Cristiana Vitartali

Art, Love & LIVING

Florence

Cristiana Vitartali

Il mio percorso artistico coincide con il mio tentativo di vivere.

Nasce con me nel 1962 a Borgo San Lorenzo, Firenze: gli studi classici, l’Accademia di Belle Arti di Firenze, Freud, Jung, Hillman, Lowen, Hahnemann e le Sacre Scritture.

Tre figli.

La fase del Bianco

Inizialmente i miei lavori erano:

in rilevo, bianchi; in gesso, stucco, sabbia, silicone; raffiguravano cerchi, porzioni lunari, stellari.

Sembravano provenire dallo spazio. Uno spazio della mia anima: un luogo di purezza, incanto, pace, intimità. Senza tempo.

Tutto bianco: colore del possibile, ma anche del non destino, della non scelta. Come un primo tentativo di entrare nella terza dimensione, quella della scultura.

La fase Verticale

Qui si apre una vera lotta tra dimensioni, orizzontale e verticale, dove emerge il mio desiderio di scolpire: è la mia produzione di sculture in ferro “Uscire dal Cerchio” e della terra da modellare che è interiorità da plasmare, distruttività da superare, elevazione da compiere. Da questa lotta nasce la produzione dei Corni come uscita dal Cerchio, trasformazione del Cerchio, elevazione, spinta verso l’alto, individuazione.

Il Design

Con l’arte possiamo rendere vita nuova a tutto: mi occupo anche di Interior Design per portare armonia, pace e serenità negli ambienti familiari e pubblici, cercando di creare atmosfere capaci di riconciliare, nuovi equilibri che aiutino la voglia di vivere.

E ho creato la collezione Gioielli Interiori: per sottolineare la personalità di chi li indossa conferendo energia, carattere, pulizia e creatività.