RINNOVO BREVETTO

L'Attestato di volo libero (comunemente chiamato "brevetto") contiene tutte le informazioni relative alle abilitazioni ed alle qualifiche.  Ogni volta che (ogni due anni in coincidenza della scadenza del periodo di validità della visita medica) esso viene rinnovato od aggiornato, l’AeCI provvederà ad emettere un nuovo attestato, sostitutivo del precedente, ed aggiornato delle eventuali nuove qualifiche (i.e.: Corso SIV). Nel nuovo attestato viene indicata la nuova data di scadenza della visita medica. 

Come rinnovare l'Attestato

1) Sostenere la visita medica:
  • La visita può essere eseguita solo da un medico specialista in medicina dello sport abilitato all'esercizio della professione, in un ambulatorio di Medicina dello Sport pubblico o privato, accreditato o convenzionato a seconda delle locali leggi regionali. La visita è regolamentata dal D.M. del 18 febbraio 1982 con norme integrative del D.M.28/2/1983 "Norme per la tutela della attività sportiva agonistica e non agonistica";
  • Le visite effettuate in contesti differenti (spogliatoi, palestre, ambulatori non autorizzati) non possono essere considerate valide ed il certificato quindi risulta nullo a tutti gli effetti medico legali ed assicurativi e non verrà accettato da AeCl;
  • Richiedete al medico l'eventuale elenco esami (sangue / urine) da effettuare prima della visita (REQUISITI-VISITA-MEDICA.PDF scaricabile a fondo pagina)
  • Oltre i 50 anni di età possono essere richieste prove cardio sotto sforzo;
  • Recatevi alla visita stampando e portando la Circolare 51/2010 di AeCl (DISPOSIZIONI_PER_NUOVA_VM.PDF scaricabile a fondo pagina) con allegato il fac-simile del certificato che dovrà rilasciarvi il medico;
  • Controllate che il medico abbia apposto sul certificato il timbro con il proprio nome leggibile oltre alla sua firma;
      Dove effettuare la visita medica:
2) effettuare un versamento di € 52.00 EURO (tariffa AeCI) sul CCP 34458000 causale “Rinnovo attestato VDS/VL” o a mezzo bonifico IBAN IT 57 C 07601 03200 000034458000.

3) Spedire (Racc. A.R.) all’ AeCI all’indirizzo Spett.le AeCI - Ufficio tecnico, Via Cesare Beccaria 35, 00196 ROMA contenente:
  • La richiesta di rinnovo debitamente compilata (RIN_ATT.DOC scaricabile a fondo pagina)
  • Visita medica originale 
  • Ricevuta di versamento di € 52,00 EURO (copia bollettino postale ovvero bonifico); 
  • Fotocopia attestato; 
  • Fotocopia della pagina del libretto sulla quale sono riportate le abilitazioni; 
  • (eventuale) attestazione di una scuola V.D.S. certificata di avvenuto rilascio di abilitazioni, qualora non già trascritte.
ATTENZIONE: il set documentale può essere inviato, dal proprio indirizzo PEC, alla PEC di AeCi segreteria.acei@pec.aeci.it. In tale caso è suggerito che i documenti, opportunamente scansionati, siano inseriti in un unica cartella compressa quale unico allegato alla PEC.

Per informazioni sull'avanzamento della procedura (15/20 gg) si può provare a contattare AeCl al seguente numero +39 06 36084644.
Ċ
geo dellolio,
15 feb 2017, 02:15
Ċ
geo dellolio,
15 feb 2017, 09:05
Ċ
geo dellolio,
15 feb 2017, 09:05
ĉ
geo dellolio,
21 gen 2015, 06:08