impianti fotovoltaici


Gli impianti fotovoltaici sono senza dubbio una delle forme d'investimento più redditizie di questi ultimi tempi.

I casi recenti di cambiamenti climatici che tutti possiamo constatare, sono conseguenza dell'inquinamento atmosferico.

Il mondo si sta muovendo quindi nella direzione di un impiego sempre maggiore di energia rinnovabile.

In un futuro non troppo prossimo, tutti quanti avremo un'auto elettrica, le abitazioni e i palazzi dovranno essere provviste di stazioni di ricarica e le agevolazioni per costruire impianti fotovoltaici sono sempre convenienti.

La redditività di un impianto, specialmente al sud, è rappresentata principalmente dall'autoconsumo di energia elettrica.

Risparmiando sull'energia consumata si avrà come conseguenza una riduzione di tutti gli oneri fissi che compongono la bolletta elettrica.

In secondo piano ma non meno importante abbiamo la possibilità di scambiare sul posto l'energia rivendendola al distributore.

In fine gli incentivi per l'istallazione di un impianto coprono il 50% del costo sostenuto.

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

RICHIEDI UN PREVENTIVO CON LA SIMULAZIONE

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<



impianti "ad isola" (detti anche "stand-alone"): non sono connessi ad alcuna rete di distribuzione, per cui sfruttano direttamente sul posto l'energia elettrica prodotta e accumulata in un accumulatore di energia (batterie)

PREVENTIVO IMPIANTO A ISOLA



Impianti "connessi in rete" : sono impianti connessi ad una rete elettrica di distribuzione esistente e gestita da terzi e spesso anche all'impianto elettrico privato da servire.