Archivio diari‎ > ‎

Diario 2014/2015



2 giugno 2015:


Nel trofeo Prosecco che si è svolto a Rivalta, Valdobbiadene, i nostri bimbi hanno fatto incetta di premi a coronamento di una giornata di sport veramente singolare. Bravissimi gli Istruttori al seguito come le accompagnatrici che hanno fatto un tifo calorosissimo.






24 maggio 2015:


Ottimo Argento conquistato da Luciano POLLIFRONE ai campionati regionali Veneti over 40 di spada svolti ieri a Schio (VI). Complimenti vivissimi da tutto il Dielleffeschermavenezia










17 maggio 2015:


Nella fase finale del camp. ital. giovani Vittoria CANDIANI, dopo un ottimo girone di qualificazione, perdeva il primo incontro di e.d. contro l'anconetana Serena Rossini classificandosi al 20° posto del Campionato Italiano Giovani.










10 maggio 2015:


Nella fase nazionale di Coppa Italia svoltasi ad Ancona Ilaria BURICELLI e Vittoria CANDIANI non sono riuscite a qualificarsi per l'eliminazione diretta riportando, nei gironi,  rispettivamente zero e due vittorie che però non sono risultate sufficienti per la differenza stoccate con le altre concorrenti a due vittorie. Gara difficile ma anche prova opache delle nostre ragazze.





2/3 maggio 2015:


Camilla PERINI nelle ragazze, Virginia GIUPPONI nelle bambine e Manfredi GIUPPONI nei maschietti sono stati gli unici partecipanti al Gran Premio Giovanissimi di Riccione e sono stati eliminati nel 64. Il Circolo sta riorganizzando l'intero settore giovanile e già dal prossimo anno ci saranno tanti 2005 e ancora dopo una moltitudine di 2006 pronti a dar battaglia.





                          





25 aprile 2015:


Bronzo  ai  Campionati  Italiani  a  squadre - serie B1 - per le nostre  ragazze  del  fioretto  femminile   che    hanno   anche conquistato la promozione in A2.

Margherita BENETTI, Ilaria BURICELLI, Vittoria CANDIANI e Silvia CONCA hanno, nella finale ad otto, perso contro   il    Petrarca  Padova  in  semifinale  e  vinto  contro Montebelluna per il 3° posto. Brave ragazze.




12 aprile 2015:



Risultati dei nostri ragazzi al GPG di Zevio: Camilla PERINI e Emilano MORO usciti nei 32 nei ragazzi/allievi; nelle Bambine Giulia TAGLIAPIETRA, Elena FOGLIATA e Vittoria DESANZUANE, alla loro prima gara del GpG, fuori alla prima diretta mentre Virginia GIUPPONI ha perso l'assalto per le otto finaliste; nei maschietti Manfredi GIUPPONI perde l'assalto per la finale ad otto e Leone BALDISSARA perde nei 32 dopo un buon assalto molto tirato nei 64.Bravi tutti                       



                                         



21 marzo 2015:


Alla gara regionale di Coppa Italia, prova di qualificazione per la fase nazionale, erano presenti 48 tiratrici tra le quali Silvia Conca, Vittoria Candiani ed Ilartia Buricelli. Sia Ilaria che Vittoria si sono qualificate per la fase finale di Ancona, Vittoria nei 16 ed Ilaria nelle otto mentre Silvia è uscita nei 32










13 marzo 2015:


Alla 2^ prova giovani di fioretto Ilaria Buricelli è uscita nei 64 dopo una prestazione nei gironi non all'altezza delle sue ultime gare mentre Vittoria Candiani è uscita nei 32 qualificandosi per la prova finale di Treviso.








8 marzo 2015:


Bravi i nostri bimbi impegnati a Noventa di Piave nel II Trofeo dell'Angelo. Grande partecipazione ed entusiasmo alle stelle.





28 febbraio - 1° Marzo 2015:


Nella 2^ prova degli Under 14 che si sono svolti a Pesaro Camilla PERINI impegnata nella categoria"ragazze" non è andata oltre il 1° turno di eliminazione diretta e stessa sorte è toccata nelle "bambine" a Virginia GIUPPONI e a Manfredi GIUPPONI nei maschietti.







22 febbraio 2015:



6 sconfitte per Ilaria Buricelli nel girone di qualificazione agli open, gara che presentava anche le migliori atlete azzurre oltre le ragazze qualificate nelle prove interregionali. Ilaria è andata,come si dice, a corrente alternata facendo cose egregie e perdendo letteralmente la testa in altri frangenti. Ha tenuto botta contro avversarie più forti rischiando di vincere, ha perso tre assalti a quattro, e quando poteva vincere essendo in vantaggio, a volte nettamente, ha spento la luce compromettendo la qualificazione alla diretta. Peccato ma sono queste gare e questi errori che fanno crescere e Ilaria di tempo ne ha a sufficienza.



15 febbraio 2015:


Bellissime giornate di scherma a Montebelluna dove esordienti, prime lame, maschietti e bambine si sono dati battaglia per vincere un premio che alla fine ha accontentato e reso felici tutti i piccoli atleti presenti. Per ora è solo un gioco e più avanti sarà un gioco col risultato che conta ma sempre un divertimento dovrà restare.



      
        


31 gennaio 2015:


Weekend di gare per i nostri piccoli atleti; le prime lame Pietro Grossele, Rocco Levi, Stella Pagnin e Antonia DeCarlo si sono cimentati a S. Giorgio di Nogaro dove hanno fatto un figurone: infatti Pietro si è classificato quinto e Rocco 9° mentre nelle bimbe seconda si è classificata Stella e 5^ Antonia. Nelle ragazze Camilla Perini è uscita nei 64 e negli allievi Emiliano Moro è stato eliminato nei 32.




25 gennaio 2015:


Nella seconda prova delle Cadette svoltasi a Foggia le nostre cadette Vittoria CANDIANI e Ilaria BURICELLI non sono andate oltre i 32 per Vicky e i 64 per Ilaria; nonostante un ottimo girone di qualificazione entrambe con 5 vittorie e una sconfitta il cartellone della diretta era spietato per Ilaria che le riservava un percorso molto difficile tanto è vero che dopo un primo incontro vinto in scioltezza andava ad incontrare la forte Pozzan contro la quale nonostante un ottimo incontro perdeva 8/4 dopo essere stata in bilico fino a 30 secondi dalla fine sul 4 pari. Vittoria invece dopo aver superato agevolmente due turni perdeva contro la toscana Petrarelli 15/14 complice anche un arbitraggio altamente insufficiente.




17 gennaio 2015:


Nella prova di qualificazione Open svoltasi a La Spezia Ilaria BURICELLI si è qualificata per gli Open di Pesaro essendo entrata nelle prime 16 su 108 partecipanti; la soglia di qualificazione era 22. Ilaria ha perso l'assalto per gli otto contro Maddalena TAGLIAPIETRA mentre Vittoria CANDIANI ha perso l'incontro per i 16 contro la CATARZI per 15/14 ed essendo la numero 38 del tabellone non ha potuto fare gli spareggi dal 17 alla 22^ posizione. In sintesi bella gara, fra le schermitrici assolute, delle nostre brave cadette.






9 gennaio 2015:


Mario VENTURINI, fondatore del Dielleffescherma Venezia si è spento alle 19,15 di questa sera nella sua Venezia, Ho conosciuto Mario più di trent'anni fa quando nel 75 portai mio figlio Roberto per la sua prima gara presso la vecchia sala del Dopolavoro Ferroviario e mi colpì subito per il suo entusiasmo e la grande passione che aveva per la scherma; più avanti, quando il M° Galante lascio il Circolo mi chiese se avessi avuto piacere ad insegnare a Venezia ed era il 1985 e da allora abbiamo vissuto insieme una bellissima avventura fino a quando l'età l'ha consigliato a dedicarsi al suo pianoforte. Era un uomo che si faceva voler bene a prima vista tanto era solare nel suo approcciarsi con le altre persone ed era difficile dissentire le sue volontà tanto era l'entusiasmo con il quale ti coinvolgeva in qualsiasi impresa volesse impegnarsi. Tramite la scherma si è fatto conoscere da tutti e a Venezia era una istituzione; la Coppa del Mondo di fioretto maschile è stata una sua creatura e riuscì ad organizzare anche un Campionato del Mondo Giovani che ebbe la sua consacrazione con la vittoria della veneziana Dorina Vaccaroni.
Addio Mario, noi pochi, che siamo rimasti di quel Circolo che tu hai fondato, cercheremo di portarlo ancora avanti nonostante le grandi difficoltà e so che ci guarderai e ci guiderai dall'alto assieme a Marina e Maurizio, altri amici che ci hanno lasciato anzitempo.
Rocco Lamastra



4 gennaio 2015:


Buon anno a tutti. Nella prima gara dell'anno, Coppa del Mondo under 17 a Montecatini, le nostre cadette, Vittoria CANDIANI ed Ilaria BURICELLI si sono classificate rispettivamente al 34° e 64° posto dopo aver perso la seconda eliminazione diretta contro la slovacca Kralicova per 15/12 e contro l'americana Dreshner per 15/4 che poi avrebbe vinto la prova.








19 e 22 dicembre2014:


Come da tradizione si sono svolte le garette di Natale alle quali hanno preso parte i nostri piccoli atleti allo scopo di riempirli di dolcetti come si conviene in queste circostanze natalizie. Alla fine c'è stata la festina con lo scambio degli auguri alla quale è anche intervenuto il nostro Presidente Sandro Mimmo il quale, fra l'altro,  ha augurato un felice anno nuovo pieno di soddisfazioni per i nostri colori.



      



     


13 dicembre 2014:


Si è svolto presso il Centro Brentelle di Padova la Coppa di Natale organizzata dall'Ass. Comini alla quale hanno partecipato una settantina di bambini entusiasti e festanti ai quali lo sponsor della manifestazione ha regalato, oltre una coppetta a testa, anche il cappellino rosso natalizio; Buona prova dei nostri bambini che al secondo posto della scorsa settimana ottenuto da Maddalena Pianezzola ha risposto con Greta Collini con un altro secondo posto negli esordienti e con un terzo posto di Vanner Jules nelle prime lame. Complimenti a tutti i bimbi che attendiano la prossima settimana per il nostro torneo interno di Natale.


Nella stessa giornata si è anche svolto l'Open Interregionale di fioretto femminile che ha visto Ilaria Buricelli eliminata nei 16 e Vittoria Candiani ottava. La stessa Vicky si è classificata al terzo posto nella categoria "cadette".










8 dicembre 2014:


Si è svolto a Vicenza il Trofeo Bernkof riservato ai piccoli schermitori esordienti nati nel 2006 e prime lame nati nel 2005. La nostra palestra ha partecipato con 12 tiratori e cioè quali tutti ad eccezione di qualcuno rimasto a casa per motivi di salute. Grande entusiasmo e gran divertimento per tutti e ovviamente tutti premiati trattandosi di gara non competitiva. Bravi quindi bimbi ma bravi anche gli accompagnatori Andrea, Silvia, Margherita e Vittoria che hanno seguito i bimbi quasi dentro le pedane e bravissimi e genitori per l'entusiasmo dimostrato.



7 dicembre 2014:


Nella prima prova "giovani" di fioretto femminile  svoltasi ad Ancona, Vittoria CANDIANI si è classificata al 29 posto dopo aver perso per entrare nel 16 contro la jesina Petrigmani per 15/11;

prima di allora aveva riportato 4 vittorie in girone e dopo aver passato di diritto la prima e.d. aveva la seconda eliminazione diretta contro la trevigiana Sirena per 15/13. discreta la prova ma servirebbe un saltino in "avanti"!!!!!




8-9 novembre 2014:


Nell'Under14 di fioretto svoltosi a Lucca nel passato weekend, i nostri piccoli schermitori non sono di nuovo riusciti a superare il turno dei 64 nel cartellone dell'eliminazione diretta. Virginia e Manfredi GIUPPONI con Leone BALDISSARA rispettivamente nelle bambine e nei maschietti, Camilla PERINI nelle ragazze ed Emiliano MORO negli allievi nonostante il grande impegno profuso non riescono ancora a decollare nelle rispettive categorie; trattandosi del primo anno di gare per tutti c'è naturalmente ampio margine di miglioramento sempre a patto che in palestra ci si alleni assiduamente. Forza ragazzi, dateci dentro.






26 ottobre 2014:


Nella prima prova di fioretto del GPG, svoltosi a Bologna, Manfredi GIUPPONI non è riuscito ad entrare negli otto finalisti mentre Leone BALDISSARA e Virginia GIUPPONI, nelle bambine, sono uscite nel primo turno di elim.diretta. Eliminati pure nel primo turno Emiliano MORO (13/14) e Camilla PERINI (14/15) nella categoria ragazzi/allievi.







19 ottobre 2014:


Nella prima prova di ammissione al Campionato italiano cadette di Salsomaggiore le nostre cadette Ilaria  BURICELLI e Vittoria CANDIANI non hanno superato l'ostacolo dei 64 perdendo rispettivamente contro la vicentina Bicego per 15/6 e la padovana Zuin per 15/14. Se per Ilaria l'ostacolo era quasi insormontabile essendo la Bicego una delle migliori della categoria per Vittoria invece l'assalto era alla sua portata tanto è vero che è finito sul filo di lana ma gli errori di misura e di risposte hanno condizionato l'andamento del match e la mancanza di un tantino di determinazione ha vanificato una stupenda e rabbiosa rimonta dal 14/10 al 14 pari.
Unica consolazione, come spesso accade è  che quelle che vincono con le nostre vanno poi spedite sul podio come nel caso della Bigego e della Zuin alle quali vanno i nostri complimenti assieme alla magnifica Cecilia Tempesta che ha vinto la gara.







8 ottobre 2014:


E' con grande piacere che comunico la bella notizia che il Panathlon Club di Venezia ha assegnato il premio "EVENTO SPORTIVO 2014" alla nostra Società. Il premio sarà consegnato alle ore 17.00 del 23 ottobre 2014 presso il prestigioso Teatro Goldoni di Venezia presso il quale siete tutti invitati. Questo Premio, aggiungo è il riconoscimento a tutti coloro fra atleti, dirigenti e simpatizzanti che si sono prodigati a qualsiasi titolo per l'allestimento dell'Evento che per ironia della sorte non vedrà Venezia ma Torino palcoscenico dell'edizione 2015. A proposito però è doveroso segnalare che la futura "location" è statya visionata in loco dai dirigenti della FIS che l'hanno ritenuta idonea perl'edizione 2016.




6 ottobre 2014:


Si è svolta presso il campo di S.Giacomo da L'Orio la seconda manifestazione di propaganda promossa dal nostro circolo per avvicinare i bambini veneziani alla scherma. Buona affluenza di pubblico e bambini entusiastici hanno chiesto di provare a tenere un fioretto in mano. Ancora un grazie ai nostri piccoli atleti che hanno partecipato all'evento e a quanti hanno collaborato all'allestimento della pedana e apparecchiatura elettrica.


        
                                             




5 ottobre 2014:



Nella prima prova Open svoltasi ad Erba, per la prima volta aperta a tutti gli schermitori (234), dai cadetti ai seniores  di   ogni  posizione  di  ranking,  erano  in  gara le  nostre  cadette  Ilaria  BURICELLI  e  Vittoria CANDIANI.  Ilaria, 117^ classificata, dopo aver concluso i gironi di qualificazione con 3 vittorie e 3 sconfitte e superato il primo turno di diretta si è trovata a tirare con la campionessa olimpica Elisa Di Francisca che le ha lasciato la miseria di una stoccata peraltro tirata sapientemente sulla schiena.  Vittoria invece ha totalizzato 2 vittorie e 4 sconfitte e  ha  perso  subito  nel  primo  turno di  diretta  con  la bresciana Pizzini classificandosi 155^ e confermando un periodo di poca convinzione nei propri mezzi.





29 settembre 2014:



Si è svolta in Campo S.Agnese la prima delle due manifestazioni di propaganda promosse dal nostro Club peer incentivare la pratica schermistica a stretto contatto con i residenti. Si ringraziano i piccoli schermitori per la loro disponibilità e un caloroso grazie anche ai consiglieri Zantilomo e Pomelli che assieme all'Istruttore Nazionale Andrea Bonometto hanno curato l'allestimento dell'evento.







7 settembre 2014:


Anche la nostra palestra ha voluto essere presente nel Fencingflashmob mondiale  grazie all'intraprendenza di alcuni ragazzi e genitori che sotto la sapiente regia di Andrea Bonometto si sono scatenati in giro per la Città offrendo uno spettacolo "flash" per i turisti e residenti con lo sfondo dell'incomparabile bellezza della Serenissima. Il servizio fotografico completo dell'evento è visibile nella pagina Facebook del Dielleffescherma mentre il filmato si può vedere cliccando sulla sezione "filmati vari".

     
   


   



1° settembre 2014:


La palestra riapre i battenti dopo la pausa estiva. Nella sezione "Attività del Club" sono elencati gli orari, di massima,  per i nuovi principianti che potranno, fino al 30 settembre, prendere lezioni di prova gratuite per saggiare la predisposizione alla disciplina schermistica.

I corsi serali inizieranno il 15 settembre p.v.


Pagine secondarie (1): Archivio diari
Comments