Home page‎ > ‎Comunicati‎ > ‎

Ciao Bruno...

pubblicato 18 lug 2017, 03:54 da Amedeo de Amicis   [ aggiornato in data 18 lug 2017, 15:15 ]


Si è spento Bruno Falasca - Alias GELMINO, mitico segretario dell'associazione La Voce dei Giusti

Si è spento ieri sera il nostro caro amico Bruno, tutti noi dobbiamo tantissimo alla sua opera e al suo spirito...  E' a lui che dedichiamo le parole di seguito riportate e che vogliamo ricordare con affetto... 
Le esequie si terranno domani 19 luglio alle ore 16.00 presso la Chiesa S. Antonio di Pescara.


Bruno era una di quelle persone che con il suo calore, la sua umanità, la sua innata curiosità e voglia di vivere  ti entrava nel cuore.. Non importa se lo avevi visto solo un paio di volte o se lo avevi frequentato assiduamente per anni. Senza volerlo ti ritrovavi a svolgere le attività quotidiane e la tua vita come guidato dalla sua mano invisibile, e anche quando non c’era, era come se lui fosse li con te a farti compagnia.

Caro Bruno, te ne sei andato così, quasi in punta di piedi, in una radiosa giornata di luglio dopo una battaglia durata anni contro un male incurabile, ma anche contro una società malata che forse non ti toglie la vita, ma che pare fare di tutto per derubarti dei diritti, della dignità e del lavoro e che sa a volte rivelarsi forse ancor più crudele della morte stessa.
E’ così che mi piace ricordarti, un guerriero dal sorriso sempre aperto, dai modi garbati e gentili a cui noi tutti dobbiamo tanto, perché molte delle tue battaglie erano anche non solo tue, ma di tutti. Insieme siamo riusciti a cambiare il futuro e la vita di migliaia di persone, restituendo ad esse diritti e dignità perdute, e spero in futuro di poter vincere anche quelle intraprese insieme che ancora non si sono concluse.

Quello che mi auguro quindi è che la tua vita e la tua opera abbiano saputo ispirare e sapranno ispirare sempre più persone, perché il bene che hai fatto è tangibile, e non solo non è stato fatto per denaro, potere o vanagloria, ma è stato compiuto per semplice e mero senso di giustizia. Sempre più nella mia vita mi rendo conto che non solo la nostra società ha un disperato bisogno di persone come Bruno, ma ho anche appreso che se non impareremo a dare senza aspettarci nulla in cambio e senza secondi fini, a impegnarci con tutte le nostre forze per la giustizia e per il bene comune, questo mondo si trasformerà sempre più in un inferno.
Caro Bruno, sei stato per noi un amico, un compagno e un eroe, e hai lasciato un vuoto che difficilmente sarà colmato, voglio credere che ora tu stia bene e che da lassù continuerai ad assisterci e starci vicino, così questo non sarebbe un addio ma solo un modo diverso di stare insieme, per questo mi limito solo a salutarti con affetto e a mandarti i miei più cari saluti, insieme a tutti quelli dei membri dell’associazione a cui mancherai credo in egual modo.

Ciao Bruno, portati con te il nostro affetto e un abbraccio da parte di tutti noi!

Francesca, Daniele, Ambra, Marta, Amedeo e tutta l’associazione la Voce dei Giusti



Martedì 18 Luglio 2017