Tariffario/Compensi

Studio indicativo in materia di compensi professionali del medico veterinario



La Federazione ha divulgato uno studio indicativo in materia di compensi professionali e costi del medico veterinario che è frutto di una indagine economica effettuata sotto l’egida del Ministero della Salute ed in ottemperanza delle linee guida prodotte dal Consiglio Superiore di Sanità.

A tutti i Presidenti degli Ordini provinciali è stato inviato un CD auto-avviante e contenente due versioni dello studio: una estesa (la tabella riporta tutti i coefficienti ed i valori che hanno rappresentato la metodologia applicata al calcolo dei compensi e costi professionali) ed una semplificata (la tabella riporta la nomenclatura della prestazione, la previsione puramente indicativa del compenso professionale, una previsione dei costi sostenibili).

Si rammenta che gli importi riportati nello “studio” non hanno alcun valore vincolante ed inderogabile e che non era e non è nella disponibilità della Federazione produrre un “tariffario inderogabile”; prova ne è la circostanza che lo studio dedica ampio e opportuno spazio anche ai costi e alla loro analisi, così come illustrato nella “metodologia” rinvenibile nelle prime pagine della pubblicazione.

[fonte: Fnovi]


In allegato le versioni aggiornate ad aprile 2011.
Comments