La riforma protestante e la controriforma

Salve ragazzi, come promesso in classe, ecco il materiale su cui dovete prepararvi per il gioco di mercoledì prossimo; ho pensato di scrivere anche qualche esempio di salto temporale così, se avete tempo, potete anche immaginare come potreste fare le scenette. Naturalmente, come sempre quando si fa teatro, le situazioni saranno un po' caricaturali (esagerate), come abbiamo visto a scuola! Dobbiamo immaginare quali possono essere oggi le ripercussioni delle diverse culture religiose nella nostra vita di tutti i giorni.

Ma andiamo per gradi!

Alcuni consigli sempre molto utili:

  • Divertitevi!
  • Quando si sta perdendo tempo perchè ci si distrae troppo su altre cose...o perchè si ride troppo, il coordinatore, o chi per lui (leadership distribuita), deve riportare il gruppo sul lavoro e tutti gli altri devono collaborare!
  • Non perdete la calma se qualcuno vi fa innervosire, ma cercate di essere sempre propositivi e di andare avanti senza fissarvi sulle cose che non vi vanno bene! Nei gruppi è impossibile andare d'amore e d'accordo con tutti e quando capita vuol dire che siete molto molto bravi a collaborare e... anche un po' fortunati!!
  • Ognuno deve dare il meglio di sè e vi dovete aiutare a vicenda affinchè ciascuno di voi possa farlo, perchè l'unione vi fa raggiungere l'obiettivo che avete in comune!

COSA DOVETE FARE?

1. Ripassare la Riforma protestante e la controriforma

2. Visionare i video di sintesi caricati qui sotto

3. Guardare gli schemi a pag. 284 del libro di religione

4. Vi consiglio di scrivere su un foglio (una copia per ogni persona ) le informazioni che riguardano il vostro gruppo, in modo da averle sotto gli occhi quando dovrete discutere con gli altri gruppi. Vi ricordo che durante il gioco ognuno di voi dovrà prendere la parola a turno e che avrete solo un minuto per fare un ripasso con i compagni sulle cose da dire.

Qual è la vostra area geografica d'azione? E qual è la vostra posizione rispetto a:

a. la concezione della salvezza

b. la vendita delle indulgenze

c. i sacramenti

d. la ricchezza e il potere nella vita terrena

e. il nepotismo

f. la lettura dei testi sacri

g. l'organizzazione della Chiesa

5. Immaginate di dover difendere le idee del vostro gruppo rispetto ai temi riportati sopra (a, b, c, ecc.). Chiaritevi bene le idee!


Video da visionare

La riforma

La controriforma cattolica

Riforma protestante e controriforma cattolica

ALCUNI SALTI NEL TEMPO.

Fermo restando che nelle situazioni che vi presento entrano in gioco molti fattori, per ora immaginiamole inserendo la variabile delle culture religiose che avete studiato. Sono simulazioni difficili per ragazzi della vostra età e le vedremo insieme in classe, intanto però provate a immaginare cosa potrebbero dirsi queste persone...magari con l'aiuto dei vostri genitori!

  1. Due cittadini svizzeri parlano di un vicino che ha perso il lavoro e che, trovandosi in gravi difficoltà economiche, sta prendendo aiuti economici dallo Stato.
  2. Il vicino /la vicina che ha perso il lavoro si sfoga con un amico/un'amica italiana raccontando anche degli aiuti economici che sta prendendo.
  3. Due giovani cittadini poveri e senza conoscenze, uno americano (self made man) e uno italiano, discutono dei loro progetti di vita e si confrontano sui diversi modi di vedere il proprio futuro.
  4. Un amico inglese, un amico tedesco ed un amico italiano cercano lavoro all'estero. Immagina queste tre situazioni:
    • gli amici stranieri vogliono trovare lavoro in Italia e si confrontano con l'amico italiano. Che consigli ascolteranno?
    • l'amico inglese e quello tedesco vogliono trovare lavoro in Inghilterra e si confrontano con l'amico inglese. Che consigli ascolteranno?
    • l'amico inglese e quello italiano vogliono trovare lavoro in Germania e si confrontano con l'amico tedesco. Che consigli ascolteranno?

Buon lavoro e mi raccomando, studiate bene e divertitevi!!!!!