CONV.attività

Scopri tutte le attività extracurriculari in cui siamo impegnati!

Convittiadi

Biennio del Liceo Classico Europeo

Le Convittiadi nascono come progetto itinerante volto a far conoscere il territorio italiano agli studenti convittori e semiconvittori frequentanti il biennio della scuola secondaria di I e II grado.

L’iniziativa dell’A.N.I.E.S. è in linea con le direttive ministeriali in materia di diffusione della cultura dello Sport, in quanto mira ad uno sviluppo armonico dello studente, in cui la formazione sportiva si inserisca nel più ampio tessuto della formazione etica, fatta di consapevolezza di sé e di rispetto per gli altri ed in questo senso essa può rivelarsi utile anche nel favorire la prevenzione del disagio giovanile e nella valorizzazione delle eccellenze, come previsto dal D.M. del 28 luglio 2008.


Debate

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

A febbraio 2019 il Convitto ha partecipato per la prima volta alla selezione regionale di Debate nella città di Nola(NA). La nostra squadra - tutta al femminile - è stata chiamata a discutere, dietro preparazione preliminare, su un tema di grande rilevanza internazionale quale la formazione dell'esercito comune europeo e, successivamente, ad impromptu, sull'inserimento di ore di studio dei dialetti e delle lingue minoritarie nella scuola italiana.

Giornale d'istituto "Εως"

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

Nato nel 1995 in forma cartacea, ora on line, Eos racconta le molteplici attività curriculari ed extracurriculari degli studenti del Convitto Nazionale. Numerosi, nel tempo, gli incontri con docenti universitari, giornalisti, attori, psicologi e professionisti per consentire ai ragazzi di vivere da protagonisti il loro tempo, nel ricordo di illustri irpini come De Sanctis, Dorso, nell'ambito di manifestazioni patrocinate da enti istituzionali.

Frequenti anche le collaborazioni con testate giornalistiche locali e nazionali.

Gran Ballo delle Debuttanti

Classi V del Liceo Classico e del Liceo Classico Europeo

Non solo una notte magica dal gusto settecentesco ma anche, e soprattutto, un percorso formativo delle studentesse e degli studenti che si avvicinano all'Esame di Maturità e alla vita adulta. Sono necessarie costanza, lezioni di ballo, prove e tanta voglia di lasciarsi trasportare dalla musica, dalla danza e dalle emozioni di un valzer di coppia con i compagni e gli amici di un'adolescenza intera.

Laboratorio di dizione, recitazione e messa in scena di un'opera teatrale.

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo.

ll progetto ha l’obiettivo di promuovere l’autostima e la maturazione generale della personalità degli allievi, favorendo la socializzazione e la capacità di relazionarsi con l’altro; riuscire a dar voce alle proprie emozioni attraverso il riconoscimento delle emozioni altrui; sviluppare la creatività e l’inventiva; valorizzare le potenzialità individuali. Mira, inoltre, a far acquisire il gusto dell’arte, a sviluppare la capacità di riconoscere la propria identità culturale, ad attivare processi simbolici e a e a favorire autonomia critica, sperimentando diverse forme di interpretazione, in contesti e in realtà storiche del passato o del presente.



Notte Nazionale Liceo Classico

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

L’idea è nata da un’intuizione del professor Rocco Schembra, docente di Greco e Latino del liceo Gulli e Pennisi di Acireale e ha, fin da subito, avuto l’imprimatur del Ministero dell’Istruzione.

A partire dalle 18 e fino a mezzanotte i ragazzi dei licei, che a questo evento lavorano per settimane insieme ai loro insegnanti, metteranno in scena drammatizzazioni di opere classiche e di miti, si sbizzarriranno in danze e musiche legate al mondo antico e alla Grecia moderna (attesissime esibizioni di sirtaki), in maratone di lettura di poeti (Saffo, Catullo, Virgilio, ma anche Kavafis), inviteranno ex alunni e ospiti famosi a presentare libri e a parlare delle esperienze post liceali.

Olimpiadi di Filosofia

Triennio del Liceo Classico e del Liceo Classico Europeo

Le Olimpiadi di filosofia sono promosse e finanziate dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione.

Alle Olimpiadi di filosofia possono partecipare gli studenti e le studentesse del secondo biennio e del quinto anno della scuola superiore di secondo grado, statale e paritaria.

I ragazzi del Convitto partecipano ogni anno alle Olimpiadi nazionali di filosofia e nell'anno 2016/17 Pasquale Cuomo della classe V del Liceo Classico ha vinto la selezione regionale delle Olimpiadi di filosofia e si è classificato ottavo nella selezione nazionale.

Olimpiadi di Matematica

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

Le Olimpiadi Italiane di matematica sono una competizione annuale che ruota intorno a sei problemi matematici, per un punteggio massimo di 7 punti ciascuno, quindi del valore totale massimo di 42 punti per quanto riguarda le gare singole. Riguardo le gare a squadre (7 membri) la competizione si basa sulla risoluzione di 16 (semifinali nazionali) o 24 (finali nazionali) problemi, di punteggio vario.

I ragazzi del Convitto partecipano tutti gli anni alle Olimpiadi nazionali di matematica e dal 2018 hanno costituito anche una squadra che ha partecipato agli allenamenti on line in contemporanea con le altre scuole italiane.

Piano Lauree Scientifiche

Classi IV e V del Liceo Classico e del Liceo Classico Europeo

ll Piano Lauree Scientifiche (PLS) attivato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica ha come obiettivi la diffusione della cultura scientifica, l'incoraggiamento dei giovani a intraprendere lo studio delle materie scientifiche e il miglioramento delle possibilità di orientamento attraverso iniziative che offrano l'opportunità di effettuare una prima esperienza diretta col mondo della ricerca.

Dall'a.s. 2017/18 Il Convitto ha aderito al PLS in collaborazione con l'Università di Fisciano, partecipando a tutti i laboratori e a tutte le conferenze volte alla diffusione della cultura scientifica.




Piano Nazionale Scuola Digitale

Classi III e IV del Liceo Classico e del Liceo Classico Europeo

Il Piano Nazionale Scuola Digitale è un pilastro fondamentale de La Buona Scuola (legge 107/2015), una visione operativa che rispecchia la posizione del Governo rispetto alle più importanti sfide di innovazione del sistema pubblico: al centro di questa visione, vi sono l’innovazione del sistema scolastico e le opportunità dell’educazione digitale.

Nell'ambito del Piano Nazionale Scuola digitale i ragazzi e i docenti sono stati coinvolti in una serie di iniziative volte alla diffusione della cultura digitale, quali Hackathon, FUTURA, Conferenze, convegni e gare nazionali...



PON

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

Ogni anno sono numerosi i PON che ci vengono proposti e spaziano in tantissimi settori: informatica, giornalismo, fotografia, tutela dei beni culturali, educazione alimentare...

Proprio nell'ambito di uno di questi PON, quello d'informatica, è nata l'idea del sito, frutto della creatività dei ragazzi, in primis Alessia Ruta, a cui dobbiamo anche il nome CONV.ersation, responsabile del sito insieme alle prof.sse Patrizia Esposito e Giuseppina Satalino.

Il logo è stato curato da Antonella Chiorazzo, Federica Russo, Sara Serpico, Giulia Terranova.

La sezione interviste e i video, sono state curate da Ilaria Argenziano, Lucia Cunto, Cristina Piantanida, Francesca Sica, Chiara Strumolo.

Le foto esterne sono state curate da Benedetta Battista, Chiara Carpenito, Mariarita Conte, Benedetta Iandolo, Aurora Festa.

Le foto degli interni sono state curate da Giuseppe Albanese, Alessia Bonito, Carmen Chiusano, Caterina Di Dio, Chiara Gaita, Alessio Giglio.

Supervisor Alessia Ruta con l'ausilio di Domenico Della Pace.

Programma Trans'Alp

Classi IV del Liceo Classico Europeo

“TRANS’ALP” è un progetto promosso da alcuni Uffici Scolastici Regionali in collaborazione con le omologhe strutture territoriali francesi, les Académies. L’U.S.R della Campania collabora con il DAIREC - Rectorat de l’Académie de Nancy-Metz. Il dispositivo di mobilità individuale mira a dare agli studenti l’opportunità di approfondire le proprie conoscenze della lingua del paese partner e di condividere la cultura, le tradizioni e la vita quotidiana della regione partner. Il programma garantisce allo studente l’accoglienza nell’istituto scolastico del partner, l’integrazione nei corsi di studio e l’accompagnamento durante il periodo all’estero. Lo scambio, della durata di quattro settimane, prevede la frequenza delle lezioni presso l’Istituto ospitante e la sistemazione in famiglia (vitto e alloggio) in regime di reciprocità. Gli studenti devono essere in grado di adattarsi ad un ambiente nuovo e disponibili ad inserirsi.



PROM-Il ballo di fine anno

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

Tra la fine di maggio e l'inizio di giugno gli studenti di entrambi i licei partecipano ai preparativi del ballo di fine anno scegliendo un tema e un dress code, allestendo la palestra e programmando le attività della serata a cui partecipano anche i prof!

Stage a Parigi

Classi IV del Liceo Classico Europeo

Gita o stage linguistico? Noi rispondiamo:perché scegliere?

Ogni anno tutti gli studenti delle classi quarte del Liceo Classico Europeo volano a Parigi per visitare la città e migliorare la conoscenza della lingua francese. L'itinerario - che comprende, tra gli altri, il Musée d'Orsay, Les Invalides, il Musée du Louvre e la Reggia di Versailles - è strutturato sulla base del programma di storia Esabac.

Tornei sportivi

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

Mens sana in corpore sano:per noi del Convitto la formazione non passa soltanto attraverso lo studio sui libri ma anche attraverso l'attività fisica, lo spirito di squadra e la sana competizione, per questo organizziamo numerosi tornei sportivi interni all'istituto e partecipiamo a quelli più importanti in trasferta sul territorio provinciale e regionale.

Convitto Matematico

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

Il progetto didattico Liceo Matematico è stato promosso dall’Università di Salerno; si è quindi diffuso prima nel Lazio e in Piemonte e poi in tutta Italia. Il progetto coinvolge ormai circa 100 scuole superiori.

Nel Liceo Matematico sono previste ore aggiuntive rispetto a quelle curricolari. Nelle ore aggiuntive sono approfonditi contenuti di matematica e, soprattutto, sono proposte attività interdisciplinari che coinvolgono la fisica, le scienze naturali, l’arte, la letteratura, ecc.

Le attività aggiuntive, sempre di carattere laboratoriale, sono finalizzate ad ampliare la formazione culturale degli studenti e a svilupparne le capacità critiche e l’attitudine alla ricerca.

Il Liceo Matematico, infine, si caratterizza per una forte collaborazione tra scuola e università.

Dall'anno scolastico 2018/19 il Convitto ha stipulato una convenzione con la facoltà di Matematica dell'Università di Fisciano diventando così "Convitto Matematico"


Crescendo in enigmistica

Liceo Classico e Liceo Classico Europeo

Ben avviato da due anni, il laboratorio di enigmistica è a cura della prof.ssa Ornella Zen in collaborazione con il prof. Pellegrino Caruso.

Esso consiste in un ciclo di incontri per attività enigmistiche, in continuo contatto con il direttore della "Settimana enigmistica" Alessandro Bartezzaghi.

Prossima una videoconferenza con Luca Desiata, creatore di cruciverba in latino.

Convegno Licei Classici Europei

Liceo Classico Europeo

Il XIX Convegno dell’ANIES, dedicato quest’anno alle potenzialità di questo peculiare indirizzo di studi in fatto di cittadinanza attiva si è tenuto ad Avellino. Si è rivelato un importante momento di confronto con le altre realtà nazionali presenti. Tutto ciò ha permesso ai partecipanti di vivere un’esperienza formativa significativa. Tanti i seminari e le gare, durante le quali alunni, educatori, docenti e dirigenti degli istituti coinvolti, sono stati suddivisi in team e hanno elaborato grazie agli hackathon, percorsi interdisciplinari e soluzioni a questioni proposte relative alla tematica molto attuale della Cittadinanza e Costituzione.