Business Plan

"Qualunque cosa si voglia vendere, è importante prima identificare il mercato di riferimento" (R. Branson)

Business Plan

Il Business Plan (o studio di fattibilità) è un documento che riassume il progetto imprenditoriale.

Il Business Plan deve contenere un'analisi accurata della "business idea", ove rappresentare tutti gli aspetti dell'iniziativa, spiegandone nel dettaglio ogni area specifica.

Gli elementi fondamentali da illustrare nella redazione del Business Plan sono:

  • precisione e verifica di tutte le informazioni da inserire nel business plan;
  • chiarire i punti di forza e di debolezza dell’idea imprenditoriale;
  • l'elenco dei prodotti e/o servizi da produrre e commercializzare;
  • richiamare le normative di riferimento (es.: societarie, fiscali, amministrative e del lavoro);
  • le persone coinvolte nel progetto e le loro competenze specifiche in ogni singola area (produzione, commercio, etc.) che possono supportare l’imprenditore nella fase di avvio e sviluppo dell’attività;
  • le fonti proprie e di terzi necessarie a sostenere il fabbisogno finanziario da immettere nel processo aziendale;
  • preparare almeno due scenari: uno più “ottimistico” ed uno più "prudente";
  • pianificare i tempi di realizzazione del progetto (giornate/ore di lavoro) e degli aspetti burocratici che possono ritardare l’avvio dell’attività (autorizzazioni, licenze ecc.).

STUDIO ROSSINI ha fornito assistenza nella predisposizione di Business Plan per l'ingresso di soci istituzionali in iniziative d'impresa private.

STUDIO ROSSINI, nell'espletamento di mandati che prevedono lo svolgimento di attività riservate ad Istituzioni bancarie, finanziarie, creditizie ed appartenenti ad Ordini ed Albi professionali, si avvale di primarie strutture, organizzazioni ed associazioni di professionisti, nazionali ed internazionali, munite dele necessarie autorizzazioni a compiere gli interventi richiesti.