campeggio nautico

cosa portare per la navigazione a campeggio nautico in canoa o sup?

NB: ultima revisione 30 agosto 2016. Nel frattempo la mia esperienza si è notevolmente arricchita, quindi rivedrò l'elenco.Grazie a chi mi darà suggerimenti, sempre ben accetti!

NATANTE

  • Pagaia
  • Pagaia di scorta divisibile
  • PFD 50N, da indossare al bisogno, con fischietto
  • Leash per assicurare la gamba alla tavola (solo sup)
  • Leash per assicurare la pagaia alla canoa (solo canoa)
  • Cima di recupero da 20m, spessore 6mm, con moschettoni inox
  • Per chi la sa usare: ancora galleggiante con cima e moschettone inox
  • Sandali tipo Crocs
  • Occhiali da sole
  • Cappellino
  • Orologio
  • Telo alluminio emergenza
  • Lampada frontale
  • Costume a pantaloncino
  • Costume da nuoto
  • Occhialini da nuoto
  • Nastro adesivo telato

NOTTE

CUCINA

  • Un telo abbastanza grande per disporre tutto il materiale da cucina ed evitare che finisca sulla sabbia. Può essere lo stesso telo da mettere poi sotto la tenda
  • Fornelletto con cartuccia standard butano 190g; dette bombolette si trovano dappertutto, anche negli alimentari sulle isole [da Decathlon a 20 euro: http://www.decathlon.it/fornello-bleuet-micro-plus-id_8129319.html]
  • Pentolino in alluminio con coperchio: limita la dispersione del calore
  • Paravento pieghevole in alluminio: limita la dispersione del calore [da Decathlon a 25 euro: http://www.decathlon.it/paravento-per-il-fornello-id_8358095.html]
  • Cucchiaio, forchetta, coltello pieghevole
  • Piatto e bicchiere, ma non sono necessari
  • Tagliere, piccolo
  • Spugnetta per lavare i piatti; si lava bene con acqua di mare e sabbia; non usare sapone!
  • Uno straccio: per asciugare, per prendere il pentolino caldo, etc
  • Tovaglioli di carta (servono sempre)
  • Robuste buste di plastica per portar via l'immondizia

ACQUA

  • In bottiglia di plastica. L'acqua migliore come sempre è quella dell'acquedotto. Al bisogno comprare solo acque fortemente mineralizzate: almeno 500mg/l di residuo fisso a 180 gradi, meglio se oltre 1000. I minerali servono a reintegrare i sali dispersi col sudore.
  • Io cucino con una porzione di acqua di mare, tenendo conto che in un litro ci sono 35g di sali (non superare i 5g a pasto).
  • Io calcolo almeno 3 litri di acqua al giorno

CIBO

Qui ciascuno deve farsi la propria esperienza anche osservando cosa fanno gli altri

  • Evitare cibi molto salati
  • Evitare cibi che richiedono lunghe cotture
  • Evitare cibi che non sopportano il calore, se non consumati entro poche ore