Spiaggia e pineta nei pressi  di Girasole

Zona- Arbatax - Tortolì - Lotzorai - S. Maria Navarrese - Barisardo

PROVINCIA OGLIASTRA

 



 

La spiaggia più vicina a Girasole

fa parte del litorale

che va da S.M. Navarrese fino ad Arbatax.

 

 

 

 

Si trova

tra la spiaggia di Lotzorai is Orrosas

e quella della capannina di Arbatax.

si estende per diversi km

 

 

E' una spiaggia molto tranquilla, incontaminata

priva di servizi e comodità,

conservata al naturale,


 

 fiume

 

 

 

 

Bar della pineta

 

  

 

  spiaggia e pineta di Girasole

con vista di Arbatax

 

con vista

S.Maria Navarrese e Pedralonga

 

 

Con vista

Isoltto d'Ogliastra

  

 

Vacanze a Girasole 

-Dove siamo - come si arriva- 

Spiaggia e pineta di Girasole

Arbatax   Spiagge di Tortoli  

Baunei e spiagge  Poesie 

Lotzorai e spiagge   Il Trenino Verde La vegetazione 

Il Paese di Girasole costumi e tradizioni

Siti archeologici Specialità culinarie 

 

 

Il mare è splendido

di media profondità

 

le acque cristalline,

 

La spiaggia 

è affiancata da

una bella, accogliente,

 fresca

 e salubre pineta,

 ideale per pic-nic. 

 

 

                   

   Fiume  canale

 


 

si può definire,  

una tra le più tranquille e rilassanti

spiagge della zona. 

 

La natura è incantevole, 

i paesaggi fantastici,

. 

Fiume di Girasole

 

 

S.S. 125  Orientale sarda

con scorcio del paese

 

 

la vegetazione nel territorio

è quella tipica della macchia

mediterranea, con una massiccia

prevalenza di arbusti come

eriche, olivastri, cisti e

profumatissime erbe aromatiche

 

 

 

Difronte le spiagge di Lotzorai e Girasole, in un tratto di mare tra il porto di Arbatax e quello turistico di S.Maria Navarrese si trova l'Isolotto d'Ogliastra, per le cartine poco più di uno scoglio per gli abitanti  e per tutti gli amanti della natura un paradiso di mare cristallino, dove trovare fondali ricchi e colorati. Nell'isola disabitata dall' uomo nidificano colonie di numerose specie di uccelli difficili da trovare altrove. Fino al secolo scorso navi in difficoltà usavano l'isola come riparo da mareggiate violente come testimoniano ancora oggi numerosi ganci presenti nelle rocce, e da una piccola costruzione in pietre che veniva usata anche dai pescatori e dai numerosi relitti. Raggiungere l'Isolotto dalle spiagge è questione di pochi minuti con qualsiasi imbarcazione