CCV-MN

COMITATO DI COORDINAMENTO DEL VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA

Nel 2014, con l’introduzione dell’art. 5.1 alla l.r. 16/2004, è stato istituito, per ciascuna sezione provinciale dell’Albo Regionale del volontariato di protezione civile, “a supporto dell’espletamento delle funzioni provinciali e quale sede di raccordo, a livello provinciale, tra le organizzazioni di volontariato di protezione civile e la Regione, un comitato di coordinamento del volontariato di protezione civile, di durata triennale, composto dai rappresentanti delle organizzazioni di volontariato iscritte alle rispettive sezioni provinciali.

IL RUOLO DEL CCV-MN

Con la D.G.R. 220/2010, Regione Lombardia ha definito le attività connesse al coordinamento del volontariato espletato dalle Province, secondo 5 macro-categorie così suddivise:

A. Gestione del volontariato di protezione civile a livello provinciale;

B. Colonna Mobile Provinciale (CMP)

C. Centri Polifunzionali di Emergenza (CPE) e Sale Operative;

D. Formazione ed attività addestrative ed esercitative;

E. Prevenzione, collaborazione nel monitoraggio e pianificazione di emergenza.

I CCV supportano i relativi Enti di Area Vasta/Città Metropolitana nello svolgimento delle citate attività, secondo le specifiche esigenze e per valorizzare al meglio le caratteristiche di ciascun territorio. Gli Enti di Area Vasta/Città Metropolitana mantengono un costante rapporto di collaborazione con il Consiglio Direttivo del CCV, con cui concordano l’assegnazione di attività di carattere operativo ed amministrativo, a supporto degli enti e delle organizzazioni di volontariato.

Di seguito, per ciascuna macro-categoria, le attività in cui è fattivamente impegnato il CCV-MN, attraverso la costituzione di specifici Gruppi di Lavoro.

GESTIONE DEL VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE A LIVELLO PROVINCIALE

  • Supporto alla Provincia di Mantova nella promozione e sostegno del volontariato con finalità di protezione civile;

  • Supporto alla Provincia di Mantova nell’individuazione di azioni finalizzate al miglioramento dell’efficienza organizzativa e del razionale utilizzo di risorse umane e strumentali del Volontariato, in situazioni ordinarie e di emergenza;

  • Supporto alle organizzazioni di volontariato nella predisposizione della documentazione per l’iscrizione alla rispettiva sezione provinciale dell’Albo Regionale del volontariato di protezione civile e per il mantenimento annuale dei requisiti di iscrizione;

  • Supporto alle organizzazioni di volontariato per l’aggiornamento del Database del Volontariato di Protezione Civile Regionale, garantendo il flusso informativo da parte delle organizzazioni stesse;

  • Affiancamento della Provincia di Mantova nei compiti di verifica dell’operato delle organizzazioni di volontariato, in armonia con le disposizioni legislative, con la segnalazione di eventuali comportamenti non corretti;

  • Supporto alla Provincia di Mantova nell’individuazione e coordinamento delle organizzazioni in caso di emergenze, esercitazioni ed eventi, attraverso i sistemi informatici in uso;

  • Supporto alle organizzazioni ed ai datori di lavoro per la presentazione delle domande per il riconoscimento dei benefici di legge (di cui al D.Lgs. 1/2018), attraverso i sistemi informatici in uso.

COLONNA MOBILE PROVINCIALE

  • Supporto alla Provincia di Mantova:

- per la gestione della colonna mobile provinciale;

- per la verifica dell’efficienza dei moduli logistici e specialistici inseriti nella struttura della colonna mobile regionale,

- con riferimento ai beni di proprietà regionale o provinciale, assegnati in comodato d’uso ad enti ed organizzazioni di volontariato;

- per l’aggiornamento delle informazioni relative ai comodati d’uso vigenti;

- per l’inserimento ed aggiornamento dei dati relativi a mezzi ed attrezzature della colonna mobile provinciale, nei sistemi informativi in uso a livello provinciale e regionale;

  • Collaborazione con la Provincia di Mantova:

- nella formulazione di proposte di miglioramento della gestione delle risorse presenti sul territorio;

- nell’elaborazione di proposte di miglioramento dell’organizzazione dei moduli logistici e specialistici delle colonne mobili provinciali;

- nell’individuazione di nuove necessità, mediante la proposta di progetti per l’implementazione delle dotazioni della colonna mobile provinciale, nell’ambito del progetto della colonna mobile regionale;

  • Collaborazione con la Provincia di Mantova per la costruzione di un sistema di reperibilità dei volontari, secondo criteri impostati su competenze e professionalità.

Centri Polifunzionali di Emergenza (CPE) e Sale Operative

  • Affiancamento della Provincia di Mantova durante la gestione di emergenze, esercitazioni ed eventi di livello provinciale e regionale, per il coordinamento operativo del volontariato e per il presidio delle Sale Operative;

  • Supporto alla Provincia di Mantova per il mantenimento in efficienza della sala operativa provinciale di protezione civile, ove esistente, e, se di proprietà della provincia, con particolare riferimento alla sala radio, attraverso il volontariato specializzato in TLC;

  • Elaborazione di proposte di miglioramento delle dotazioni tecnologiche della sala operativa provinciale di protezione civile, compatibilmente con la programmazione economico-finanziaria degli Enti.

Formazione ed attività addestrative ed esercitative

  • Agevolazione dello scambio di esperienze e dell’integrazione fra le organizzazioni di volontariato realizzando, in accordo con la Provincia di Mantova, mediante una rete di comunicazione, dedicata anche alla formazione e alla diffusione della cultura di protezione civile;

  • Supporto alla Provincia di Mantova e alle organizzazioni di volontariato nella progettazione e realizzazione di corsi di protezione civile, secondo gli standard regionali;

  • Supporto alla Provincia di Mantova e alle organizzazioni di volontariato nella raccolta e presentazione dei corsi di formazione alla Scuola Superiore di Protezione Civile di Regione Lombardia per il successivo riconoscimento;

  • Supporto, in accordo con la Provincia di Mantova, ai team di formatori territoriali, per uniformare i programmi ed i contenuti dei corsi, secondo gli standard della Scuola Superiore di Protezione Civile di Regione Lombardia, e nella gestione di eventuale materiale didattico;

  • Collaborazione con la Provincia di Mantova nella selezione e formazione dei coordinatori territoriali del volontariato;

  • Collaborazione con la Provincia di Mantova nell’organizzazione di eventi e manifestazioni di protezione civile (es. giornate di studio, convegni o raduni) in ambito provinciale;

  • Supporto alle organizzazioni di volontariato nella promozione e progettazione di attività esercitative in ambito locale e provinciale e nella partecipazione ad attività in ambito regionale e nazionale;

  • Supporto alla Provincia di Mantova nelle iniziative di divulgazione della cultura della protezione civile nelle scuole ed alla popolazione (es. campagna “Io non rischio”).

Prevenzione, monitoraggio e pianificazione di emergenza

  • Supporto alle organizzazioni di volontariato nelle alle attività di monitoraggio del territorio locale e provinciale, anche a seguito dell’emissione, da parte delle competenti autorità, di bollettini previsionali di allerta, in conformità alle vigenti pianificazioni e disposizioni di legge.

SOCIAL MEDIA POLICY

Il CCV-MN, nella seduta del Consiglio direttivo del 9 febbraio 2022, ha approvato la Social media policy, per una gestione adeguata dei propri canali di comunicazione social.

Social media policy.pdf