radiologiacremona.it

Carenza personale in Radiologia
l'ospedale chiede aiuto a Crema

E’allarme carenza di personale presso la Radiologia dell’Asst di Cremona, tanto che l’azienda è dovuta correre ai ripari e stipulare una convenzione con la sua omologa di Crema, per l’effettuazione prestazioni di radiologia interventistica.

L’accordo prevede di fornire all’Asst di Cremona operatori per turni di pronta disponibilità per lo svolgimento di attività di radiologia interventistica in urgenza/emergenza presso la sala angiografica dell’unità operativa di Radiologia dell’Ospedale di Cremona, ma anche occasionali attività di radiologia interventistica in elezione.

Secondo quanto si precisa nel patto, qualora, per sopravvenute esigenze dell’Asst di Crema, non possa essere garantito il calendario concordato per lo svolgimento dei turni, verrà garantito comunque un servizio di teleconsulenze di radiologia interventistica, e le procedure potranno essere effettuate presso l’Asst di Crema. In tal caso il trasporto del paziente sarà a carico dell’azienda cremonese.

Ogni turno ed eventuali consulenze senza esecuzione di procedure sarà pagato 200 euro, mentre le procedure interventistiche eseguita in reperibilità presso l’Asst di Cremona costeranno all’ospedale 1.500 euro l’una e quelle in elezione 1.000 euro l’una. Per le teleconsulenze il corrispettivo è di 90 euro. lb

16 Aprile 2022 fonte: Cremona Oggi il quotidiano online di Cremona link diretto all'articolo

approfondisci nella sezione di