caso clinico

m4 Differente invasività tra la biopsia chirurgica e la biopsia con mammotome

confronto radiologico

il pezzo operatorio di una biopsia chirurgica misura in media 7x4 cm

il frustolo prelevato con il sistema MAMMOTOME misura solamente

20x2 mm

particolare ingrandito del pezzo operatorio

particolare ingrandito del frustolo: nota le microcalcificazioni all'interno

Con la stereotassi era quindi necessario asportare un pezzetto di seno anche solo per fare la diagnosi. Oggi invece la biopsia con la tecnica del mammotome permette di non lasciare alcuna cicatrice, potendo così effettuare anche più prelievi senza preoccuparsi di rovinare esteticamente la mammella.