Shark Team 2000

quando handicap e integrazione sfidano le acque dell'indifferenza

2020


12 giugnochiusura della stagione
2 febbraiotutti a teatro per lo Shark Team 2000leggete la locandina!
26 novembrechiusura degli allenamenti e cena di Natale
9-10 novembremeeting di nuoto di Lecco
12 ottobremeeting di Lugano
21-22 settembreGiochi regionali Special Olympics a Nyon (VD)
17 settembreripresa degli allenamenti

Comunicazioni e aggiornamento situazione Covid-19

Premessa

Da più di due mesi siamo stati catapultati in una situazione surreale a causa della prima pandemia del secolo. Tutti siamo stati toccati da questa particolare situazione (lavoro, famiglia, finanze, scuola, emotività, …) e molti di noi, purtroppo, hanno visto da vicino la malattia, hanno dovuto stare lontani dai famigliari più prossimi e troppi conoscono qualcuno che ha perso una persona cara a causa del Corona Virus.

Questo ci ha molto rattristato e ci stringiamo simbolicamente a questo dolore.

Anche il nostro gruppo ne ha risentito. Le abitudini dei nostri atleti sono state stravolte.

I comitato si è attivato alle prime avvisaglie e continua a mantenersi aggiornato seguendo l’evoluzione della situazione sanitaria e le disposizioni federali, quelle cantonali e quelle degli enti con cui collaboriamo (G+S, Special Olympics, SSS, …)

A malincuore abbiamo dovuto interrompere gli allenamenti, ma siamo felici di aver anticipato le disposizioni cantonali, evitando magari qualche contagio.

Situazione attuale

Dall’11 maggio 2020 è stata attuata la seconda fase; primo passo verso un ritorno alla normalità. Subito abbiamo valutato la possibilità di tornare in acqua nonostante gli importanti limiti dati dalle disposizioni molto strette. Purtroppo però la “nostra” piscina era già stata messa fuori servizio (svuotata). Questo ci ha obbligato a terminare definitivamente gli allenamenti in acqua per questa stagione.

Special Olympics ha comunicato il bloccato degli eventi fino al 16 ottobre 2020 e anche i Giochi nazionali previsti a Lugano sono stati spostati al 2021.

Per non perdere il contatto con i nostri atleti abbiamo mantenuto i contatti via WathsApp e i video con gli esercizi a secco dovrebbero aiutare tutti a mantenere la forma e la motivazione.

Anche i monitori hanno ricevuto materiali didattici e link che permettono un aggiornamento costantemente, in modo di preparare al meglio la prossima stagione.

Prospettive per l’attività futura

Per coerenza abbiamo deciso di rimandare la nostra Assemblea annuale. Ci ritroveremo in tempi migliori: in autunno o quando la situazione ce lo permetterà.

Visti gli importanti vincoli per il passaggio delle frontiere, le differenze nella situazione sanitaria e nelle disposizioni politiche, le difficoltà nel poter garantire un livello di sicurezza, il più elevato possibile, per i nostri atleti e per i nostri preziosi collaboratori, purtroppo, per la prima volta da quando è stato creato, siamo costretti ad annullare il nostro mitico campo al mare NumberOne.

Ora vediamo un’accelerazione delle aperture, ma le incognite sono ancora molte.

Dal 06 giugno riapriranno le piscine e si potranno riprendere gli allenamenti senza restrizioni di numero. Anche le competizioni potranno ripartire. Non si dovranno comunque dimenticare le regole igieniche e le distante di sicurezza.

Dal 27 giugno dovrebbe riaprire anche il bagno pubblico di Bellinzona e quindi potrete ritornare ad allenarvi individualmente. Certamente queste strutture e le rive dei fiumi e dei laghi saranno prese d’assalto da molti bagnanti.

A tale proposito vi invitiamo ad essere prudenti. Gli atleti esperti potranno allenarsi nella vasca olimpionica. Per tutti gli atleti che hanno iniziato con noi nelle ultime due stagioni è d’obbligo cominciare dove si tocca e poi, appena più rinfrancati, passare all’acqua alta, sempre sotto il controllo di un adulto di riferimento.

Purtroppo il Virus continuerà ad influenzare le nostre vite ancora per diversi mesi. Non possiamo essere certi dell’evoluzione futura e continueremo a mantenerci informati.

Il comitato ha comunque già attivato l’organizzazione della stagione 2020/2021 e saremo molto duttili nell’adeguarci all’evolversi degli eventi. Se la situazione sanitaria continuerà a migliorare, ci ritroveremo in piscina a settembre.

Intanto vi auguriamo un buon inizio estate e se riusciremo, organizzeremo un saluto condiviso in rete.

Tutte le informazioni vi verranno inviate via e-mail e/o via WathApp; siate attenti e leggete le notizie che trasmetteremo.

A presto.

Sostenitori