Buenos Aires

Cascate dell'Iguazú

Argentina

Fiesta Nacional de La Cerveza, Córdoba

Tango

Plaza de Mayo

Totale 2

L’Argentina è sempre stata famosa per la sua storia di battaglie sindacali, rivolte e guerriglia politica soprattutto attraverso figure iconiche come il generale Juan Domingo Perón e sua moglie Evita.

I produttori di birra di Buenos Aires hanno iniziato a riversare in maniera ironica (e quasi spirituale) questa cultura attraverso la birra, con la vendita di marchi artigianali che celebrano icone politiche del paese.

Il pioniere di questa moda è stato il “Peron Peron”, bar a Tema Bohèmien nel quartiere di “Palermo” che (dopo il vino rosso “El Justicialista“) ha iniziato la tendenza quando Daniel Narezo, militante peronista, mise sul mercato una sua birra, chiamandola Evita, una “Golden Ale” in omaggio alla seconda moglie di Perón e “capo spirituale” dei peronisti.

Una birra scura, in stile “Robust Porter” con aromi di caffè e cioccolato, invece, è stata soprannominata “17 Ottobre”, in memoria della mobilitazione da parte di migliaia di lavoratori cd. “cabecitas negras” – in Plaza de Mayo a Buenos Aires – per chiedere la liberazione di Perón nel 1945.

In Argentina ci sono 7 Birrifici.

Quilmes cl.33

Quilmes cl.33