Archivio diari‎ > ‎

Diario 2017/2018

18 giugno 2018:

Pubblico l'articolo di Simone Bianchi su "La nuova" così come l'ho ricevuto, con l'intervista al nostro Presidente con il bilancio dell'annata agonistica appena conclusa.








9/10 giugno 2018


Con i Campionati Assoluti individuali e a squadre si è conclusa la stagione agonistica 2017/2018. Nel fioretto femminile eravamo presenti sia nell'individuale che nelle squadre ed è già un gran merito per la nostra realtà e lo si deve alla bravura, abnegazione e costanza delle nostre splendide ragazze che sono state fra le prime 38 d'Italia nell'individuale e nelle prime 12, in A1, fra tutte le squadre.

Vittoria CANDIANI si è classificata 29^ dopo essere entrata nelle 32 e perdendo poi l'assalto con la Volpi che avrebbe poi vinto in campionato; Ilaria BURICELLI, un pò incerta nel girone di qualificazione, si è riscattata tirando alla grande poi l'assalto con la Mancini e chiudendo al 38 posto.
Nella gara a squadre purtroppo non siamo riusciti a tenere la cetegoria ma la fortuna ci ha girato veramente le spalle quando ne avevamo bisogno e cioè nell'accoppiamento nella diretta dopo aver vinto benissimo con Frascati nel girone di qualificazione. Ci è capitata Jesi contro la quale le ragazze hanno tirato molto bene ma abbiamo perso quasi sul filo di lana (45/42). Siamo passati quindi a tirare per rimanere nella categoria e dopo aver vinto con Treviso abbiamo reincontrato Frascati, Non è stata presa sottogamba pensando alla vittoria in girone anzi, le ragazze ci han dato dentro con ferocia e determinazione fino al vantaggio di 30/22 a tre assalti dalle fine.... poi come tante volte capita nelle gare a squadre un elemento ha un blackout mentale e dissipa tutto il vantaggio fino al quel momento raggranellato; nel penultimo assalto si è cercato di reagire ma siamo andati sotto 39/36 e poi nonostante il grande assalto dell'ultima ragazza che quasi ha dato l'impressione di rimontare e vincere, la realtà ci ha sbattuto in faccia la porta ed abbiamo perso 45/42.
Comunque vinti ma mai umiliati e le ragazze ci han provato sempre e chi scrive non può che ringraziare questa care ragazze per quello che hanno dato; avrete notato che non ho scritto nomi perchè nelle gare a squadre si vince in 4 e si perde in 4, sempre!
Buon estate a tutti e arrivederci al 10 settembre,


2 giugno 2018:

Bellissima giornata di sport fra le vigne del prosecco a San Gregorio di Valdobiadene dove nella Cantina omonima il Club di Montebelluna ha organizzato un torneo riuscitissimo nel quale numerosi bambini tra prime lame ed esordienti si sono dati battaglia senza esclusione di....sorrisi, lacrime e grida di gioia. C'erano anche le nostre "prime lame" che si son dati da fare anche con risultati apprezzabilissimi pur essendo la gara non competitiva dal punto di vista agonistico. 
Solo per la cronaca nelle prime lame femminili ha vinto la nostra Beatrice MUSCO mentre nei maschi si sono classificati terzi Nicolò COLLINI e Filippo D'ALESSIO con Efrem GULOTTA e Marco MEASSO usciti nella prima diretta, Ha vinto, guarda un pò, anche Greta COLLINI che nella lotteria ha vinto un bel fioretto elettrico...fortunella. 
Queste sono le prime lame che a settembre entreranno a far parte del G.P. Giovanissimi con la prima gara interregionale ad ottobre; intanto godetevi l'estate.


30 maggio 2018:

Si è svolta come ogni anno la Pizzata Sociale a coronamento della stagione agonistica 2017/2018 anche se mancano ancora le gare relative agli Assoluti individuali e a squadre nelle quale speriamo di ben figurare. Clima ovviamente festaiolo in Campo Santa Margherita dove i ragazzi, una volta divorata la pizza, hanno invaso il campo dando sfogo alla loro esuberanza. I genitori più pacatamente hanno parlato del più e del meno evidenziando un gruppo veramente affiatato fra vecchi e nuovi soci. Il Presidente ha poi intrattenuto i soci riassumendo l'attività dell'annata e auspicando tutto il bene per la prossima stagione, Dopo i consueti presentini ai Maestri i baci e gli abbracci di arrivederci a settembre.


27 maggio 2018:

Vittoria CANDIANI e Ilaria BURICELLI , impegnate nella finale del Campionato italiano Giovani di fioretto femminile, si sono classificate rispettivamente 22^ e 30^.



26 maggio 2018

La nostra Stella PAGNIN si è classificata seconda nella fase regionale del Trofeo CONI svoltosi oggi a Caorle e vinto dalla Molinari della Comini Padova. Brava Stella!













16/20 maggio 2018:

Sono terminate per noi le gare del G.P. Giovanissimi che han dato quasi le stesse risposte ottenute nei gran due gran prix effettuati durante la stagione che sta per terminare. Un bel podio con Greta COLLINI che ha confermato il terzo posto dello scorso anno ma che aveva dato l'impressione di poter fare qualcosa in più se non fosse stata per l'ultima stoccata uscita per un nulla.

Bellissimo il 5° posto di Bianca Majer con l'ultima stoccata fantasma a sfavore vista solo dal PdG che forse ci sarà stata ma che ha lasciato un pò di amaro in bocca contro la Saioni che poi ha vinto la gara.
Stella PAGNIN ha raggiunto la finale e si è classificata settima dopo una bella gara con un assalto da crepacuore per entrare negli otto e un quarto di finale perso nettamente contro una forte avversaria.
Benino Maddalena PIANEZZOLA solo 29^ ma ha incontrato la Gabola che poi avrebbe chiuso al secondo posto poi,,,tanta buona volontà, quella non è mai mancata, ma nessuno ha superato i 64 come Zeno VOLANTE nei maschietti, Matilde BRAIT, Gaia CARBONICH, Teresa SAMBO nelle giovenissime, Marco GRECO, Giorgio LOPREIATO e Pietro PATALOZZI nei giovanissimi, Anna ALZETTA Antonia DE CARLO nelle ragazze, Mattia CADAMURO, Rocco LEVI e Jules Wanner nei ragazzi per finire con Manfredi GIUPPONI e Virginia GIUPPONI negli allievi.
Si dice che l'importante è partecipare ma io credo anche che lasciare un segno in quello che si fa sia altrettanto importante e per farlo bisogna lavorare in sala.



11 maggio 2018:

Ilaria BURICELLI e Vittoria CANDIANI si sono qualificate per i Campionati Italiani Assoluti di Milano classificandosi rispettivamente 7^ e 9^ su oltre 100 schermitrici nella gara nazionale valevole per l'assegnazione della Coppa Italia 2018.

Ottima la gare delle nostre ragazze che hanno saputo soffrire e vincere gli assalti al limite delle tre manches con stoccate determinanti sul 14 pari o addirittura a due secondi dalla fine con priorità dell'avversaria come nel caso dell'assalto fra Ilaria e la Ferrari di Como per entrare nelle 16 che dava diritto alla qualificazione. Ciò la dice lunga sulla tenuta mentale delle bimbe che a volte ha lasciato a desiderare anche se qualche volta c'è qualche rigurgito autolesionista....
I due assalti capolavoro che hanno determinato la qualificazione sono stati appunto quello di Ilaria contro la Ferrari e quello per gli otto contro la Losso ma anche quello di Vicky contro la Colombo vinto sul fino di lana e sul 14/11 per la varesina, roba da crepacuore la brave le bimbe a tenere e soffrire stoccata per stoccata. Così dev'essere!


5 maggio 2018:

Continua il buon momento dei nostri ragazzi che seguitano ad ottenere ottimi risultati nelle gare in preparazione dei Campionati italiani di categoria che avranno luogo a Riccione fra 15 giorni, 

Nell'11° Trofeo "Città di Castelfranco "Greta COLLINI ha vinto nelle giovanissime mentre Maddalena PIANEZZOLA si è classificata terza; nelle ragazze invece, Stella PAGNIN ha conquistato un bel 2° posto.
Bella figura anche delle prime Lame con Nicolò COLLINI, Filippo D'Alessio, Efrem GULOTTA e Marco MEASSO nella gara non competitiva.



30 aprile 2018:

Greta COLLINI ha vinto per la categoria "Giovanissime" il Trofeo Palladio svoltosi a vicenza lo scorso 30 aprile. Bella vittoria su 35 atlete e sofferta avendo vinto la semifinale e la finale rispettivamente per 9/8 al tempo sulla Gabola e 10/9 sulla Berretta. Bella prova di carattere per la serie "sempre concentrati"!




25 aprile 2018:

Le nostre prime lame hanno trascorso una giornata di sport partecipando alla Coppa Primavera di Conegliano. Si sono battuti con grinta e determinazione vincendo alla fine un meritatissimo premio. Bravi Beatrice MUSCO, Nicolò COLLINI, Filippo D'ALESSIO e Marco MEASSO; peccato l'assenza di Efem GULOTTA e Filippo DOMESTICI lievemente indisposti.










20 aprile 2018:

Nella gara nazionale di Coppa Italia, categoria "giovani", Ilaria BURICELLI si è classificata all'8° posto dopo aver perso ll match per i 4 contro la Colombo che poi avrebbe vinto la gara. Con questo bel risultato Ilaria ha acquisito il diritto di partecipare anche ai campionati italliani giovani. 
In gara erano anche Sveva FURLAN uscita alla prima diretta dopo un combattutissimo assalto e Lucrezia CECCHINI fermatasi alle qualificazioni.


14 aprile 2018:

Si è conclusa nel bel palazzetto dello sport di Faenza la terza prova interregionale di fioretto che ha visto ancora una volta la bella vittoria di Greta COLLINI nella categoria delle giovanissime con Maddalena PIANEZZOLA al 5° posto. Ottima prova anche per Bianca MAIER nelle bambine che ha conquistato un significativo 2° posto e Stella PAGNIN sesta nella categoria ragazze/allieve. Brave ragazze e complimenti anche agli altri ragazzi che pur non essendo nei finalisti hanno co
mbattuto con entusiasmo e grinta e spesso con scarsa fortuna anche se ancora una volta dobbiamo annotare purtroppo alcuni comportamenti non consoni allo sport che pratichiamo e alla correttezza verso avversari e accompagnatori che continuamente cerchiamo di insegnare in palestra. Detto questo ecco gli altri piazzamenti dei ragazzi: nelle bambine 16^ Margherita BOTTIGLIONI, non male; nelle giovanissime 11^ Teresa SAMBO, 15^ Gaia CARBONICH e 19^ Matilde BRAIT; nei giovanissimi 18° Giorgio LOPREIATO, 22° Pietro PATALOZZI, 33° Marco GRECO: nelle raagazze/allieve (categorie unificate) 13^ Virginia GIUPPONI e 26^ Anna ALZETTA; nei ragazzi/allievi 23° Jules WANNER, 26° Mattia CADAMURO, 29° Manfredi GIUPPONI, 31° Rocco LEVI e 41° Pietro GROSSELE.
Complimenti vivissimi anche e per una volta ai sigg. genitori per l'entusiasmo con cui supportano i ragazzi associando sport e cultura e proponendosi con l'atteggiamento giusto senza mai interferire nelle gare se non per tifare per i loro ragazzi. Siete un gran bel gruppo come raramente se ne vedono nelle società sportive.


8 aprile 2018:

La selezione regionale di Coppa Italia svoltasi nel magnifico Palaindoor presso lo stadio Euganeo di Padova è stata vinta alla grande da Ilaria BURICELLI che ha battuto in finale la coriacea CANDEAGO per 15/14. Terza classificata Vittoria CANDIANI che aveva ceduto alla Candeago in semifinale per 15/5. Complimenti ad Ilaria per una vittoria che mancava da tanto tempo. FURLAN Sveva e CECCHINI Lucrezia sono uscite nelle 16.






31 marzo 2018:

Secondo posto per Greta COLLINI al Trofeo del riso a Isola della Scala (VR) battuta solo dalla Giordani di Jesi. Bella gara anche per Maddalena PIANEZZOLA , sesta classificata e Margherita BOTTIGLIONI. Hanno partecipato anche in una gara non competitiva le prime lame Nicolò COLLINI e Beatrice MUSCO passando un pomeriggio fra sport e divertimento.







24 e 25marzo 2018:

Non sono andate molto bene per i nostri colori le gare di Assisi per la seconda prova del Gran Prix Kinder+Sport. Solo Greta COLLINI ci ha regalato un magnifico terzo posto a dimostrazione che la ragazza è sempre lì a giocarsela per il titolo. Brava Greta!

Tutti gli altri, ragazzi e ragazze, non sono andate bene ad eccezione di Virginia GIUPPONI che col suo 13° posto, nella gara "principe" del torneo e cioè gli "allievi", ha confermato il giudizio dei suoi maestri e cioè di essere in crescita costante iniziando a praticare una scherma....da grandi; speriamo continui così e in umiltà. Le gare non sempre vanno bene e chi ha fatto risultati prima può avere qualche passaggio a vuoto: niente di preoccupante a patto che in palestra si lavori per eliminare i difetti messi in luce in gara e fatti rimarcare dagli accompagnatori.

17 marzo 2018:

Sveva FURLAN e Lucrezia CECCHINI hanno partecipato ai Campionati italiani under23 di Val d'Elsa (SI) classificandosi rispettivamente 30^e 33^.


10 marzo 2018:

Le nostre due ragazze, Ilaria BURICELLI e Vittoria CANDIANI hanno partecipato alla prova di qualificazione Open a Caorle non riuscendo a qualificarsi per gli assoluti essendo state eliminate al primo turno di diretta rispettivamente dalla Pappone e dalla Berno. Dovranno tentare ora di qualificarsi tramite le prove di Coppa Italia


4 febbraio 2018:

Campionati regionale riservati alla categorie del Gran Premio Giovanissimi ci hanno riservato delle altre soddisfazioni in quanto il nostro Club ha totalizzato 2 ori un argento, due bronzi ed altri piazzamenti d
i rilievo.
Greta COLLINI e Bianca MAJER si sono aggiudicate il titolo regionale rispettivamente delle giovanissime e delle bambine mentre in quest'ultima categoria Maddalena PIANEZZOLA ha vinto il bronzo, 13^ Teresa SAMBO, 20^ Matilde BRAIT e 22^ Gaja CARBONICH: nelle bambine oltre alla vittoria della Majer ha esordito in gara anche Margherita BOTTIGLIONI che si è classificata 27^.
Nelle Ragazze ottimo secondo posto di Stella PAGNIN dietro la solita Molinari della Comini Padova e al 10° posto Antonia DE CARLO; nelle Allieve buon 7° posto di Virginia GIUPPONI.
Questi i risultati del settore femminile che ha dimostrato di essere veramente al vertice nelle classifiche regionali e nazionali. Nei settore maschile qualche segno di risveglio con un bel 3° e 5° posto di Jules WANNER e Rocco LEVI nella Ctg. ragazzi mentre Mattia CADAMURO ha chiuso al 12° posto e Pietro GROSSELE al 14°: nei maschietti Zeno VOLANTE e Nicolò PILLI si sono classificati rispettivamente al 31° e 37°posto. Negli allievi Manfredi GIUPPONI e Alberto FALLANI hanno chiuso al 9° e 15° posto. La Ctg. Giovanissimi maschile non era presente. 
Nel complesso ottimi risultati a dimostrazione di un Circolo in continua crescita con il settore femminile chiaramente trainante ma dove anche i ragazzi cercano di fare la loro parte e ne vedremo delle belle dalle nuove leve che scalpitano per entrare nell'agonismo. Grazie ai maestri accompagnatori che in un momento di difficoltà organizzativo hanno detto "presente" e hanno, nel loro piccolo, contribuito a questa bellissima giornata.







10 febbraio 2018:

Le nostre prime lame al torneo di carnevale presso la Comini di Padova, tutti bravi, tutti premiati.










4 febbraio 2018:

Dopo 7 anni si ritorna sul punto più alto del podio nel campionato a squadre dell'under14 nella categoria delle bambine/giovanissime.
Greta COLLINI, Maddalena PIANEZZOLA, Teresa SAMBO e Bianca MAJER hanno vinto la prova tricolore come già fecero la squadra composta da Candiani-Buricelli e Longo. Le bimbe sono state un rullo compressore regolando nettamente e senza discussioni tutte le squadre avversarie con punteggi importanti e dimostrando oltre ad un grandissimo "spirito di squadra" una bella amicizia e una buona scherma che lascia ben sperare per l'avvenire. Bravissime, ci avete reso tutti felici.
Molto bene si è comportata anche la squadra dei maschietti/giovanissimi che dopo aver chiuso il girone con una vittoria e una sconfitta, hanno superato la prima diretta contro Etruria e fermandosi poi contro la più forte Salerno. Bella esperienza da ricordare il prossimo anno.
Nel complesso questi due giorni romani, oltre alla bellezza di una città senza eguali visitata in lungo e largo, anche in cucina, dai nostri protagonisti con i loro genitori, ha insegnato che le gare a squadre sono diverse dai tornei individuali. Qui ci si aiuta l'uno con l'altro in ogni momento della gara senza pensare "ad altro" e si vince e si perde tutti assieme come si piange e si gioisce tutti insieme come un solo gruppo anzi, una sola società come il Dielleffescherma Venezia. Grazie bimbi, siete stati splendidi!!!!!!!



3 febbraio 2018:

Nei Torneo a squadre under14 di fioretto riservato alle categorie ragazzi/allievi, maschile e femminile, le nostre due squadre non hanno trovato una giornata favorevole; a secco di vittorie nei gironi, nella diretta solo una vittoria contro Terni con le bimbe e fuori alla prima diretta per i maschi, hanno concluso il torneo in modo anonimo e di bello rimane soltanto...il sorriso nella foto. 
Ci rifaremo domani con le cat. maschietti bambine_giovanissimi giovanissime.



20 gennaio 2018:

Nel Trofeo Gran Ducato, svoltosi a Firenze, Greta COLLINI si è classificata seconda cedendo alla Giordani di Jesi l'assalto di finale per 10/8. Buone le prove anche di Maddalena PIANEZZOLA, 14^ e di Teresa SAMBO e Matilde BRAIT rispettivamente 31^ e 37^.











7 gennaio 2018:

Un'altra bella vittoria di Greta COLLINI nella seconda prova dell'Interregionale svoltosi oggi a Zevio (VR). La nostra piccola atleta ha regolato con sicurezza tutte le sue avversarie nella categoria delle giovanissime di fioretto femminile e buona ottava classificata è stata Maddalena PIANEZZOLA alla quale manca veramente pochissimo per arrivare al podio. Altra soddisfazione è giunta con Virginia GIUPPONI che finalmenrte ha conquistato un meritatissimo 3° posto nelle alliev
e a coronamento di una crescita continua e soprattutto mentale perchè dal punto di vista fisico è veramente potente. Altra conferma è arrivata da Bianca MAJER che ha bissato il podio della prima prova nelle bambine dimostrando di avere continuità e tanta voglia di arrivare. Nel complesso anche gli altri ragazzi, tanti, che anche se non sono arrivati al podio hanno combattuto con entusiasmo e bravura sfiorando quel benedetto pezzo di legno fatto a scala. 
Nei ragazzi/allievi Jules Wanner ha sfiorato gli otto come Giorgio LOPREIATO nei giovanissimi e Stella PAGNIN nelle ragazze/allieve; 
Mattia CADAMURO è approdato ai 32 mentre Manfredi GIUPPONI e alberto FALLANI si sono fermati nei 64. 
Tutti gli altri: Rocco LEVI, Pietro PATALOZZI Alberto,Pietro GROSSELE, Marco GRECO, Zeno VOLANTE,Margherita BOTTIGLIONI, Matilde BRAIT, Gaia CARBONICH, Teresa SAMBO, Anna ALZETTA sono usciti fra il 1° e 2° turno di diretta ma sempre con l'onore delle armi




6 gennaio 2018

Vittoria CANDIANI si è classificata 26^ nella prova di Coppa del Mondo under 20 svoltasi ieri ad Udine.














9/10 dicembre 2017:

L'Under 14 di Treviso si è concluso ieri sera con un bello e inaspettato risultato di Bianca MAJER che ha conquistato un meritatissimo 3° posto nelle bambine di fioretto femminile; inaspettato perchè Bianca era alla prima gara di livello nazionale e ci poteva stare un pò di emozione e invece.......bravissima Bianca. Meritato anche il il podio di Greta COLLINI che ha dimostrato di essere sempre lì nel gruppetto di testa della categoria e che nonostante l'altro giorno si la
sciata prendere dal nervosismo vanificando un grande vantaggio in semifinale è sempre in grado di gareggiare per vincere la gara. 
Un pò fra alti e bassi gli altri ragazzi con la Sambo e Pianezzola ferme alle 64, la Carbonich e la Brait nelle 128; nei ragazzi Wanner nei 64 mentre Grossele, Cadamuro e Levi sono usciti alla seconda e terza diretta; Negli allievi Giupponi e Fallani sono usciti nei 128 mentre nelle allieve Virginia Giupponi è uscita nei 32;; nelle ragazze, per una volta sottotono, la Pagnin uscita nei 16 mentre De Carlo e Alzetta uscite nella seconda e prima diretta. Nei giovanissimi Lopreiato nei 64 e Greco e Patalozzi, alla sue seconda gara, nei 128. 
Qualcosina di più sarebbe nelle possibilità dei nostri ragazzi.





8 dicembre 2017:

Le nostre prime lame erano oggi in gara a Vicenza per il Trofeo Bernkof.
Nicolò COLLINI, Filippo D'ALESSIO, Filippo DOMESTICI, Efrem GULOTTA, Marco MEASSO che han fatto da cavalieri all'unica donnina Beatrice MUSCO, hanno tirato veramente bene in una gara non competitiva dove tutti hanno vinto un premio. Bravissimi e avanti così.




2 dicembre 2017:

Nel Campionato Regionale Assoluto, svoltosi a Villadose (RO) sabato scorso, bella gara di Ilaria BURICELLI che si è classificata 5^ nella classifica generale e 2^ nella classifica riservata alla categoria "giovani". Buon risultato anche per Sveva FURLAN, nona, mentre un pò in ombra Vittoria CANDIANI solo quindicesima.








24 novembre 2017:

Nella prima prova prova valida per la selezione al campionato italiano giovani, Vittoria CANDIANI si è classificata ottava dopo una bella e sofferta gara che l'ha vista soccombere soltanto nel match valido per il podio contro la forte Marty Favaretto.

Ilaria BURICELLI si è classificata al 36° posto dopo aver perso 15/13 con la Ferracuti dopo un assalto dall'inizio disastroso ma che l'aveva vista recuperare poi ben 9 stoccate e portarsi sul 13 pari; Sveva FURLAN e Lucrezia CECCHINI non sono riuscite a qualificarsi per la diretta ma sono al primo anno nella categoria giovani e andrà meglio la prossima volta. Un OTTAVO posto quello di Vicky molto importante che colora di roseo la stagione appena iniziata.



30 ottobre 2017:

Abbiamo appreso con dispiacere della scomparsa di Sabrina DE STEFANI, mamma di Vanessa Formentin, una nostra atleta di tanti anni fa e sorella del Maestro Daniele che ha insegnato da noi per molti anni.

A Vanessa, Danele e ad Angelo Formentin vanno le nostre più sentite condoglianze.











28 ottobre 2017:

Vittoria CANDIANI è stata eliminata dalla Catarzi nei 64 nella tappa di Coppa del Mondo -20 svoltasi sabato a Bochum, gara vinta peraltro vinta da Martina Favaretto.




28/29 ottobre 2017:

Terminata la 1^ prova interregionale di fioretto per le categorie del G.P. Giovanissimi svoltasi nel Palasport di S.Giorgio di Nogaro. I nostri ragazzi han partecipato con tanto entusiasmo ed allegria e abbiamo avuto anche una "new entry" Gaja Carbonich, che nelle giovanissime si è battuta con onore.
Nella giornata di sabato erano in gara i ragazzi/allievi, a cat. unificata, e Manfredi GIUPPONI si è classificato 27°, Rocco LEVI 28°, Jules Wanner 31°, Pietro GROSSELE, 37°, Alberto FALLANI 46° e Mattia CADAMURO 48°.
Nei Maschietti era presente solo Nicolò PILLI che è uscito alla prima diretta. Nel pomeriggio sono entrate in gara le giovanissime e Greta COLLINI ha conquistato il 3° posto mentre Maddalena PIANEZZOLA si è classificata sesta; seguono Gaja CARBONICH e Teresa SAMBO uscite nelle 16 e poi Matilde BRAIT uscita alla prima diretta.
Oggi hanno tirato le ragazze/allieve, anch'esse a cat. unificata, Stella PAGNIN si è classificata 6^ e Virginia GIUPPONI ottava mentre Antonia DE CARLO è uscita nei 16 e Anna ALZETTA nei 64.
I giovanissimi erano in tre, non come la canzone di Modugno, ma erano Giorgio LOPREIATO, Marco GRECO e Pietro PATALOZZI quest’ultimo nonostante la mancanza di esperienza di gara ha combattuto con onore,perdendo alla prima diretta ma mostrando tanta voglia di imparare e migliorarsi. GRECO e LOPREIATO invece, dopo aver superato agevolmente la prima,si arrendevano il turno successivo per sole poche stoccate di differenza. 
Infine ottimo risultato per Bianca MAIER che ha conquistato un bel 3° posto.
Nel complesso, mi scrivono i maestri al seguito, (complimenti a loro da tutti i genitori) niente male anche se si poteva ovviamente fare di più. Complimenti a tutti per l'impegno specialmente ai sigg. genitori per l'entusiasmo ed il tifo profuso.







19 ottobre 2017:

Vittoria CANDIANI ha vinto il prestigioso premio del Panathlon di Venezia dedicato allo "studente/Atleta 2017. Complimenti dell'intera Palestra alla nostra Vittoria ed anche ad Ilaria BURICELLI che era fra i candidati alla vittoria finale.







14 ottobre 2017:

Nel Trofeo della "grande Guerra" svoltosi a Montebelluna ottimo podio di Greta COLLINI che si è classificata al terzo posto nelle giovanissime e altrettanto ottimo sesto posto per Stella PAGNIN nelle ragazze/allieve con gli anni 2004 e 2005 che hanno tirano assieme. Erano presente anche, nelle ragazze/allieve, Antonia DE CARLO 17^ e Anna ALZETTA 26^. Nei maschi erano presenti Pietro GROSSELE e Mattia CADAMURO rispettivamente 27° e 30°. 
Nelle giovanissime, oltre a Greta hanno tirato Maddalena PIANEZZOLA giunta 13^ e Teresa SAMBO 16^.
Nel complesso, alla prima gara della stagione e in considerazione che la palestra ha aperto a metà settembre, i ragazzi si sono comportati abbastanza bene e in linea con i piazzamenti della scorsa stagione che dovranno però essere migliorati; qualche difficoltà in più per i ragazzi/e che hanno dovuto e che dovranno tirare in categorie unite per fortuna solo nelle gare interregionali mentre per l'assenza dei maestri in gara, lamentata sui vari sms pervenuti, non è detto che sia un handicap in gare del genere non ufficiali dove i ragazzi imparano a cavarsela da soli e a ragionare con la propria testa anche se davanti devono combattere con avversario e relativo allenatore riuniti. Non sempre alle gare ufficiali si potrà avere il maestro vicino, magari impegnato in un altra pedana, e quindi l'esperienza acquisita sarà senz'altro d'aiuto.

    



13 ottobre 2017:

Comunicazione del Presidente:

"" Con mia grande soddisfazione ho ricevuto oggi la comunicazione che Vittoria Candiani e Ilaria Buricelli sono state selezionate tra le quattro candidate al 45° Premio Studente Atleta (per la categoria scuola media superiore) promosso dal Panatlhon Club Venezia e assegnato agli studenti residenti o frequentanti scuole nel territorio veneziano che abbiano avuto nell'anno 2016/2017 alti risultati in ambito scolastico e sportivo. La Cerimonia della premiazione si terrà giovedi 19 ottobre, alle ore 17.00, presso il Teatro Goldoni di Venezia.
Alle nostre bravissime ragazze ed alle loro famiglie esprimo le mie congratulazioni ed un sincero ringraziamento per l'immagine che di riflesso ne riceve la nostra Associazione.""


7 ottobre 2017:

Nella gara di Coppa del Mondo Juniores svoltasi a Timisoara Vittoria CANDIANI è stata eliminata nel 2° turno di eliminazione diretta dall'americana Zhou per 15/9.












30 settembre 2017:

Prima prova di qualificazione nazionale ad Ancona: 260 iscritte, Ilaria Buricelli 40^, Vittoria Candiani 65^ mentre Sveva Furlan e Lucrezia Cecchini non sono entrate nel tabellone dell'e.d..
Come dice la canzone...si può dare di più!!!!




Ecco il nuovo volantino pubblicitario per invitare i bimbi e gli adulti veneziani 
a provare la nostra bellissima e affascinante disciplina.
Il numero di riferimento da chiamare per informazioni è:
3881503036




2 settembre 2017:

Comunicato del Presidente:
Si comunica che nell'odierna riunione del Direttivo (01/09/17) è stato deliberato l'inizio dell'attività per lunedi 11 settembre dalle ore 17.00 
Per le iscrizioni, la segreteria sarà a disposizione giovedi 7 e venerdi 8 dalle 18.00 alle 19.30
In settimana verrà stabilito anche l'inizio dei corsi serali.


26 luglio 2017:

La scorsa notte, dopo lunga malattia, è mancato Sandro DA PREDA, dal 1994 al 2000 primo presidente della nostra Associazione ma, ancora prima, Presidente del Dopolavoro di Venezia, nel cui ambito è nato e cresciuto l'allora Gruppo Scherma, con lui diventato Associazione.
Ricordiamo la sua passione e il suo sempre cortese modo di confrontarsi con i nostri problemi e le nostre esigenze, che lascia a chi tra noi lo ha più conosciuto il rimpianto per la perdita di un ottimo Dirigente e di una grande persona. Tutti noi esprimiamo alla sua famiglia le nostre più sentite condoglianze.





4 settembre 2017
: apertura palestra.
Comments