Illustrazione Pixabay: rappresentazione artistica di un asteroide prossimo a cadere sulla Terra


LE METEORITI RACCONTANO / Le attività di approfondimento

IL RISCHIO ASTEROIDI

Quando la minaccia arriva dal cielo


Messico, 65 milioni di anni fa: un asteroide di 12 chilometri di diametro si schianta nello Yucatàn. L’impatto ha effetti devastanti per l’intero pianeta. Scompare il 70% delle specie viventi: tra queste i dinosauri. Russia, 15 febbraio 2013: un asteroide di appena 17 metri esplode a 30 chilometri di quota sulla città di Chelyabinsk. L’onda d’urto manda in frantumi migliaia di finestre. Le schegge di vetro feriscono più di 1.500 persone. Con quale frequenza avvengono eventi del genere? Siamo in grado di prevederli? Esistono adeguati piani di difesa? I campioni selezionati per questo itinerario ci aiutano a comprendere quali sono i pericoli che arrivano dallo spazio e perché il rischio asteroidi non deve essere affatto sottovalutato: si va dai sedimenti di 65 milioni di anni fa ai frammenti dell’asteroide di Chelyabink; dalle impattiti (rocce terrestri alterate da impatti con corpi cosmici), alle meteoriti correlate ad alcuni dei quasi 200 crateri da impatto censiti sulla Terra.

  • Attività per qualsiasi classe a partire dal 4° anno di Scuola Primaria
  • Propedeuticità: aver svolto l’attività di base "SASSI EXTRATERRESTRI"
  • Durata dell’incontro: 100 minuti
  • Quota individuale di partecipazione (IVA inclusa): € 10,00 [*]


[*] N.B.: tariffa valida solo per gli Istituti scolastici di Roma e Provincia di Roma. Chiedere una quotazione per le altre Province.

Il Meteor Crater in Arizona (USA) è il più celebre dei crateri da impatto presenti sulla Terra e tra quelli megli conservati. Largo 1.200 metri e profondo 170, si è formato 49.000 anni fa per la caduta di un asteroide metallico di appena 45 metri di diametro, i cui frammenti sono tra i campioni in mostra in questa attività (foto Wikipedia/Shane Torgerson) .

Tra i pezzi più interessanti che si potranno osservare in questa attività ci sono alcune schegge di vetro. Esse provengono dalle finestre che andarono in frantumi per l’onda d’urto generata dell'asteroide esploso sulla città russa di Chelyabinsk il 15 febbraio 2013 (collezione didattica Progetto Theia / foto Zsolt Kerensky, http://meteorites.eurodome.hu/).

LE METEORITI RACCONTANO / Le altre attività di approfondimento

Gli altri gruppi di attività didattiche