ARS MEDICA ANALISI

Test intolleranze alimentari

Il tratto gastrointestinale è l’inizio di quel lungo percorso attraverso il quale il cibo arriva dopo innumerevoli processi di tipo chimico e fisico, ad ogni cellula del nostro organismo.

Qualsiasi massa di alimenti che viene ingerita, dopo essere stata sottoposta ad una grande quantità di enzimi, viene smembrata e ridotta ad oligoelementi, oltrepassa l’epitelio della mucosa e fluisce nel sistema linfatico. È in questo punto che si ha il contatto con i linfociti, innanzitutto i T helper, inducendo con un complesso meccanismo alla produzione da parte del sistema immunitario di immunoglobuline IgG4 (della classe delle IgG). I sintomi non sono proporzionali alla quantità di cibo introdotto, anche piccole quantità possono mantenere l’intolleranza.

Pertanto a differenza dei sintomi tipici dell’ allergia percepiti quasi immediatamente e di facile identificazione, la sintomatologia legata alle intolleranze alimentari difficilmente viene riconosciuta, essendo frutto di uno stimolo immunologico (con produzione di IgG4) di entità ridotta, ma ripetuto nel tempo. Nel caso specifico di un’ intolleranza alimentare non è facile evidenziare un rapporto diretto tra sostanza scatenante e reazione stessa, manifestandosi in modo estremamente vario ed interessando qualsiasi sistema ed apparato del nostro organismo. I sintomi o i disturbi che le intolleranze possono dare sono i più svariati:

  • Stanchezza, Ritenzione idrica, Alitosi
  • Cefalea, Ansia, Depressione, Vertigini
  • Nausea, Gonfiori, Gastriti, Coliti, Eruttazioni, Emorroidi
  • Cistiti, Infiammazioni genitali
  • Pruriti, Dermatiti, Psoriasi, Acne, Eczema
  • Obesità, Soprappeso, Difficoltà a dimagrire, Cellulite

Attraverso un prelievo di sangue si dosano gli anticorpi Specifici IgG4 contro alimenti della nostra dieta. Questo test innovativo dà una valutazione qualitativa e quantitativa della reazione immunitaria che si sviluppa quando le immunoglobuline vengono a contatto con alimenti non tollerati.

ILa metodica utilizzata dall’ ARS MEDICA ANALISI di Ceccano è l’ ELISA (Test su 90 alimenti: Lievito, Lievito chimico, Funghi, Frumento, Riso, Avena, Orzo, Mais, Segale, Patata, Aglio, Asparagi, Cipolla, Broccoli, Cavolfiore, Cavolo, Verza, Caffè, Cacao, Tè, Melanzana, Peperone/Peperoncino, Pomodoro, Cetriolo, Melone, Zucca/Zucchina, Sedano, Carota, Prezzemolo, Olive/Olio, Noci, Mandorle, Nocciole, Arachidi, Carciofo, Lattuga, Spinaci, Ananas, Fagioli, Fagiolini, Lenticchie, Ceci, Piselli, Soia, Ciliegia, Fragola, Mela, Pera, Prugna, Pesca, Arancia, Limone, Mandarino, Pompelmo, Lime, Kiwi, Manzo, Latte di mucca, Formaggi freschi, Formaggi stagionati, Yogurt, Ricotta, Burro, Maiale, Agnello, Latte di capra, Formaggi di pecora, Formaggi di capra, Pollo, Tacchino, Oca, Anatra, Coniglio, Uova, Tonno, Spada, Sgombro, Merluzzo, Halibut, Platessa, Nasello, Barbabietola da zucchero, Miele, Zucchero di canna, Gambero, Aragosta, Granchio, Cozze/Vongole, Calamari, Uva), universalmente accettata come convenzionale da tutti i laboratori, anche perché impiegata in innumerevoli altri test diagnostici, eseguito su 90 principali alimenti. E’ attendibile, precisa, riproducibile e non dipende dalla soggettività dell’operatore.

Ogni laboratorio può esprimere i risultati ottenuti in classi o in titolo anticorpale espresso in UI/ml senza alterare l’attendibilità dei risultati.

Il Sistema di Contollo di qualità della azienda produttrice dei Kit analitici è Certificato ISO 9001/2002 e ISO 13485:2003. Tutti i KIT sono registrati IVD direttiva 98/79/EG, e targarti CE.