Fisioterapia

Cos'è la fisioterapia

Lo scopo principale della fisioterapia è la riduzione del dolore. L'origine è da ricercare in posture scorrette, squilibri muscolari e scheletrici, alterazioni nella meccanica del movimento (articolazioni, legamenti o tendini) oppure può derivare da problemi viscerali, metabolici o circolatori.

Tramite tecniche manuali e posturali si possono risolvere problemi a carico della colonna vertebrale. Si può recuperare la mobilità articolare e la forza muscolare, l’equilibrio e la coordinazione.

Il campo di applicazione varia della prevenzione alla cura e alla riabilitazione di persone affette da patologie o disfunzioni di origine muscolo-scheletriche, neurologiche e viscerale.

Cosa risolve

  • Dolori muscolari;
  • Dolori articolari (spalla, gomito, mano, anca, ginocchio, piede);
  • Mal di schiena e rachide (cervicale, dorsale, lombare e sacrale);
  • Dolori tensivi (contratture e stiramenti);
  • Disfunzioni viscerali (pancia e addome);
  • Problemi posturali;
  • Problemi di artrosi e degenerazione dei tessuti;
  • Fibromialgia.


Inoltre aiuta nella riabilitazione in seguito a:

  • Traumi da sport, da caduta (rottura legamenti crociati, spalla, …);
  • Interventi chirurgici ortopedici.

Come si svolge una seduta di fisioterapia

VALUTAZIONE

  • Localizzazione del dolore, valutazione del movimento globale e locale, valutazione delle lunghezze articolari e della forza muscolare;
  • valutazione della postura della persona;
  • eventuale valutazione viscerale (motilità degli organi)
  • esecuzione di test ortopedici e neurologici

TRATTAMENTO

  • Sblocco delle zone rigide
  • Massaggio decontratturante
  • Esercizi posturali e di correzione vertebrale
  • Esercizi di rinforzo, allungamento
  • Esercizi di equilibrio e coordinazione

RIVALUTAZIONE

  • Verifica del dolore, movimento e rigidità
  • Proposte di esercizi da eseguire in auto trattamento a casa





Le sedute di fisioterapia sono detraibili del 19% come le spese mediche.