storie di Binazzo Bassa

stefano castelvetri, autore?

Era il 2011 quando decisi di tentare un esperimento ed esplorare il mondo del self publishing. Dopo aver studiato le basi, nel 2013 sono finalmente riuscito a pubblicare il romanzo di fantascienza 8.23 volte l'anno. È stata un'esperienza divertentissima che mi ha portato piccole ma significative soddisfazioni oltre a nuove eccezionali amicizie.

Quelli che seguono sono i titoli legati a questa esperienza.

Ogni 44 giorni

Negli ultimi 500 anni, la Terra è stata sotto pericolo di distruzione per 8.23 volte l'anno. Ogni 44 giorni, circa. La minaccia di distruzione non ha sempre riguardato la Terra. A volte si è limitata alla popolazione umana. O parte della popolazione. E la minaccia non viene sempre dallo spazio. A volte arriva dal nostro stesso pianeta. A volte da altre dimensioni. A volte da altri continuum. A volte da un capriccio divino.

Ma non è così importante. L'importante è che, a fronte di un universo costantemente pericoloso, ci sia qualcuno in grado di affrontare 8.23 pericoli di distruzione l'anno. E, se possibile, salvare la Terra. O parte della popolazione.

Insomma, ci siamo capiti.

Quel qualcuno, per fortuna, c'è.

Ecco il mio romanzo di esordio, che nel tempo ha cambiato titolo ed è diventato Ogni 44 giorni.

È una storia scritta per divertire il lettore senza la pretesa di rivoluzionare il mondo della letteratura o di fornire rivelazioni illuminanti. Nonostante i difetti ne sono ancora molto orgoglioso. Nel tempo ha raccolto un discreto numero di recensioni positive e, soprattutto, spontanee. Lo puoi leggere in formato digitale e cartaceo su Amazon.

Universo Incompleto

Ma davvero? È proprio necessario premere quel pulsante?

È la domanda che si pone Alex Cattabrighi mentre affronta l'ennesima minaccia di distruzione della Terra.

Ma come è possibile, si chiede, che uno sparuto gruppo di agenti riesca sempre, sempre, ad avere la meglio di fronte a 8.23 pericoli di estinzione l'anno? È possibile che, alla faccia di ogni calcolo probabilistico, riescano a non fallire nemmeno una volta? Forse non è necessario difendersi? Forse non è necessario premere quel pulsante?

Alex e i suoi compagni dovranno affrontare questi dubbi quando una richiesta di soccorso li spingerà ad intromettersi in un conflitto dall'altra parte dell'universo.

E, con l'avverarsi di una profezia, i terrestri e i loro nuovi alleati dovranno cercare una soluzione, anche la più improbabile, per porre fine alla guerra e impedire l'ascesa di una razza aliena indistruttibile.

Ecco il secondo capitolo della serie, che ripropone la ricetta del primo titolo: minacce apocalittiche, azione e umorismo non troppo demenziale. Le recensioni, sempre spontanee, non sono pessime.

Lo puoi leggere in formato digitale su Amazon.

La caduta del duca

1505. Il Duca Ercole I d'Este e i suoi più fedeli seguaci sono alla ricerca delle spoglie di un Signore, una creatura aliena con poteri e strumenti in grado di piegare al proprio volere lo spaziotempo. Ma chi, o cosa, è stato attirato nella tomba dell'essere? E cosa accadrà quasi 500 anni dopo nello stesso luogo?

Questo micro racconto è stato pubblicato per ringraziare tutti coloro che hanno incoraggiato, recensito e diffuso con entusiasmo il primo romanzo. Si tratta di una brevissima storia che fa idealmente da collante al secondo capitolo e che 'spiega' la presenza di uno dei personaggi nel nostro tempo.

Lo puoi leggere gratuitamente su Smashwords.