Italian‎ > ‎Ultime notizie‎ > ‎

Consigli di Google sull'uso di siti per l'invio di articoli al fine di generare backlink

posted Aug 31, 2012, 2:35 AM by Giacomo Gnecchi   [ updated Nov 4, 2013, 7:16 AM ]

Livello webmaster: avanzato

Quali backlink vengono considerati da Google di buona o cattiva qualità? Questa domanda ultimamente è sulla bocca di tutti, come si può notare all'interno del nostro Forum. In passato abbiamo pubblicato alcuni suggerimenti su come generare link di qualità che indirizzino al proprio sito per allontanare i webmaster da controproducenti strategie di link building non conformi come gli schemi di link e la vendita di link.

Riteniamo che chi sa aspettare e si impegna per creare un sito straordinario e utile per i propri utenti ottenga buoni risultati con il tempo, a differenza di chi crea in modo autonomo e artificiale un profilo di backlink. Ci siamo accorti che [alcuni webmaster Italiani]1 tentano di escogitare metodi semplici per generare veloci backlink per i loro siti. In quanto team di Search Quality, non consigliamo investimenti a breve termine in facili schemi per l'acquisizione di link. Questi schemi sono incentrati soltanto su motori di ricerca e gli algoritmi e, poiché investiamo sempre maggiori risorse nel risolvere problemi legati a questo tipo di spam, tali schemi non devono essere considerati una scorciatoia attuabile per una strategia a lungo termine. 

Ci siamo accorti che spesso i siti per l'invio di articoli vengono utilizzati in modo improprio a questo scopo. Alcuni di questi siti potrebbero essere utili, ma ne conosciamo tanti altri che sono di scarsa qualità o contengono spam. In effetti tanti siti per l'invio di articoli di scarsa qualità vengono sottoposti a controlli editoriali insufficienti, quindi si tende a utilizzarli in modo illecito. Se il vostro scopo è utilizzare queste risorse per il backlinking, vi invitiamo a cambiare strategia. 

Ecco un esempio di quello che in genere troviamo sui siti per l'invio di articoli: 

Esistono molti tipi di assicurazione auto. Molti dei nostri utenti interessati al costo di un'assicurazione auto si rivolgono ai nostri consulenti specializzati. Se visiti il nostro sito dedicato alle assicurazioni auto, troverai le risposte alle tue domande.

  • Che cosa dovrei fare se ho già utilizzato queste tecniche?

Bisogna stare attenti perché questi link saranno spesso ignorati e possono generare un profilo di link peggiore rispetto a quello di un sito normale. In genere consigliamo di evitare l'utilizzo di siti per l'invio di articoli di scarsa qualità e contenenti spam, e cercare di eliminare eventuali link di pessima qualità provenienti da tali fonti.

  • Che cosa dobbiamo fare se negli  Strumenti per i Webmaster riceviamo una notifica di violazione relativa ai link?

Cercate di eliminare tutti i link artificiali e di risolvere eventuali altre violazioni, quindi inviate una richiesta di riconsiderazione per spiegare quali azioni potrebbero avere portato all'azione manuale e le misure correttive adottate. La pagina Link che rimandano al tuo sito di Strumenti per i Webmaster è molto utile a questo scopo. Ultimamente abbiamo differenziato tali messaggi in base al grado di severità del problema. Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Per concludere, assicuratevi di rispettare le nostre Istruzioni per i webmaster e di evitare tutte le tecniche di generazione di link artificiali. Dovreste concentrare i vostri sforzi sulla creazione di contenuti originali e utili a cui gli utenti verranno indirizzati naturalmente. Alcune tecniche efficaci sono la partecipazione attiva nella vostra community online, la pubblicazione di ricerche originali, l'utilizzo di newsletter e strumenti di social media, nonché la focalizzazione su attività offline.

Come sempre, per eventuali domande o dubbi, non esitate a visitare la nostra fervente community di webmaster.

Buon lavoro.

Scritto da Giacomo Gnecchi e Sila Awad, Google Search Quality

1Nota sulla modifica: quando abbiamo deciso di pubblicare questo post ad Agosto del 2012, l'utilizzo dell'article marketing come canale per generare profili di backlink di bassa qualità era una pratica comune in molti mercati Europei. Il post era stato concepito per tutti i webmaster che volontariamente o involontariamente ne stavano facendo uso (ed è valido tuttora). Come specificato nelle risorse pubbliche, tali tecniche sono in violazione delle norme sulla Qualità: https://support.google.com/webmasters/answer/66356?hl=it


Comments