DoctorClip è il primo festival italiano di videopoesia, esplorazione di territori inconsueti della parola e delle arti audiovisive. La videopoesia è la forma più attuale di ibridazione della parola poetica, è il confine esploso tra parola, video e suono, è il luogo figurato in cui prende forma la drammaturgia delle arti.

Il Festival, realizzato con il contributo della Regione Lazio, si terrà dal 26 novembre al 9 dicembre 2021 e presenterà un fitto programma di proiezioni, incontri con artisti e studiosi, presentazioni e performance multimediali: un'occasione per fare il punto sulla videopoesia, le sue declinazioni, le sue derive, in collaborazione con Incontri Festival.

Antonello Matarazzo,

Doloremipsum, 2021, 3’16”

Gianni Toti


Eleni Gioti,

EGEO The Aegean or the Anus of Death, 7'21''

Hermes Intermedia, Nuvolari, 2008, 6'08''

Eleonora Manca, Search of Poetry, 2018-19, 3'06''

Igor Imhoff e Adeena Karasick, Eicha I, 2021, 2'08''



con il contributo di un progetto di

in collaborazione con




info@doctorclip.it

Via Giovanni Lanza, 178 00176 Roma, Lazio