GUIDE‎ > ‎Battlefield 3‎ > ‎

Tutte le armi

Qui di seguito sono elencate tutte le armi presenti in BF3 e le loro caratteristiche divise per kit di appartenenza,inoltre QUI trovate tutti i parametri precisi del gioco relativi al danno,all'oscillazione e tanto altro ancora.

ASSALTO


SBLOCCABILI

defibrillatore:


Il defibrillatore esterno automatico (AED) permette alla classe Assalto, con un'appropriata preparazione medica, di far rinvenire un alleato abbattuto, entro pochi istanti dalla sua morte apparente.



 









M320:

Un lanciagranate da 40 mm a colpo singolo, il M320 ha sostituito il vecchio M203 in dotazione all'esercito USA. Inizialmente sviluppato dal fucile d'assalto G36, il M320 permette l'uso di una più grande varietà di munizioni, tra cui granate a frammentazione, dardi e colpi fumogeni. Il M320 può essere equipaggiato, su alcuni fucili d'assalto, come arma accessoria.

M416:
 L'M416 è stato sviluppato da un famoso produttore di armi tedesco, come variante più affidabile dei classici fucili d'assalto M16 e G36. L'M416 è robusto e preciso, con un rinculo moderato e una cadenza di fuoco che lo rende un'arma adatta a ogni occasione.

M26 MASS:
 Il Sistema Fucile a Pompa Leggero M26 venne sviluppato per sostituire i più vecchi e ingombranti fucili a pompa da irruzione. Disponibile come fucile a pompa vero e proprio o come accessorio per il fucile d'assalto, l'M26 può sparare pallini, dardi, colpi a frammentazione e pallottole.
AEK-971:
 
   L'AEK-971 è stato sviluppato come possibile successore dei fucili d'assalto della famiglia AK-74 e utilizza un particolare sistema di riduzione del rinculo. L'elevata cadenza di fuoco dell'AEK-971 lo rende adatto agli scontri ravvicinati, ma difficile da controllare. Per ingaggiare bersagli distanti, si consiglia di utilizzare il fuoco semiautomatico o la modalità raffica a 3 colpi.
  M16A4:
  Questo M16A4 di quarta generazione è equipaggiato con una maniglia rimovibile e un RIS (Rail Interface System) per il montaggio di accessori, ed è dotato di fuoco a raffiche di 3 colpi e semiautomatico. I difetti del modello originale dell'M16 sono stati quasi completamente eliminati e l'M16A4 è oggi il fucile d'ordinanza dell'USMC. L'M16A4, con basso rinculo e cadenza di fuoco elevata, è un'ottima arma a medio raggio.

F2000:
Fucile d'assalto bullpup di produzione belga, in configurazione tattica con innesti superiore e anteriore per l'utilizzo di vari accessori. Il fucile è utilizzato dalle forze speciali di vari paesi, come Pakistan, Perù, Cile, India e Polonia. Inoltre è stato adottato come arma d'ordinanza in Arabia Saudita e Slovenia. La configurazione bullpup impedisce l'uso di armi accessorie, e l'elevata cadenza di fuoco lo rende letale a distanza ravvicinata.













AN-94:

L'AN-94, in uso presso le forze speciali russe, dispone di una modalità raffica a 2 colpi estremamente precisa. In confronto alla serie standard AK, l'AN-94 richiede una notevole preparazione per essere usato con efficacia. Un tiratore esperto può sparare con precisione a distanze superiori a quelle dei normali fucili d'assalto.














M16A3(per l'esercito russo):

L'M16A3 di terza generazione è equipaggiato con un RIS (Rail Interface System) per il montaggio di accessori ed è dotato di fuoco automatico e semiautomatico. Assegnato alle unità di punta per il combattimento urbano, l'M16A3, grazie al rinculo ridotto, è una buona arma multiruolo.











AK-74M(per l'esercito americano):
L'AK-74M è l'ultima incarnazione del classico AK-47. Utilizzato come fucile d'assalto d'ordinanza dall'esercito russo, nella sua variante M utilizza un calcio pieghevole in polimeri e un innesto per mirino sul lato sinistro dell'arma. Gli sviluppi più recenti nella serie AK consentono di impiegare molti degli accessori solitamente utilizzati sulle armi occidentali. L'AK-74M è un'arma affidabile e robusta.











KH2002:
Questo fucile d'assalto, sviluppato in Iran, è in sostanza una versione bullpup dell'M16. L'KH2002 è stato creato per sostituire il G3 come arma d'ordinanza delle forze armate iraniane, anche se si dice che ci vorranno anni prima che possa diventare operativa. La lunghezza ridotta del KH2002 lo rende adatto al combattimento ravvicinato, ma impedisce di montare armi accessorie.











G3A3:

Il fucile G3 è uno dei fucili d'assalto più diffusi al mondo. Ne esistono numerose versioni ed è stato utilizzato in vari paesi, come per esempio la Svezia, dove è noto come AK4. Questo particolare G3 è la variante A3, con calcio fisso. La canna lunga e le potenti munizioni 7,62x51 mm NATO consentono al G3A3 di sparare a una portata superiore a quella di molti fucili d'assalto, provocando però un forte rinculo.












FAMAS:
Fucile d'assalto standard della milizia francese.














L85A2:











Comments