Buccunotti - pastine di Amantea

5-IMG_7606



Pasta frolla
  • 10 uova ( 8 tuorli + 2 intere)
  • 400 gr. di zucchero
  • 400 gr. di strutto o burro
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 3 bustine di lievito per dolci
  • 1/4 di vermouth
  • 1,500 kg. di farina
Ripieno:
  • 300 gr. di cioccolato fondente
  • 1 scatola di cacao amaro
  • 350 gr. di zucchero
  • 1/4 di acqua
  • 500 gr. di mandorle in polvere
  • 1 cucchiaio raso di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio ras di chiodi di garofano in polvere
  • gli 8 albumi montati a neve.
Prerare la frolla mescolando tutti gli ingredienti insieme e formando una palla a riposare in una ciotola coperta in frigo.
In una pentola abbastanza spessa far sciogliere il cioccolato fondente a fuoco dolce e aggiungere l’acqua, lo zucchero, il cacao amaro,le mandorle, le spezie e mescolando con un mestolo di legno sciogliere bene gli ingredienti, quando l’impasto é ben amalgamato spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.
Montare gli albumi a neve fermissima ed incorporarli al preceete composto, con una spatola delicatamente. Si otterrà una crema morbida e spumosa.
Intanto reparare le formine, imburrate ed infarinate. Prendere la frolla dal frigo e stendere la pasta sulla spianatoia infarinata, con il matterello, in uno spessore di 1 cm e mezzo. Usare una formina come taglia pasta e tagliare tante parti di frolla, prendere un pezzetto per volta e posizionare dentro le formine aiutandosi con le dita per far aderire bene la pasta nelle pareti e farla furiuscire per mezzo cm., mettere con un cucchiaino la crema al cioccolato fino alla metà della formina, attenzione non fino al bordo, coprire la formina con dell’altra frolla stesa,in precedenza con il matterello. facendo bene aderire i due bordi con le dita.
Accendere il forno a 170 °C. e cuocere i dolcetti per 25 minuti. Togliere dal forno e farli raffreddare su una gratella, servire cosparsi di zucchero a velo.
Comments