BIOGRAFIA

Anthony nasce a Caserta nel 1982.

Fin da bambino nutre una grande passione per la musica e la scrittura. A 14 anni, la prima band nata sui banchi di scuola.

Dopo aver fatto parte degli Universal Mind e dei Lieben, fonda a metà degli anno zero i Maledidei.

Per anni si esibisce con i Maledidei in piazze e locali del sud Italia.

Anthony nei suoi spettacoli, ha sempre legato la canzone italiana al teatro, cercando di creare delle performance che andassero al di la del semplice concetto musicale.

Nelle varie esibizioni, un susseguirsi di suoni, poesie, video, proiezioni, cambi d’abito, effetti speciali.

Nel 2010 decide di ibernare i Maledidei per portare avanti il suo progetto da solista (ancor più intimo e introspettivo) sempre più rivolto alla musica d’autore.

Il suo primo album: "In solitario splendore" del 2011 si rifà alla tradizione dei grandi chansonier italiani. E' influenzato dal jazz e dal tango che fanno da supporto a testi passionali, dove l’amore e tutte le sue sfaccettature, sono il tema principale.

Nel 2021 uscirà il suo secondo album che avrà il titolo provocatorio: "Giulio Andreotti Ai cani"; nel quale la sua musica vira decisamente verso un sound elettro pop.