Roberto Fontana

WORKSHOP SCRITTURA ELFICA

L’inesauribile fantasia di J.R.R. Tolkien non ha prodotto soltanto le saghe de “Il signore degli anelli” e

de “Lo Hobbit”. Il professore di Oxford ha anche inventato numerosi linguaggi, che ha anche voluto

dotate di alfabeti propri: i caratteri elfici prendono il nome di Tengwar. In quasi tutte le modalità del

Tengwar, le vocali (tehtar) sono poste al di sopra delle consonanti (tengwar) a mo’ di accenti, quali

spiriti che colorano il suono altrimenti afono di queste ultime.

Nei laboratori di scrittura Tengwar, i partecipanti impareranno ad utilizzare i Tengwar per scrivere

parole in Quenya ed in Sindarin, sfruttando regole e tecniche calligrafiche comuni agli stili calligrafici

del mondo primario (reale). È infine interessante sapere che si può adottare le Tengwar per scrivere

anche parole in altre lingue, come l’inglese e l’italiano. Alla fine del corso, tutti potranno perciò

cimentarsi a traslitterare il proprio nome nell’alfabeto degli Elfi!


ROBERTO FONTANA

Vi presentiamo oggi un ospite che è un po' un "abituè" della nostra fiera. Roberto Fontana ha partecipato al Volta Comics l'anno scorso, aiutandoci a rendere migliori quei due giorni. E' con estremo piacere, quindi, che lo accogliamo a braccia aperte anche quest'anno. Potrete ammirare i suoi manoscritti e leggere le sue opere. Inoltre potrete prendere parte ad una lezione-laboratorio: "Lingue e calligrafie elfiche: un'introduzione al Quenya". Vi immergerete per un'ora e mezza nella storia e nella pratica di questa bellissima scrittura, e potrete tornare a casa arricchiti!