Praga

Festa della Birra

Český Krumlov

Totale 19

La birra ceca è universalmente riconosciuta come la miglior birra del mondo. Le sue qualità sono uniche e inarrivabili.Tra i grandi Paesi produttori, la Repubblica Ceca ha un primato che la pone in una posizione di assoluta preminenza .

Le ragioni di questo leadership sono molteplici e non dipendono solo dalla purezza delle sorgenti locali, dallo straordinario luppolo Saaz o dalla fenomenale bravura dei Mastri birrai cechi. C’è di più: c’è il fatto che la tradizione, la cultura e la storia stessa della Cechia è da sempre inscindibilmente legata alla birra che, non a caso, viene celebrata come patrimonio nazionale.

La storia della birra ceca risale al 1118, quando fu costruita la prima fabbrica di birra. Fondamentali furono, in questa antica fase, i Monasteri che svolsero un ruolo importantissimo per la nostra storia .

A partire dal 13° secolo, si imposero le birre delle varie città boeme dopo che furono concessi i diritti per poter produrre. Tra le tante, ricordiamo due cittadine che divennero leggendarie per la bontà delle loro birre e i cui nomi sono entrati nella storia: Plzeň, da cui deriva il termine Pilsner e České Budějovice da cui deriva Budweis.

Nella Repubblica Ceca ci sono 42 Birrifici.

Pilsneer Urquell cl. 50

Pilsneer Urquell cl. 33

Radegast cl. 50

Hron cl. 50

Ostravar cl. 50

Budweiser Budvar cl. 50

Czeehwar cl. 50

Bonvar cl. 50

Praga Premium cl. 50

Budweiser Budvar cl. 33

Red Drak cl. 33

Viktor Bier cl. 50

Platan Lobkowicz cl. 50

Samson Cerny cl. 50

Samson Premium cl. 50

Bohemien cl. 50

Borec cl. 50

Pilser Urquell cl. 33 1993

Radegast cl. 33 Cecoslovacchia