Italian‎ > ‎Ultime notizie‎ > ‎

Come ottenere link di qualità che rimandano al vostro sito

posted May 24, 2012, 2:52 AM by Giacomo Gnecchi   [ updated Aug 31, 2012, 2:13 AM ]

Una domanda comune sul nostro Forum di assistenza per i webmaster riguarda le best practice per ottenere link organici. Sembra che ci sia una certa confusione, soprattutto fra i webmaster meno esperti, su come affrontare l'argomento. Sono state condivise varie opinioni e vorremmo spiegare anche il nostro punto di vista su come ottenere link di qualità.


Se il vostro sito è piuttosto nuovo e non ancora conosciuto, fatevi conoscere. Partecipate alla community in merito al vostro argomento. Interagite e lasciate contributi su forum e blog. Ricordatevi solo di contribuire in modo positivo invece di includere spam o di sollecitare gli utenti a visitare il vostro sito. Costruendovi una reputazione da soli indurrete gli utenti a visitare il vostro sito. Inoltre gli utenti continueranno a visitarlo e a creare link che rimandano a esso se offrirete contenuti duraturi, unici e interessanti: qualcosa che metta in luce la vostra competenza e che la gente desideri consigliare ad altri. La validità dei contenuti può servire a questo scopo tanto quanto l'offerta di strumenti utili agli utenti.


Un modo promettente per creare valore aggiunto per il vostro gruppo target e ottenere ottimi link consiste nel prevedere eventuali problemi o difficoltà che i vostri utenti potrebbero incontrare. I visitatori probabilmente apprezzeranno il vostro sito e creeranno link che rimandano a esso se pubblicherete una breve esercitazione o un video che offre una soluzione. Un'alternativa potrebbe essere quella di offrire agli utenti uno strumento utile. Sondaggi o risultati di ricerca originali possono servire allo stesso scopo se si rivelano utili per il pubblico di destinazione. Entrambi i metodi aumentano la credibilità dei publisher all'interno della community nella loro area di competenza e aumentano la visibilità. Questo può aiutarli a ottenere link duraturi e basati sul merito nonché follower fedeli che generano traffico diretto e "spargono la voce". L'offerta di svariate soluzioni per problemi diversi potrebbe evolversi in un blog che gioverebbe costantemente alla reputazione del sito.


L'umorismo può essere un altro modo per ottenere ottimi link e per indurre le persone a parlare del vostro sito. Con Google+ e altri servizi di social media costantemente in crescita, i contenuti di intrattenimento vengono condivisi oggi più che mai. Abbiamo visto ogni tipo di contenuti divertenti, dall'arte ASCII incorporata nel codice sorgente di un sito a divertenti messaggi di inattività utilizzati come tecnica di marketing virale per aumentare la visibilità di un sito. Sconsigliamo tuttavia di contare esclusivamente su tattiche di richiamo che porterebbero alla creazione di link di breve durata. La loro attrattiva si esaurisce rapidamente e nonostante l'efficacia di queste trovate di marketing, non dovreste fare affidamento su di esse come strategia a lungo termine o come unica iniziativa di marketing.


È importante precisare che ogni strategia di creazione di link legittima rappresenta un'iniziativa a lungo termine. Alcuni sono a favore dei metodi di breve durata (che spesso generano spam), ma questi metodi non sono consigliabili se avete a cuore la reputazione del vostro sito. Acquistare link per aumentare il PageRank o scambiarsi link a caso sono i modi peggiori per tentare di ottenere link e probabilmente non avranno alcun effetto sul rendimento del vostro sito nel tempo. Se per voi è importante la visibilità del vostro sito nell'indice di Google, farete meglio a evitarli.


L'inclusione nelle directory è spesso menzionata come un altro modo per promuovere i siti giovani nell'indice di Google. Esistono ottime directory suddivise per argomenti che apportano valore a Internet. Ma non ce ne sono moltissime se prendiamo in considerazione anche altre directory che sono talvolta di qualità inferiore. Se decidete di segnalare il vostro sito a una directory, assicuratevi che si attenga all'argomento e che sia moderato e ben strutturato. Le segnalazioni di massa, che talvolta vengono offerte come metodo SEO per una rapida soluzione alternativa, sono per lo più inutili e probabilmente non adatte ai vostri scopi.


Può essere una buona idea dare un'occhiata a siti simili in altri mercati e identificare gli elementi di tali siti che potrebbero funzionare bene anche per il vostro sito. È tuttavia importante non tentare semplicemente di copiare i casi di successo ma adattarli, in modo che apportino un valore aggiunto per gli utenti che visitano il vostro sito web.





Social Bookmark che offriamo su YouTube per consentire agli utenti di condividere facilmente i contenuti



Infine, considerate la possibilità di facilitare la creazione di link che rimandano al vostro sito per gli utenti meno esperti. Così come facciamo noi su YouTube, l'offerta di servizi che consentono l'aggiunta di segnalibri per siti di social network come Twitter o Facebook può contribuire a spargere la voce sui fantastici contenuti del vostro sito e a richiamare l'attenzione degli utenti su di essi.


Come di consueto, vorremmo conoscere la vostra opinione e vi invitiamo ad aggiungere commenti o a partecipare alla community del nostro Forum di assistenza per i webmaster.


Scritto da Kaspar Szymanski (Google Search Quality), pubblicato nel Google Webmaster Central Blog



Riproposto per i nostri webmaster Italiani da Giacomo Gnecchi

Comments