Il significato dei Veri Genitori


Il significato dei “Veri Genitori”.

Marco 16:19-20

19 Il Signore Gesù dunque, dopo aver loro parlato, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. 20 E quelli se ne andarono a predicare dappertutto e il Signore operava con loro confermando la Parola con i segni che l'accompagnavano.

Oggi vorrei parlarvi del significato dei “Veri Genitori”.

“Veri Genitori” non si riferisce a nessun individuo. “Veri Genitori” si riferisce all'ideale di creazione di Dio. L’ideale di creazione di Dio si realizza attraverso i Veri Genitori, ma a causa della caduta degli esseri umani all'inizio della storia l’ideale dei Veri Genitori non fu realizzato. E fu per ripristinare questo, per restaurare questo che ebbe inizio la provvidenza di restaurazione.

Quattromila anni dopo l’inizio di questa storia di restaurazione Gesù venne, ma non poté trovare una sposa sulla terra e così l’ideale dei Veri Genitori non fu realizzato. E 2000 anni dopo Rev. Sun Myung Moon venne come i Veri Genitori e scelse la giovane Hak Ja Han per essere la sua sposa e realizzò il Banchetto di nozze dell’Agnello. Così per la prima volta nella storia i Veri Genitori poterono esistere nella società dell’umanità caduta.

Divenne possibile per gli esseri umani caduti credere nei Veri Genitori, ricevere la Santa Benedizione, essere resuscitati e ricevere la salvezza. Così gli esseri umani devono credere assolutamente nei Veri Genitori, devono seguire i Veri Genitori e unirsi a loro con fede assoluta, obbedienza assoluta e amore assoluto.

All'interno dei Veri Genitori c’è anche un partner soggetto e un partner oggetto. Il Padre è la persona che viene con il seme di Dio. È venuto sulla terra per trovare e stabilire una sposa ed è attraverso questa sposa che può piantare il lignaggio di Dio sulla terra. Così il Padre è colui che rappresenta il Cielo e la Madre è colei che rappresenta la terra. Questo è il Principio.

La Madre è nella posizione di partner oggetto rispetto al Padre; deve unirsi al Padre con fede assoluta, amore assoluto ed obbedienza assoluta. Poiché è la Vera Madre deve rappresentare il modello della fede assoluta nel Padre. La Madre ricevette il seme di Dio dal Padre e diede nascita a 14 figli. Questa è la sua prima missione come Vera Madre e poiché fu vittoriosa in questa missione poté elevarsi alla posizione di Vero Genitore.

La sua seconda missione è proteggere il lignaggio di Dio rappresentato nei suoi figli. Essi sono suoi figli, ma non vengono dal suo lignaggio ma dal lignaggio di Dio che fu piantato sulla terra attraverso il Padre. Lei è la madre dei Veri Figli che lei ha messo al mondo, ma non viene dal lignaggio del cielo, lei viene dal lignaggio Han. È vero che lei era nella posizione di Vera Madre, ma in termini di lignaggio lei non era nel lignaggio del Cielo. Solo perché la parola “vero” precede il suo nome questo non vuol dire che lei appartiene necessariamente al Cielo. Il lignaggio dei Veri Figli è di gran lunga superiore al lignaggio della Madre Han.

Dobbiamo sapere questo molto chiaramente, ma purtroppo la Madre Han non fu capace di essere vittoriosa nella sua missione di proteggere il Vero Caino e il Vero Abele che sono stati stabiliti dal Padre. Lei ha scacciato la persona che era stata nominata dal Padre come corpo rappresentativo, erede e successore e invece ha fatto di se stessa il corpo rappresentativo, l’erede e il successore e si è innalzata alla posizione di imperatrice.

Dopo la Seung Hwa del Padre era sua responsabilità innalzare e proteggere il lignaggio del Padre, ma invece di far questo lei ha cercato di espellere e cancellare il lignaggio del Padre e di innalzare il suo lignaggio e se stessa. Così facendo ha lasciato la sua posizione di Vera Madre; questo tuttavia non significa che la provvidenza dei Veri Genitori è stata un fallimento. Poiché lei stessa ha lasciato la posizione di Vera Madre, quella posizione rimane ugualmente, solo che ora è una posizione vacante.

Ma il Padre è stato vittorioso nella sua missione e rimane nella posizione dei Veri Genitori. Poiché il Padre, come soggetto assoluto, rimane nella sua posizione e mantiene la posizione dei Veri Genitori, la missione dei Veri Genitori non è fallita e continua. Quello che è successo è che la Madre si è tolta dalla posizione di Veri Genitori e ha cercato di diventare lei stessa il partner soggetto. Questo è il suo errore. Ecco perché anche se la Madre Han ha scelto di lasciare vuota la posizione dei Veri Genitori, quella posizione rimane e non è fallita. Il Padre è stato vittorioso in ogni aspetto della sua missione, ma la vittoria della posizione di Vera Madre rimane ancora da realizzare.

Il Padre ha detto che la Madre deve unirsi a lui nella posizione di partner oggetto e che se lei lascia la posizione di partner oggetto la salvezza non sarà più possibile attraverso di lei. Quello che è successo è stato veramente un evento tragico. Nell'universo non c’è nessuna posizione più gloriosa o onorevole della posizione della Vera Madre. Il termine “Veri Genitori” naturalmente si riferisce a due individui, ma in termini del suo contenuto si riferisce al Padre. Non può essere separato. Significa che i due devono essere completamente uniti per quanto riguarda il loro spirito e il loro pensiero.

Fino ad ora noi abbiamo usato il termine onorifico “Veri Genitori” sulla base del presupposto che il Padre e la Madre erano completamente uniti. Ma in quel rapporto dei Veri Genitori il centro sono le parole del Padre e la provvidenza del Padre, non le parole della Madre. E chiunque è un membro del Movimento dell’Unificazione in tutto il mondo lo sa. Ma se è vero che dopo la Seung Hwa del Padre la volontà e l’intenzione della Madre hanno deviato dal Padre, questa è una cosa molto grave.

Noi abbiamo creduto che la Madre era unita al Padre. Abbiamo creduto che il suo rapporto con il Padre era un rapporto di fede assoluta, obbedienza assoluta e amore assoluto. Abbiamo creduto che loro due erano completamente uniti. È per questo che ci siamo rapportati alla Madre nello stesso modo in cui ci rapportavamo al Padre; ed è per questo che l’abbiamo innalzata e lodata. Ma dopo la Seung Hwa del Padre vediamo che i Principi che il Padre ha stabilito e i lavori che lui ha iniziato sono stati abbattuti, uno per uno.

Abbiamo potuto vedere che la volontà e l’intenzione della Madre non erano identici a quelli del Padre. Se loro non sono uniti, allora devono essere separati. E se sono separati dobbiamo scegliere quale dei due seguire. E se siamo costretti a fare una scelta, non c’è alcun dubbio, non ci può essere alcun dubbio che dovremo scegliere di seguire il Padre, non la Madre.

Non ci può essere nessuna discussione, non c’è bisogno di nessuna spiegazione complicata su questo. Quelli che sostengono che la Madre Han è unita al Padre, quelli che dicono che lei è unita al Padre anche se sta seguendo una strada separata sono arcangeli caduti. La madre Han ha detto le seguenti cose: “Io ero la Figlia Unigenita fin dall'inizio. Io sono il Messia. Non è forse vero che il Padre è nato con il peccato originale? Io sono nata senza il peccato originale. Queste sono affermazioni che lei ha fatto. Queste sono le affermazioni che lei ha fatto in pubblico. L’ideale che avevamo nella nostra mente mentre servivamo la Vera Madre, quell'ideale ora è scomparso.

La Federazione delle Famiglie sostiene che il Padre e la Madre continuano ad essere uniti. Questo non è altro che usare male e bistrattare quello che il Padre ha realizzato durante la sua vita.

Hyung Jin Nim ha dato alla Madre un’opportunità di pentirsi e ritornare al Padre. Le ha dato l’opportunità di pentirsi e ritornare da Caino e Abele che il Vero Padre ha stabilito e questa strada era aperta per lei. Ha fatto questa dichiarazione attraverso i suoi sermoni e questo è stato fatto grazie alla profonda comunicazione spirituale di Hyung Jin Nim con il Vero Padre. Naturalmente, come sappiamo, la Madre Han ha ignorato questi richiami al pentimento.

Un giorno Hyung Jin Nim versava lacrime mentre stabiliva suo figlio Shin Joon come il prossimo erede. Ha chiamato suo figlio Shin Joon sul palco e ha fatto inchinare davanti a Shin Joon gli suoi altri figli. E anche Yeonah Nim si è inchinata a suo figlio Shin Joon. Anche se è suo figlio lei si è davanti inchinata a lui e si è impegnata a servirlo come suo Re in futuro. Hyung Jin Nim ha fatto fare a Yeonah Nim la promessa pubblica che quando Shin Joon diventerà il terzo re lei non usurperà quella posizione, ma si sottometterà a lui come suo re.

Quel giorno tutti nella congregazione della Sanctuary Church si sono commossi e hanno pianto nel vedere questo. Poiché Yeonah Nim ha ereditato la responsabilità della Madre in questo modo, la Madre Han non ha più la responsabilità della Madre. Poiché quella posizione è passata a Yeonah Nim, ora anche se la Madre Han dovesse pentirsi forse potrebbe ritornare come la madre fisica di Hyung Jin Nim ma certamente non come la Vera Madre. Questa non è la volontà di Hyung Jin Nim. È la volontà del Vero Padre Sun Myung Moon. Questo perché la missione e la responsabilità della Vera Madre è stata trasmessa ad un’altra persona.

Quando una figura centrale fallisce, quella missione viene trasmessa a qualcun altro. Quando una figura centrale fallisce nella sua missione, il Cielo non chiama di nuovo quella persona, perciò ora la Madre Han non è nient’altro che una persona che non è riuscita a realizzare la missione di Vera Madre. Anche se nell'universo non c’è una posizione più gloriosa di quella della Vera Madre, la Madre stessa ha gettato via quella posizione perché ha cercato di elevarsi e sostenere se stessa e ha lasciato la sua posizione di partner oggetto del Vero Padre. Ed ora è caduta in una posizione in cui non ha nessun rapporto con il Vero Padre.

Così ora lei sta usando il termine “Figlia Unigenita” per cercare di ricevere gloria per se stessa, ma dobbiamo vedere che cosa significa veramente questo. Tutti quelli che fanno parte del Movimento dell’Unificazione di tutto il mondo seguono il Padre, seguono le sue parole e studiano le sue parole e cercano di mettere in pratica le sue parole nella loro vita. Questo è vero per ogni singolo individuo che fa parte del Movimento dell’Unificazione. Nessuno deve cercare di elevare se stesso, nessuno deve cercare di dichiarare se stesso come la figlia unigenita o qualche posizione di gloria del genere; invece dobbiamo tutti cercare di seguire il Padre e mettere in pratica le sue parole nella nostra vita. Dobbiamo diventare persone che praticano questo nella loro vita; ecco cosa significa essere membri del Movimento dell’Unificazione.

Ci sono ancora tante persone che non sono consapevoli di queste cose ed è per questo che stamattina vi ho parlato di questo argomento.

Grazie infinite.