Edimburgo

Festa della Birra

George Square, Glasgow

Totale 22

In Scozia le birre sono, rispetto alle loro corrispettive inglesi, più maltate e più scure. A volte l’uso di malti tostati a torba dà un senso di fumo. Le birre sono spesso non pienamente fermentate rispetto alle altre birre nel mondo e il contenuto alcolico può essere basso in confronto alla densità. Molte fabbriche di birra utilizzano ancora oggi, per esprimere la gradazione alcolica delle birre, il vecchio sistema scozzese basato sulle monete: 60-shilling (60/-), 70-shilling (70/-), 80-shilling (80/-) e 90-shilling (90/-): quest’ultimo tipo di birra è conosciuto con la denominazione di Scotch Ale o wee heavy. Nell’industria birraia scozzese le innovazioni furono ostacolate, durante gli anni sessanta e settanta, da una serie di fusioni e acquisizioni. Di ciò è colpevole soprattutto la Scottish Courage, ma anche la Bass e la Carlsberg-Tetley che con successo hanno acquistato diverse fabbriche di birra scozzesi. Edimburgo, uno dei centri più floridi di produzione birraia, solo adesso comincia a dare segnali di ripresa: negli ultimi anni sono infatti nati piccoli birrifici innovativi. https://www.scozia.net/birra-scozia/

Red Mac Gregor cl. 33

Innis & Gunn Original cl. 33

Innis & Gunn Irish Cask cl. 33

Innis & Gunn Original Nuova cl. 33

Innis & Gunn Original cl. 66

Innis & Gunn Irish Cask in Scatola cl. 33

Tennent's Scotch Ale cl. 33

Tennent's Super cl. 33

Belhaven Scottish Lager cl. 33

Tennent's irish Lager cl. 33

John Courage cl. 33

Belhaven Mc. Callum's cl. 33

Belhaven Mc. Callum's cl. 33

Belhaven Strong cl. 33

Belhaven St. Andrews cl. 33

Slalom strong cl. 33

Devil's Kiss cl. 33

MC. ewans cl. 33

Traquair House Ale cl. 33

Belhaven Premium cl. 33

Tennent's Extra cl. 33

Mc Ewans Export cl. 33 1988