IO STO QUI E ASPETTO BARTALI

SCHEDA PROGETTO

Titolo: Io sto qui e aspetto Bartali

Referente: pro.ssa Cristina Marchini

Aspetti educati e cognitivi: il Concorso è rivolto a tutti gli studenti che frequentano la scuola media in qualsiasi Istituto del Friuli-Venezia Giulia e si articola in due sezioni: Scrittura e Immagine. Alla sezione Scrittura si può partecipare con un solo testo, di qualsiasi tipologia, in prosa o in versi, in lingua italiana. La dimensione massima è di 10.000 caratteri, spazi inclusi. Alla sezione Immagine si può partecipare con un solo disegno o una sola foto, a colori o in bianco e nero (in formato massimo A4), o con un solo testo di commento a una foto o a un’immagine (che va allegata). Oltre a un giornalista che scrive di sport , agli assessori allo Sport e all’Istruzione del Comune di Maniago, al Dirigente scolastico, a due insegnanti di Lettere, a un insegnante di Storia dell’arte e a un Insegnante di Discipline sportive del Torricelli, faranno parte della Giuria alcuni studenti del Liceo Sportivo Torricelli. Questa è la novità educativa. I ragazzi dello sportivo avranno occasione di cimentarsi in un'attività (il giudizio motivato su uno scritto altrui) di alto valore cognitivo. Dall’anno scolastico 2016/17 è stata istituita una sezione speciale in ricordo di Vittorio Sfreddo.

• Il Concorso ha anche uno scopo relazionale e autopromozionale nei confronti dei Comprensivi circostanti.

Tempi: Il bando verrà pubblicato a novembre. I lavori dovranno pervenire entro marzo. La premiazione avrà luogo ai primi di maggio.

Alunni coinvolti: Tutti gli studenti dei comprensivi della regione. Gli studenti di quinta S

Riorganizzazione curricolare o extracurricolare e modalità di attuazione: L’attività non incide sul normale andamento delle lezioni.

Collaborazione esterne: Studio grafico per la realizzazione del libretto che raccoglie le tracce vincenti. Comune di Maniago. Messaggero Veneto.

Altri aspetti rilevanti nella realizzazione del progetto: L’attività svolta dalla classe del liceo sportivo è riconosciuta ai fini dell’alternanza scuola/lavoro

Procedure di verifiche e valutazione: Verifica finale della partecipazione e della qualità dei materiali presentati.