Comunicazioni‎ > ‎

Comunicazioni


ONAOSI: informativa del Presidente Serafino Zucchelli

pubblicato 25 lug 2020, 06:46 da Walter Dugoni


Gent.mo Presidente,
l'attuale vicenda epidemica del Covid-19 ha mostrato i limiti del SSN sottoposto negli ultimi dieci anni a progressivo definanziamento.
A livello ospedaliero si è prodotta una riduzione del numero dei letti, delle strutture sanitarie complesse, degli specialisti e dei sanitari addetti (medici, farmacisti, veterinari, infermieri, ecc). A livello territoriale si è verificato un arresto dello sviluppo delle case della salute e del numero dei medici addetti.
Nonostante questo il SSN ha faticosamente retto e l'eroismo dei sanitari privati anche delle necessarie dotazioni di sicurezza, ha sopperito alle carenze descritte ammalandosi in grande numero e spesso sacrificando la propria vita.
La Fondazione ONAOSI, nata più di 120 anni fa per soccorrere i sanitari e le loro famiglie, nell'ambito dei suoi limiti di bilancio, ha dato un contributo nelle regioni più colpite dall'infezione con fondi destinati ad acquistare strumenti di difesa personale, ha mantenuto aperti tutti i suoi Collegi e Centri Formativi per studenti universitari e, superando i limiti regolamentari, ha offerto prestazioni temporanee anche per i figli dei sanitari non contribuenti.
Ritengo opportuno rivolgermi a Lei ricordandoLe che il contributo per l'Ente è stabilito per legge solo per i sanitari dipendenti e non per tutti gli altri. Credo sia utile in un momento grave come questo ricordare a tutti gli iscritti convenzionati e liberi professionisti l'utilità di aderire all'ONAOSI. Sino ad ora lo Statuto prevede per loro la possibilità di iscriversi nei primi dieci anni dopo l'iscrizione all'Ordine ma la Fondazione sta riflettendo sulla possibilità di renderla più ampia.
Confido che l'Ordine, da Lei presieduto, possa esortare i giovani sanitari a tutelare con l'iscrizione all'ONAOSI la sicurezza per sè e i propri familiari.

Perugia, 16 giugno 2020

Il Presidente 
(dr. Serafino Zucchelli)

VetHelpLine: Linea telefonica di supporto per i medici veterinari

pubblicato 25 lug 2020, 06:42 da Walter Dugoni

Fonte: ANMVI      

VetHelpLine nasce con lo scopo di offrire un primo supporto rispetto le problematiche del lavoro veterinario, quali la comunicazione con clienti o colleghi o la sovraesposizione emotiva circa le sofferenze degli animali e dei loro proprietari.

La linea telefonica vuole accogliere le istanze dei professionisti per una prima accoglienza della sofferenza, ed orientarli quindi anche verso strategie di risoluzione di problemi specifici.

E’ possibile chiamare tutti i martedì dalle 9:00 alle 15:30, si verrà accolti da un team di psicologi adeguatamente formati.

Il progetto è nato nell'ambito di LaPrimaCosaBella4Vets, gruppo facebook creato da ANMVI con il supporto di MSD Animal Health, e che ospita contributi di psicologi e counselor a supporto dei veterinari nell’ambito dell’emergenza che abbiamo vissuto e che stiamo tuttora vivendo. 

Per chi fosse interessato ad approfondire: https://www.anmvi.it/2-non-categorizzato/963-nasce-il-gruppo-facebook-laprimacosabella4vets.html


Ringraziando per l’attenzione,
si rimane a disposizione e si porgono cordiali saluti
Segreteria ANMVI Formazione
Tel. 0372/403541 – Fax 0372/457091
Email: formazione@anmvi.it
Whatsapp: 0372/403541 (aggiungere il numero alla rubrica contatti)


Pagamento quota iscrizione anno 2020

pubblicato 14 giu 2020, 00:33 da Walter Dugoni


Buongiorno,

in riferimento a quanto in oggetto si comunica che la procedura di adozione del sistema PAGOPA, obbligatoria dal 30/06/2020 anche per gli Ordini Professionali, è in fase di definitiva ultimazione.

Essendo divenuto impossibile effettuare qualsiasi altra forma di pagamento verso l'Ordine Professionale della quota di iscrizione annuale oltre il 30/06/2020, infatti si dovrà utilizzare il solo canale PAGOPA dopo tale data, può ancora essere utilizzata la modalità del bonifico bancario fino al 28/06/2020 alle seguenti coordinate:

ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI GENOVA
Presso BANCA POPOLARE DI SONDRIO
Filiale 444 GENOVA
IBAN: IT41 E056 9601 4000 0000 3100 X89

Si ricorda che la quota è di euro 180,00 con scadenza il 31/07/2020 per la quale perverrà a mezzo Poste all'indirizzo comunicato un avviso di pagamento. Se l'avviso non viene pagato entro tale data verrà automaticamente portato a euro 200,00, con euro 20,00 per penale tardivo versamento.

Il pagamento potrà essere effettuato presso la propria banca, anche online alla sezione PAGOPA, presso le ricevitorie Sisal, etc.

Presentando dopo il 31/07/202 l'avviso di pagamento, l'importo dello stesso diverrà automaticamente euro 200,00, senza possibilità di pagare una cifra diversa.

Cordiali saluti

Per il Consiglio dell'Ordine,

la Segreteria


ENPAV: Bonus 600 euro per il mese di aprile 2020

pubblicato 14 giu 2020, 00:29 da Walter Dugoni

Comunicato ENPAV del 05/06/2020 
E’ stato adottato il decreto interministeriale che detta le modalità con cui sarà erogato il bonus per il mese di aprile per il sostegno al reddito dei professionisti iscritti alle Casse di Previdenza.
Il Bonus per il mese di aprile sarà di 600 Euro e sono previste due platee di beneficiari...

ENPAV - Emergenza covid e Prestito agevolato

pubblicato 29 mag 2020, 06:15 da Walter Dugoni

Nota Enpav del 8 maggio 2020 
Colleghi Delegati,
vi informo che da oggi i Medici Veterinari liberi professionisti iscritti all’Enpav, che hanno subito una riduzione di reddito a causa dell’emergenza Covid, possono richiedere all’Ente un prestito agevolato.
Si tratta di una forma di finanziamento che prevede le condizioni di vantaggio, che di norma sono applicate ai giovani, e che è limitata a questo periodo contingente. Il Consiglio di Amministrazione dell’Enpav ha deciso di destinare 2milioni di Euro a questi finanziamenti.
Il modello di domanda sarà reso disponibile da oggi sul nostro sito.
Vi riepilogo di seguito le condizioni principali

IMPORTO
Il prestito può essere richiesto per un importo massimo pari al 50% del reddito professionale dichiarato sul Modello 1/2019, con un minimo di 3.000 Euro ed un massimo di 10.000 Euro.

SCADENZE
Il prestito può essere richiesto entro le seguenti tre scadenze:
30 maggio, 30 giugno, 30 settembre 2020
Si sottolinea che, trattandosi di un prestito previsto per la situazione di emergenza, la domanda potrà essere fatta solo ed esclusivamente entro le date sopra indicate. Dopo il 30 settembre, queste forme di prestito non saranno più operative.

REQUISITI
Chi richiede il prestito deve:
  • esercitare in via esclusiva la libera professione
  • essere iscritto all’Enpav ed essere in regola con il pagamento dei contributi
  • non essere titolare di pensione Enpav
  • aver subito una riduzione del reddito professionale nel primo quadrimestre del 2020 pari o superiore al 30% rispetto al primo quadrimestre del 2019. Per calcolare la riduzione di reddito, si deve considerare la differenza tra i ricavi e i compensi percepiti e le spese sostenute nell’esercizio dell’attività
  • non avere in corso un altro prestito con l’Enpav
CONDIZIONI
Il prestito viene concesso alle seguenti condizioni:
  • tasso di interesse fisso agevolato dello 0,75%
  • pagamento della prima rata posticipato di 24 mesi dalla stipula del contratto
  • durata massima 7 anni
  • rate trimestrali
  • atto di impegno di un terzo garante
GRADUATORIA
I prestiti vengono assegnati sulla base di una graduatoria che tiene conto dei seguenti criteri:

 Gravità dell’emergenza sanitaria relativa alla diffusione del Covid 19 nel territorio nazionale: Le Regioni di residenza dei richiedenti saranno divise in gruppi, ad ognuno dei quali sarà attribuito un punteggio da un massimo di 20 ad un minimo di 0. Questi punteggi sono assegnati sulla base della gravità della diffusione del contagio risultante dai dati resi noti dal Ministero della Salute nel mese di scadenza del contingente.
(Il documento utilizzato sarà reso disponibile nel sito Internet dell’Ente)
 punti
20
15
10
5
0
 Per coloro che non hanno ricevuto prestazioni legate al Covid- 19 punti 1
 Per ogni familiare a carico punti 0,5
 Per coloro che sono iscritti all’Enpav da più di 4 anni, per ogni anno o frazione di anno superiore a 6 mesi (fino a un massimo di 15 anni) punti 0,5
 Per coloro che sono iscritti all’ Enpav da meno di 4 anni punti 2,5
A parità di punteggio complessivo, la precedenza è determinata in base al maggiore punteggio per carico familiare. In caso di ulteriore parità, la precedenza è data a chi ha un’anzianità anagrafica minore.

Cordialità, 
il Presidente
Gianni Mancuso

Mascherine alla Protezione Civile

pubblicato 21 apr 2020, 11:19 da Walter Dugoni


Mascherine. Il dottor Walter Bontempi, in rappresentanza dell'Ordine dei Medici Veterinari di Genova e di tutti i suoi iscritti, consegna 1000 mascherine di protezione individuale alla Protezione Civile.



Mascherine DPI - calendario distribuzione

pubblicato 19 apr 2020, 03:25 da Walter Dugoni   [ aggiornato in data 29 apr 2020, 15:28 ]


Si avvisano gli spettabili Colleghi che non avessero ancora ritirato le mascherine di protezione individuale messe a disposizione gratuitamente dal Consiglio dell'Ordine, che è possibile ancora ritirarle presso il Dott. Walter Bontempi, Via Montaldo 82 r. Genova, tutti i giorni dalle ore 16.00 alle ore 19.00 fino a giovedì 30 aprile 2020.

Dopo tale data i dispositivi rimanenti saranno devoluti in beneficenza.

Il Presidente Dott. Giuseppe Peirano



Cari colleghi,
la presente per integrare la precedente e per condividere con voi l' iniziativa dell'Ordine di acquistare e fornire a tutti gli iscritti mascherine per contribuire allo svolgimento della professione in sicurezza.
In data 16 Marzo, quando in Italia ancora non era possibile l' approvvigionamento, grazie ad un contatto diretto con un produttore cinese, siamo riusciti ad acquistare 3000 mascherine, di cui 1000 da devolvere alla Protezione Civile. 
Questo lungo lasso di tempo intercorso dall'acquisto alla distribuzione è stato causato, oltre che dalla difficoltà dell'organizzazione della spedizione, soprattutto da rallentamenti dovuti a controlli ispettivi e a burocrazia doganale.
Tutto questo iter è costato al Direttivo grande impegno di tempo e disponibilità.
E altrettanto tempo e disponibilità, noi membri del Consiglio, metteremo a disposizione per la distribuzione delle mascherine che avverrà, come già preannunciato, in tre giornate con orario stabilito.
Tutto questo, lo vogliamo sottolineare, è stato fatto senza nessun obbligo istituzionale ma semplicemente su volontà di questo Consiglio per il bene dei nostri colleghi iscritti. 

Un cordiale saluto. 
Il Consiglio dell'Ordine
Dott. Giuseppe Peirano 
Dott. Salvatore Bavetta 
Dott. Walter Bontempi
Dott.ssa Valeria Fasce
Dott. Federico Fassi 
Dott.ssa Maria Grazia Gnecco 
Dott.ssa Silvia Ratto 

Accesso gratuito alla rivista Settimana Veterinaria

pubblicato 5 apr 2020, 01:00 da Walter Dugoni   [ aggiornato in data 5 apr 2020, 04:25 ]


Gentile Lettore,
come già comunicato, vista l’eccezionalità del momento, per tutto il periodo di restrizioni (giustamente) imposte dall'autorità, abbiamo deciso di mettere gratuitamente a disposizione i nostri periodici in versione PDF a tutti gli operatori presenti nei nostri data base dei singoli comparti, anche non abbonati e a tutti coloro che vorranno richiederli al nostro ufficio abbonamenti:
(abbonamenti@pointvet.it - Si prega di specificare la rivista nell'oggetto della mail).

Siamo certi che con l’impegno di tutti l’emergenza sanitaria rientrerà, speriamo presto e potrà riprendere l’auspicata normale vita quotidiana.

Cassa Integrazione in Deroga, nota di Confprofessioni Liguria

pubblicato 5 apr 2020, 00:58 da Walter Dugoni


Pubblichiamo, in allegato la nota inviata da Confprofessioni Liguria.

Gentili colleghi,
a seguito della sottoscrizione da parte di Confprofessioni dell'accordo con ABI, si comunica che è consentita l'anticipazione della CIGD ai lavoratori degli studi professionali, da parte delle banche.La Giunta Confprofessioni Liguria

CONVENZIONE IN TEMA DI ANTICIPAZIONE SOCIALE IN FAVORE DEI LAVORATORI DESTINATARI DEI TRATTAMENTI DI INTEGRAZIONE AL REDDITO DI CUI AGLI ARTT. DA 19 A 22 DEL DL N. 18/2020

1-10 of 315

Comments