Collezione

La mia collezione riguarda l'intero Mondo Birraio, naturalmente si parte dalle bottiglie esclusivamente piene e provenienti da 57 stati, per il momento. Purtroppo reperire birre da alcuni stati è particolarmente complicato, sopratutto dal continente Africano. Si passa alle bottiglie da 2 lt. sopratutto della Altenmünster che acquisto quasi escusivamente in Germania, sono bellissime.

Naturalmente non potevano mancare i bicchieri di vetro e quelli di ceramica, quadri a specchio acquistati quasi tutti dall'Azienda produttrice, Pilm International. Ci sono targe di metallo, posacenere, e tanti altri oggetti, ma il fiore all'occhiello è rappresentato dalle colonne di spillatura in Maiolica, che negli ultimi decenni sono state sostituite quasi completamente da quelle in inox e rame. Vi auguro una buona visione e per informazioni e donazioni, non esitate a contattarmi.

Warsteiner

Colonna in Maiolica anni 90, uno dei miei primi oggetti acquistati

Schlossbrauerei Maxlrainer

Boccali Maxlrain con coperchio, vengono prodotti e donati ai distributori, quasi impossibili da trovare

Lowenbräu

Copri fusto di birra lt. 5 con supporto in legno

Hürlimann

Colonna in Maiolica con raccogli gocce originale

Boccali in Ceramica

La Birra Pauwel Lwak fondata nel 1791 e prodotta dalla Brouwerij Bosteels. La birra prende il nome da Pawel Kwak, un oste proprietario nel XVIII secolo di una Taverna chiamata De Hoom, nella cittadina di Dendermonde.

Maklrainer

Posacenere in ferro battuto

Bottiglie lt. 2

Dreher

Targa Pubblicitaria in Metallo 29x16 anni 1950/60

Angolo Guinness