Consultorio
La Famiglia ODV - Onlus

COSA PUO' FARE PER TE IL CONSULTORIO

  • Visite ostetriche e ginecologiche

  • Ecografie ostetriche e ginecologiche

  • PAP Test

  • Colloqui individuali di sostegno

  • Percorsi psicologici per adulti, adolescenti e bambini

  • Percorsi per coppie e famiglie

  • Corsi preparto

  • Corsi sui neonati (sonno, alimentazione, emozioni, linguaggio, ecc.)

  • Corsi sulla crescita

  • Incontri sulla genitorialità

  • Corsi sul benessere degli adulti

  • Corsi sull'affettività nelle scuole

CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI

IN EVIDENZA

maestra_benni

ha recensito sul suo profilo Instagram il libro "Il Rito della Nanna" della nostra Ostetrica Valentina Rossi

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Sonno 4-9 mesi

Mercoledì 3 novembre (l’orario verrà comunicato al momento dell’iscrizione):

condotto dall' ostetrica Valentina Rossi, autrice del libro IL RITO DELLA NANNA. Il sonno del bambino dalla nascita ai 4 anni

A partire dallo sviluppo cognitivo e relazionale del bambino in questa fascia di età, si affronta il tema del suo sonno.

Con la fine del terzo mese di vita e l'inizio del quarto, infatti, il bambino inizia a scoprire il mondo intorno a sé e non è più così immediato per lui abbandonarsi al sonno, al contrario “lo deve decidere”. Per questo, verranno suggeriti gli strumenti che possono aiutare nel momento dell’addormentamento sia diurno che notturno.

L’incontro è indicato per i genitori dei neonati dal quarto mese di età

Ginnastica del pavimento pelvico

Mercoledì 3- 10- 17 - 24 novembre dalle 11.00 alle 12.00 in videoconferenza,
condotto dall'ostetrica Anna Lasi


Ci prenderemo cura del pavimento pelvico sollecitato e messo a dura prova dalla gestazione e dal parto, per prevenire spiacevoli disturbi e dolori. Gli incontri sono pensati per poter allenare i muscoli pelvi-perineali giocando assieme ai propri neonati.

Per le neo mamme con bambini da 0 a 12 mesi.

Massaggio neonatale

Giovedì 4 - 11 - 18 - 25 novembre dalle 9.45 alle 11.00

condotto dall' ostetrica Maria Benedetta Vianello

I quattro incontri in modalità videoconferenza propongono il massaggio neonatale come modalità per far emergere le competenze del neonato, favorendo la sua capacità di adattamento al mondo.

Il massaggio, infatti, è un tempo di amore reciproco: linguaggio del neonato si esprime con l’esperienza tattile, la mamma – invece - comunica con la sua creatura con lo sguardo tutta la bellezza della realtà.

Per la neo mamme

Massaggio neonatale

Venerdì 5 - 12 - 19 - 26 novembre dalle 14:00 alle 15:00

condotto dall' ostetrica Anna Lasi

Attraverso la proposta del massaggio al neonato, sarà possibile far emergere le sue competenze, favorire la sua capacità di adattamento al mondo e l’attaccamento sicuro a chi lo accudisce.


Per le neo mamme ed i neonati dagli 0 ai 6 mesi

Svezzamento e autosvezzamento

Venerdì 5 novembre (l’orario verrà comunicato al momento dell’iscrizione):

condotto dall' ostetrica Valentina Rossi, autrice del libro IL RITO DELLA NANNA. Il sonno del bambino dalla nascita ai 4 anni

L’incontro vuole aiutare i genitori a capire quando un bambino è veramente pronto per lo svezzamento, osservando i segnali che il piccolo sempre da.

Mamma e papà verranno anche guidati alla scoperta di ciò che il bambino desidera, cos’è l'alimentazione complementare e come introdurre i cibi.

Si presenteranno anche le nozioni nutrizionali di base, che i genitori devono considerare durante questa fase di passaggio dall’alimentazione lattea a quella semi solida e solida. Per questo, verrà ipotizzata “una settimana tipo”, ovvero verrà proposta una breve guida per un’alimentazione sana ed equilibrata nel primo anno di vita.

L’incontro è indicato per i genitori dei neonati dal quarto mese di età

La voce in gravidanza

Lunedì 8- 15 - 22 - 29 ottobre dalle 10.00 alle 11.00 vin videoconferenza,

condotto dall’Ostetrica Anna Lasi,

Si imparerà ad utilizzare la propria voce come strumento fondamentale per preparare corpo e mente al travaglio e al parto, nonché come mezzo privilegiato per l’instaurarsi di una relazione affettiva equilibrata e serena con il bambino.

Per le donne in gravidanza a partire dalle 28 settimane.

E le mamme
chi le aiuta?

Martedì 12 novembre (l'orario sarà comunicato al momento dell'iscrizione) in videoconferenza,

condotto dall' ostetrica Rosaria Redaelli


La maternità è un tempo di grande cambiamenti.

Infatti, se un figlio è un avvenimento che supera ogni previsione corporea, emotiva, cognitiva, spirituale, cosa lascia dentro una donna?

Inoltre, a quali risorse una mamma può attingere per vivere al meglio il duro tempo del post partum? Cosa lascia dentro di lei l’esperienza di contenimento della gravidanza, ovvero l’essere stata attraversata da un piccolo corpo?

L’incontro vuole accompagnare le neo mamme nella scoperta di questa fase della vita toccandone tutti gli aspetti, senza avere paura di scoprire anche le zone d’ombra di un’esperienza che a tratti è esaltante e a tratti appare come troppo faticosa.

Mamme e ostetrica costruiranno insieme un “cortile di parole, uno spazio in cui confrontarsi liberamente, senza il timore di essere giudicate.

Non solo: l’ostetrica Rosaria suggerirà alle neo mamme proposte e consigli, idee e modalità per beneficiare davvero della presenza dei loro piccoli, come occasione per scoprire il loro ambito materno e femminile insieme.

L’incontro è indicato per le neo mamme

L' Attesa: contenimento e preparazione alla separazione

Martedì 16 novembre 09.30 alle 11.00 in videoconferenza,

condotto dalla psicologa Camilla Mariani

Si metterà a tema la relazione con il piccolo che sta arrivando e il momento di lasciarlo andare durante il parto.

Per le mamme che stanno frequentando il corso nascita presso il Consultorio.

Portami con te
(0 - 3 mesi)

Mercoledì 17 Novembre dalle ore 13:45 alle 15.15 in videoconferenza
condotto dall'ostetrica Benedetta Vianello

Scopriremo insieme i benefici dell'uso della fascia e di altri supporti per portare con noi i nostri bambini.

Per i neo genitori con bimbi dai 3 mesi in su.

SOS Aiutoprontomamma
Emergenze invernali - parte 1

Venerdì 19 novembre (orario da definirsi) in videoconferenza,
condotto dall’Ostetrica Rosaria Redaelli.

L’inverno è la stagione nella quale imperano gli adenovirus: l’ostetrica Rosaria Redaelli, durante questo incontro, esplorerà le risorse che ogni mamma può mettere in campo per contrastarli, in sinergia con il pediatra. Rosaria riscoprirà i rimedi della nonna, che migliorano i sintomi e aiutano nella risoluzione delle problematiche attivando le risorse del bambino.

Durante l’incontro, Rosaria prenderà in considerazione anche altri piccoli malesseri tipici delle fasi di crescita: le coliche, i rigurgiti, i reflussi, la dentizione, le dermatiti.

Infine, l’ostetrica lascerà spazio al racconto del ritorno al domicilio e ai primi giorni dopo il parto e aiuterà le mamme a cogliere le differenze tra pianto di dolore, pianto di disagio o di fame, con il desiderio di poter mettere in atto un vero e proprio “pronto soccorso emozionale”.

L’incontro è indicato per le neo mamme

Il sonno dei neonati
da 0 a 3 mesi

Lunedì 22 novembre (l'orario sarà comunicato al momento dell'iscrizione) in videoconferenza,
condotto dall’ Ostetrica Valentina Rossi, autrice del libro IL RITO DELLA NANNA.

"Se tu vieni tutti i pomeriggi, alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell'ora aumenterà la mia felicità.

Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità!

Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi il cuore.

"Il Piccolo Principe"

I riti e ritmi sono fondamentali per i piccoli.

Valentina Rossi, ostetrica e autrice del libro IL RITO DELLA NANNA - Il sonno del bambino dalla nascita ai 4 anni, condurrà l’incontro aiutando a capire come favorire il ritmo sonno/veglia con una ritualità adatta ai piccoli, aiutando i genitori a scoprire quali sono i riti del bambino nello scorrere delle ore della giornata e della notte, in relazione al sonno. Durante l’incontro si affronteranno anche le misure di prevenzione della SIDS.

L’incontro è indicato per i genitori dei neonati dagli 0 ai 3 mesi

Portami con te alla scoperta del mondo (dai 4 mesi)

Mercoledì 24 Novembre 13.45 alle 15.15 in videoconferenza
condotto dall'ostetrica Benedetta Vianello

Scopriremo insieme i benefici dell'uso della fascia e di altri supporti per portare con noi i nostri bambini, nel tempo in cui iniziano a scoprire il mondo

Per i neo genitori con bimbi dai 4 mesi in su.

Pianto e modalità
consolatorie

Venerdì 26 novembre (l'orario sarà comunicato al momento dell'iscrizione) in videoconferenza,
condotto dall’ Ostetrica Valentina Rossi, autrice del libro IL RITO DELLA NANNA.


A partire dall’incontro sul sonno dei neonati dagli 0 ai 3 mesi, l’ostetrica Valentina Rossi propone questo appuntamento come continuum per affrontare il grande interrogativo del pianto.

Valentina presenta lo sviluppo sensoriale del bambino ad iniziare dalla vita intrauterina e nei primi 3 mesi di vita e aiuta i genitori a scoprire le modalità di comunicazione del piccolo, in particolare il pianto, che è l’ultimo modo che il piccolo ha per entrare in relazione con la sua mamma e il suo papà. La nostra ostetrica darà, infine, suggerimenti pratici per contenere il pianto.

L’incontro è indicato per i genitori dei neonati dagli 0 ai 3 mesi

SOS Aiutoprontomamma
Emergenze invernali - parte
2

Venerdì 26 novembre (orario da definirsi) in videoconferenza,
condotto dall’Ostetrica Rosaria Redaelli.

Rosaria riprenderà e approfondirà i temi emersi durante l’incontro del 19 novembre “Aiutoprontomamma” emergenze invernali – parte 1

L’incontro è indicato per le neo mamme che hanno partecipato all’incontro “Aiutoprontomamma” emergenze invernali – parte 1

La relazione tra fratelli:
un'occasione per trovare se stessi

Martedì 30 novembre dalle 9.30 alle 11.00 in videoconferenza,

condotto dalla psicologa Camilla Mariani e dall'assistente sociale Chiara Sanna


Le dottoresse Camilla e Chiara metteranno a tema come cambiano le relazioni quando la famiglia si allarga.

L’incontro è indicato per i genitori con due o più figli

Il gruppo dei
papà

Martedì 30 novembre dalle 20.30 alle 21.30 in videoconferenza,

condotto dalla psicologa Camilla Mariani e dal ginecologo Roberto Carugno

A partire dalle domande portate dai papà presenti si tratteranno i vari aspetti della paternità nel 2021.

NEWSLETTER

Mamma Maria e Papà Giacomo

Maria e Giacomo: "il Consultorio ci ha aiutato a costruire la nostra famiglia"

In Consultorio ci siamo sentiti accolti e voluti bene, per questo vogliamo sostenerlo.

Giancarlo Tettamanti

"Penso alla scuola..."

Giancarlo Tettamanti, giornalista pubblicista, socio fondatore di Agesc, l'Associazione dei Genitori delle Scuole Cattoliche, qualche giorno fa ha postato sul suo profilo Facebook una riflessione sull'istruzione e sull'educazione, che vogliamo condividere, per la provocazione che offre a coloro che sono impegnati nella trasmissione del "Senso della Vita" alle future generazioni.

Come Tettamanti, anche noi tutti in Consultorio affermiamo che “Educare è possibile”, e desideriamo che a tutti giovani si possano offrire sempre gli strumenti necessari per raggiungere un benessere individuale, un’integrazione sociale e una partecipazione consapevole alle evoluzioni del mondo contemporaneo.

Maria Grazia Colombo

Appunti sparsi... in libertà

di Maria Grazia Colombo

madre di sei figli, è testimone di una vivace esperienza familiare, scolastica e sociale.

Maria Grazia in questa puntata del suo tradizionale appuntamento con la nostra newsletter propone alcuni suoi appunti, brevi spunti che invitano ad un lavoro di approfondimento personale e provocano "senza avvolgere troppo".

DICONO DI NOI

Maria e Giacomo

"Un aiuto a costruire la nostra famiglia"

Anna Doglio

"Perché il sostegno è importante"

Una mamma

Testimonianza

I NOSTRI VIDEO

Valentina Rossi

Ostetrica

Stefano Portioli

Direttore

Roberto Carugno

Ginecologo

Alessandro Ciardi

Psicologo e Psicoterapeuta

Giulia D'Amelio

Assistente Sanitaria

Marina Duga

Psicologa e Psicoterapeuta

Rosaria Redaelli

Ostetrica

Marianna Iacona

Psicologa

Gabriella Bozzo

Ginecologa

MODALITA' DI ACCESSO AI SERVIZI

È possibile avere accesso ai servizi del consultorio previo appuntamento telefonico al servizio di accoglienza che è a disposizione degli Utenti.
Il primo colloquio di norma consente di stabilire un rapporto di fiducia che aiuti a chiarire i bisogni dell’utente e concordare il percorso da intraprendere.
La presa in carico avviene attraverso la stesura di un progetto personalizzato mediante un approccio multidisciplinare.
Per fruire delle prestazioni é necessari esibire la tessera sanitaria. Si ricorda che, in base alle disposizioni vigenti, non è possibile erogare in regime consultoriale alcuna prestazione alle persone oltre i 65 anni di età.

PRESTAZIONI EROGATE (dati 2019)

1.900+

Utenti ogni anno

9.000+

Prestazioni erogate all'anno

2.250+

Studenti incontrati

COSTO DELLE PRESTAZIONI

Il Consultorio fornisce gratuitamente la maggior parte delle prestazioni che eroga. Solo per alcune prestazioni e/o categorie di Utenti é previsto il pagamento di un ticket come da tariffario regionale.Coloro che sono esenti dal pagamento del ticket (per età, per patologia, per categoria, ecc.) devono presentare apposita documentazione e/o autocertificazione. A fronte del pagamento il Consultorio rilascia una fattura valida ai fini fiscali.

Prestazioni soggette al pagamento del ticket

  • Prima visita ginecologica

  • Visita ginecologica di controllo

  • Ecografia ginecologica

  • Esame citologico cervico vaginale (PAP test)

  • Prelievo citologico

I nostri numeri (anno 2019):

Prestazioni esenti dal pagamento del ticket

  • Prima visita ostetrica

  • Visita ostetrica di controllo

  • Ecografia ostetrica

  • Training prenatale

  • Visita colloquio

  • Colloquio di accoglienza/orientamento anche fuori sede

  • Colloquio di consultazione, valutazione psicodiagnostica e sostegno

  • Consulenza familiare

  • Mediazione familiare

  • Relazioni complesse (es. adozione, affido, tutela dei minorenni, ecc.)

  • Incontro di gruppo con utenti anche fuori sede

  • Incontro di gruppo di auto-mutuo-aiuto anche fuori sede

  • Visita al domicilio

  • Osservazione/somministrazione di test

  • Interventi di psicoterapia al singolo, coppia, famiglia, di gruppo

  • Incontri di gruppo di prevenzione e promozione della salute anche fuori sede

  • Accesso e tutoring

Consigli del Centro Culturale

Gli Incredibili
Recensione del Dott. Andrea Mobiglia (*)

Descrivere i pregi e i difetti di una famiglia, è questa la sfida (riuscita) del film d’animazione Gli Incredibili – una “normale” famiglia di supereroi, uscito nel 2004 nelle sale e che vale la pena di riguardare o di conoscere (c’è inoltre un sequel, uscito nel 2018); dopo aver presentato la vita “super” dei protagonisti, Mr. Incredibile (alias Bob) ed Elastic Girl (alias Hellen), la storia prosegue focalizzandosi sulla coppia che, costretta dal governo, è costretta ad abbandonare l’identità segreta per proseguire la propria vita nell’anonimato e nella normalità.

I personaggi sono “super”, ma le difficoltà che incontrano sono quelle di qualsiasi persona: un lavoro frustrante, la complessità di crescere tre figli, il rapporto coniugale messo a dura prova; nulla di tutto quanto concerne le difficoltà familiari è lasciato da parte, per questo è un film che i bambini sapranno gustare ma nel quale si riconosceranno anche gli adulti. (...)

(*) Andrea Mobiglia è un giovane laureato in economia e commercio, interessato al mondo no profit e al terzo settore. Svolge la propria attività presso la Fondazione Maddalena Grassi. E’ un appassionato lettore ed attento osservatore di ciò che avviene nella società e nella politica.