Feldschlössen Original cl. 50

Zwickel Bier cl. 33

Cannabis Power cl. 33

Happy Green cl. 33

Cannabis Power cl. 33

Hopfenperle Special cl. 33

Feldschlössen Alkohofrei cl. 33

Mais Gold cl. 33

Löwenbräu Zurich cl. 25

Feldner Bock cl. 33

Cardinal lager cl. 33

Samichlaus 1989

Samichlaus 1990

In origine la birra Samichlaus fu elaborata dal birrificio Hürlimann a Zurigo, in Svizzera. Dal 1997 è diventata, come le altre birre del birrificio di proprietà del birrificio Schloss Eggenberg che ha acquistato il birrificio Hürlimann ma ha mantenuto le ricette tradizionali. Il vecchio birrificio fu a sua volta trasformato in un centro termale. La Samichlaus ("Babbo Natale" in dialetto svizzero tedesco di Zurigo) è prodotta una volta l'anno, il 6 dicembre per il giorno di San Nicola e invecchiata per 10 mesi prima dell’imbottigliamento.