Italian‎ > ‎

FAQ - Scansione, Indicizzazione e Posizionamento

Contents

  1. 1 Come faccio a contattare qualcuno di Google per chiedere informazioni sul rendimento del mio sito?
  2. 2 Il PageRank del mio sito è aumentato/si è abbassato/non è cambiato con il passare dei mesi.
  3. 3 Il mio sito non è stato ancora indicizzato.
  4. 4 Ho pubblicato gli stessi contenuti su due domini (esempio.com ed esempio2.org). Come faccio a far sapere a Google che i due domini rappresentano lo stesso sito?
  5. 5 Ho contenuti duplicati? Sono stato penalizzato per questo? Che cosa devo fare a riguardo?
  6. 6 Ho [migliaia di/diversi/almeno due] link che rimandano al mio sito, ma se cerco su Google risulta che [non ho/non ho così tanti] link. Che succede?
  7. 7 Come faccio a visualizzare quei link visibili sotto la voce del mio sito nei risultati di ricerca di Google come avviene per alcuni altri siti?
  8. 8 Quanto tempo occorre a Google per esaminare la mia richiesta di riconsiderazione? Riceverò una risposta?
  9. 9 Come faccio a impedire la visualizzazione dei miei contenuti nei risultati di ricerca di Google?
  10. 10 Come faccio a rimuovere contenuti dai risultati di ricerca di Google?
  11. 11 È meglio utilizzare sottocartelle o sottodomini?
  12. 12 La convalida del codice del mio sito (con uno strumento come un validatore W3C) contribuisce al buon posizionamento del mio sito su Google?
  13. 13 Il posizionamento del mio sito nei risultati di ricerca è peggiorato e mi sono accorto che altri utenti hanno fatto dei commenti negativi sui miei link tramite SearchWiki. Questi commenti incidono negativamente sul posizionamento del mio sito?
  14. 14 Per il mio sito sto utilizzando un servizio di hosting che impiega frame/"reindirizzamenti mascherati"/"inoltro mascherato". Questi elementi incideranno su scansione, indicizzazione o posizionamento del mio sito?
  15. 15 Come faccio a sapere se il mio nome di dominio (DNS) viene risolto correttamente in modo che Googlebot e gli utenti possano accedere al mio sito?
  16. 16 Ho modificato del testo nelle mie pagine. Perché non ciò non viene rispecchiato nei risultati di ricerca?
  17. 17 Sul mio sito web sono presenti pagine realizzate in PHP, ASP, CGI, JSP, CFM e così via. Queste pagine verranno comunque indicizzate?
  18. 18 Quando visualizzo una pagina memorizzata nella cache del mio sito, Google non evidenzia alcuna parola chiave da me specificata. Sto facendo qualcosa di sbagliato?
  19. 19 Di recente ho acquistato un dominio che era associato a un sito web contenente spam. Che cosa posso fare per essere sicuro che la cronologia dello spam non incida sul mio sito ora?
  20. 20 Ho trovato spam nei risultati di ricerca di Google. Dove posso segnalarlo?



Come faccio a contattare qualcuno di Google per chiedere informazioni sul rendimento del mio sito?

R: Utilizza il nostro forum Webmaster Italiano. I Googler leggono regolarmente il forum, effettuano accertamenti in merito ai problemi segnalati e, per quanto possibile, rispondono ai post. Al momento non forniamo assistenza telefonica o tramite email per i problemi dei webmaster. Ti sconsigliamo di scrivere messaggi del tipo "Hey [nome del googler]. AIUTO!!!". Non è molto probabile che questi post ricevano la nostra attenzione (perché, detto fra noi, vorresti davvero trovare un intero forum pieno thread con questo tipo di oggetto?). Se inserisci il tuo URL nel post (rispettando le linee guida del forum Webmaster) e dimostri di avere fatto uno sforzo per leggere la nostra documentazione (Centro assistenza, blog, e queste FAQ) prima di pubblicare il post, è più probabile che tu riceva una risposta.

Il PageRank del mio sito è aumentato/si è abbassato/non è cambiato con il passare dei mesi.

R: Non preoccuparti. In realtà non dovresti neanche pensarci. Aggiorniamo il PageRank visualizzato in Google Toolbar soltanto alcune volte l'anno; e con ciò vorremmo invitarti a preoccuparti meno del PageRank, che rappresenta soltanto uno degli oltre 200 segnali che possono incidere sulla modalità di scansione, indicizzazione e posizionamento del tuo sito. Il PageRank è una metrica semplice su cui concentrarsi ma, soltanto perché è semplice, non significa che ti sia utile in qualità di proprietario di un sito. Se stai cercando delle metriche, ti invitiamo a visitare Analytics e a focalizzarti sui tassi di conversione, sul ROI (ritorno sull'investimento), e la pertinenza o altre metriche davvero correlate a vantaggi significativi per il suo sito web o la tua attività commerciale. Il seguente articolo è estremamente utile per capire come guardare oltre il valore del PageRank [In Inglese].

Il mio sito non è stato ancora indicizzato.

R: La scansione e l'indicizzazione sono procedure che possono richiedere del tempo e che si basano su molti fattori. In genere non possiamo fare previsioni o fornire garanzie in merito al momento in cui gli URL verranno sottoposti a scansione o indicizzazione, nonché in merito al fatto che vengano sottoposti o meno a tali procedure. Quando esamini l'indicizzazione di un sito all'interno dei Strumenti per i Webmaster, assicurati di avere verificato entrambe le versioni "www" e "non www" (come "www.esempio.com" ed "esempio.com") e di avere impostato un dominio preferito. Tieni presente che anche se un file Sitemap può aiutarci a venire a conoscenza del tuo sito, non garantisce l'indicizzazione o il miglioramento del posizionamento del sito. 

Queste procedure vengono spiegate in diversi articoli del Centro assistenza:


In genere, il motivo più comune per cui un sito non viene indicizzato è che è troppo recente, quindi sii paziente (e chiedi a Google di eseguirne la scansione e l'indicizzazione). Di seguito riportiamo gli altri motivi comuni per cui un sito web o parti di un sito web potrebbero non essere ancora indicizzate:

  • Un sito web potrebbe non essere ben collegato tramite diversi link presenti su altri siti del Web.
  • La struttura del sito web potrebbe complicare la scansione e l'indicizzazione. Il sito stesso sta esplicitamente impedendo la scansione o l'indicizzazione?
  • Non era momentaneamente disponibile quando abbiamo tentato di eseguire la scansione? In questo caso potresti trovare errori di scansione all'interno dei Strumenti per i Webmaster.
  • Verifica che il sito web sia conforme alle nostre Istruzioni per i webmaster e non sia stato compromesso (hackato) o modificato da una terza parte.
  • In rarissimi casi i problemi potrebbero essere causati da contenuti che erano precedentemente disponibili sul dominio. In questo caso potresti presentare una richiesta di riconsiderazione spiegando il cambio di contenuti e proprietà.
  • Se il sito web è stato spostato di recente su un altro indirizzo, assicurati di seguire le nostre istruzioni per lo spostamento di un sito.
  • È possibile che un proprietario precedente o un'altra persona con accesso al sito web abbia richiesto la rimozione tramite i Strumenti per i Webmaster. Puoi annullare queste richieste aprendo "Configurazione sito"/"Accesso crawler"/"Rimuovi URL" nel tuo account dei Strumenti per i Webmaster.

Ho pubblicato gli stessi contenuti su due domini (esempio.com ed esempio2.org). Come faccio a far sapere a Google che i due domini rappresentano lo stesso sito?

R: Utilizza un reindirizzamento 301 per indirizzare il traffico dal dominio alternativo (esempio2.org) al tuo dominio preferito (esempio.com). In questo modo Google capisce che deve cercare sempre i contenuti in un unico luogo ed è il metodo migliore per essere sicuro che Google ed altri motori di ricerca possano eseguire correttamente la scansione e l'indicizzazione del tuo sito. I segnali relativi al posizionamento (come PageRank o link che indirizzano al tuo sito) verranno trasferiti correttamente tramite i reindirizzamenti 301. Se devi cambiare dominio, leggi alcune best practice per lo spostamento del contenuto [in Inglese].

Ho contenuti duplicati? Sono stato penalizzato per questo? Che cosa devo fare a riguardo?

R: Nella maggior parte dei casi, la presenza di contenuti duplicati su un sito non comporta la penalizzazione del sito. Leggi questo articolo [in Inglese]. Se sei ancora preoccupato o desideri saperne di più, leggi questi articoli (non sei la prima persona a chiedere informazioni sui contenuti duplicati) [in Inglese]:


Ho [migliaia di/diversi/almeno due] link che rimandano al mio sito, ma se cerco su Google risulta che [non ho/non ho così tanti] link. Che succede?

R: Se esegui una ricerca su Google utilizzando l'operatore link: [link:esempio.com], viene visualizzato un campione di pagine contenenti link che rimandano al tuo sito. Per avere un elenco più completo di pagine che rimandano al tuo sito, verifica il tuo sito nei Strumenti per i Webmaster e consulta il rapporto sui link. Tieni presente che, anche se questi rapporti forniscono dati più esaustivi rispetto alle query "link:", potrebbero non includere tutti i link di cui sei a conoscenza. È normale, non devi preoccuparti. Nei Strumenti per i Webmaster non vengono sempre visualizzati tutti i link di cui è a conoscenza Google quindi, semplicemente perché un determinato link non viene visualizzato nei Strumenti per i Webmaster, non significa che Google non ne sia a conoscenza o che al tuo sito non venga "riconosciuto" tale link.

Tieni presente che il rapporto sui link visualizzato nei Strumenti per i Webmaster indica soltanto se un sito contiene link che rimandano al tuo sito; non indica i link più significativi e può includere link contrassegnati con l'attributo nofollow o che non passano PageRank.

Come faccio a visualizzare quei link visibili sotto la voce del mio sito nei risultati di ricerca di Google come avviene per alcuni altri siti?

R: Questi link vengono chiamati sitelink. La nostra procedura di generazione dei sitelink è completamente automatizzata, pertanto non è possibile acquistare o richiedere sitelink. Li visualizziamo quando riteniamo che siano più utili per gli utenti, quindi per un sito potrebbero essere visualizzati sitelink diversi per query diverse. Se ritieni che i sitelink visualizzati per il tuo sito non siano appropriati o corretti, puoi gestirli nel tuo account Strumenti per i Webmaster.

Quanto tempo occorre a Google per esaminare la mia richiesta di riconsiderazione? Riceverò una risposta?

R: La procedura di riconsiderazione può richiedere diverse settimane. Purtroppo, al momento non siamo in grado di rispondere singolarmente alle richieste di riconsiderazione.

Se sono trascorse diverse settimane da quando hai inviato la richiesta e non hai notato alcun cambiamento per quanto riguarda il rendimento del tuo sito, questo potrebbe significare due cose:
1) Il tuo sito vìola ancora le istruzioni per i webmaster di Google; oppure
2) Non c'era nulla di sbagliato nel tuo sito, tranne che non aveva il posizionamento che desideravi.

Leggi questo thread [in Italiano] per ricevere tanti altri consigli sulle richieste di riconsiderazione e su che cosa puoi fare a questo proposito.

Come faccio a impedire la visualizzazione dei miei contenuti nei risultati di ricerca di Google?


Se i tuoi contenuti sono privati, devi utilizzare l'autenticazione lato server (protezione tramite password) per impedirne l'accesso. Non affidarti al file robots.txt o ai meta tag/tag header per impedire che i contenuti privati diventino pubblici.

Tieni presente che l'utilizzo di un file robots.txt per impedire a Googlebot di eseguire la scansione di parti del tuo sito non garantisce che gli URL non vengano indicizzati. Se troviamo altre pagine contenenti link che rimandano alle tue pagine, potremmo includere i tuoi URL nel nostro indice senza eseguirne la scansione. Se tali URL sono già stati indicizzati, è molto probabile che li conserveremo nel nostro indice per un po' di tempo anche se non riusciamo a eseguirne di nuovo la scansione.

Se hai inserito un meta tag noindex in una pagina, assicurati che l'accesso alla pagina non sia vietato nel file robots.txt. Se non siamo autorizzati a eseguire la scansione della pagina, non saremo neanche in grado di individuare il meta tag al suo interno.

Puoi anche utilizzare l'istruzione X-Robots-Tag, che aggiunge il supporto del meta tag REP (Robots Exclusion Protocol, protocollo di esclusione robot) per le pagine non-HTML. Questa istruzione ti offre lo stesso controllo sui tuoi video, fogli di calcolo e altri tipi di file indicizzati.

Come faccio a rimuovere contenuti dai risultati di ricerca di Google?

R: Puoi inserire un meta tag noindex in una pagina, un'istruzione X-Robots-Tag noindex nell'intestazione, proteggere la pagina tramite password o restituire un codice di stato HTTP 404 o 410. Alla successiva scansione della pagina, i contenuti scompariranno naturalmente dal nostro indice dopo un po' di tempo. 

Se devi rimuovere con urgenza i contenuti, puoi utilizzare il nostro strumento per la rimozione di URL per richiedere la rimozione di URL o pagine memorizzate nella cache dai risultati di ricerca di Google.

È meglio utilizzare sottocartelle o sottodomini?

R: Dovresti utilizzare gli elementi che ritieni siano più facili da organizzare e gestire. Google non ha preferenze per quanto riguarda l'indicizzazione e il posizionamento.

La convalida del codice del mio sito (con uno strumento come un validatore W3C) contribuisce al buon posizionamento del mio sito su Google?

R: No, o almeno non direttamente. Se, però, il cleanup del tuo codice HTML consente di  eseguire meglio il rendering del tuo sito su diversi browser, rende il sito più accessibile a persone con disabilità o che accedono alle tue pagine su dispositivi portatili o di altro tipo e così via, può aumentare la popolarità del tuo sito... aumentando il traffico, i link naturali che rimandano al sito (che possono contribuire al miglioramento del posizionamento su Google) e così via.

Il posizionamento del mio sito nei risultati di ricerca è peggiorato e mi sono accorto che altri utenti hanno fatto dei commenti negativi sui miei link tramite SearchWiki. Questi commenti incidono negativamente sul posizionamento del mio sito?

R: I commenti o le note sui link creati tramite SearchWiki non incidono sui posizionamenti e non comportano alcuna penalizzazione. Nota. La funzione per i commenti di SearchWiki non è più disponibile.

Per il mio sito sto utilizzando un servizio di hosting che impiega frame/"reindirizzamenti mascherati"/"inoltro mascherato". Questi elementi incideranno su scansione, indicizzazione o posizionamento del mio sito?

R: Ti consigliamo di utilizzare sempre il tuo nome di dominio per l'hosting diretto dei tuoi contenuti. In genere l'utilizzo di un servizio di inoltro che utilizza frame rende impossibile la scansione, l'indicizzazione e il posizionamento dei tuoi contenuti utilizzando il tuo nome di dominio.

Come faccio a sapere se il mio nome di dominio (DNS) viene risolto correttamente in modo che Googlebot e gli utenti possano accedere al mio sito?

R: Se Googlebot non riesce a raggiungere il tuo sito a causa della configurazione del tuo DNS, questo problema verrà segnalato nella sezione Errori di scansione del tuo account Strumenti per i Webmaster. Per verificare che Googlebot sia attualmente in grado di eseguire la scansione del tuo sito, utilizza la funzione Visualizza come Googlebot dei Strumenti per i Webmaster. Se è possibile recuperare la tua home page senza difficoltà, puoi presumere che Googlebot sia generalmente in grado di accedere correttamente al tuo sito. La maggior parte degli avvisi e degli errori riportati dagli strumenti per il test dei DNS non incidono sulla capacità di Googlebot di accedere al tuo sito, ma potrebbe essere comunque sensato esaminarli perché potrebbero incidere sulla latenza del sito percepita dagli utenti.

Ho modificato del testo nelle mie pagine. Perché non ciò non viene rispecchiato nei risultati di ricerca?

R: La scansione e l'indicizzazione delle pagine di un sito web può richiedere del tempo. Non è in alcun modo possibile forzare un aggiornamento, ma di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che potrebbero contribuire a velocizzare la procedura:


Sul mio sito web sono presenti pagine realizzate in PHP, ASP, CGI, JSP, CFM e così via. Queste pagine verranno comunque indicizzate?

R: Sì, certo. Se queste tecnologie forniscono pagine visibili in un browser, di solito Googlebot riesce a eseguire la scansione e l'indicizzazione delle pagine e a posizionarle senza problemi. Non abbiamo preferenze perché sono tutte simili per quanto riguarda la scansione, l'indicizzazione e il posizionamento, purché ci sia possibile eseguirne la scansione. Un metodo per controllare in che modo il crawler di un motore di ricerca potrebbe vedere la tua pagina consiste nell'utilizzare un browser di solo testo come Lynx per visualizzare le tue pagine. 

Quando visualizzo una pagina memorizzata nella cache del mio sito, Google non evidenzia alcuna parola chiave da me specificata. Sto facendo qualcosa di sbagliato?

R: In genere no. In alcuni casi potremmo non riuscire a evidenziare tutte le parole chiave. Di solito non si tratta di qualcosa di cui ci si debba preoccupare. Un metodo per controllare in che modo il crawler di un motore di ricerca potrebbe vedere la tua pagina consiste nell'utilizzare un browser di solo testo come Lynx per visualizzare le tue pagine. 


Sezione dedicata allo SPAM:

Di recente ho acquistato un dominio che era associato a un sito web contenente spam. Che cosa posso fare per essere sicuro che la cronologia dello spam non incida sul mio sito ora?

R: Verifica il tuo sito in Strumenti per i Webmaster, quindi richiedi la riconsiderazione del sito. Nella richiesta, specifica che hai acquisito di recente il dominio.

Ho trovato spam nei risultati di ricerca di Google. Dove posso segnalarlo?

R: Puoi segnalare spam presente nel nostro indice tramite il Centro assistenza. A tale scopo, devi eseguire l'accesso con il tuo account Strumenti per i Webmaster. Se non hai ancora un account Strumenti per i Webmaster, puoi crearne uno in meno di un minuto. Le segnalazioni di spam inviate tramite il Centro assistenza hanno più peso di quelle inviate tramite la nostra pagina per la segnalazione di spam non autenticata (aperta). Se non desideri creare un account Strumenti per i Webmaster, puoi inviare le segnalazioni di spam all'indirizzo www.google.com/contact/spamreport.html. È richiesto soltanto l'indirizzo della pagina (URL) ma più informazioni puoi fornirci, meglio potremo esaminare la tua segnalazione ed agire di conseguenza.

Prendiamo sul serio tutte le segnalazioni di spam, ma le modifiche richieste potrebbero non essere immediatamente visibili. Utilizziamo i commenti forniti tramite queste segnalazioni per migliorare i nostri algoritmi con il passare del tempo. Si tratta di una soluzione molto più scalabile ed efficace rispetto al tentativo di eliminare lo spam caso per caso.

Comments