Torneo Dee Contrade di Brugine

EDIZIONE  2015

OGNI ANNO, NEL MESE DI GIUGNO
TUTTA BRUGINE S'INCONTRA PER DAR VITA ALL'

 EVENTO BRUGINESE DELL'ANNO
" EL TORNEO DEE CONTRADE"

Nel mese di Giugno Brugine viene letteralmente invaso da un’enorme quantità di colore 

e di allegria perché si svolge il “Torneo delle Contrade”, un evento preparato da un comitato organizzatore brillante e determinato che lo ha proposto e portato avanti.

Il giorno dell’inaugurazione ogni contrada partirà a piedi verso piazza Falcone. I contradaioli arriveranno facendo festa e un rumore assordante! Poi tutti in ordine ci si avvia in centro parrocchiale, sede dei giochi, festeggiati dalle campane e di lì si danno inizio ai giochi non prima di aver ricevuto la benedizione del parroco.

Le contrade si sono riunite più e più volte per addobbare le proprie vie, allenarsi per i giochi o per programmare coreografie e presentazioni.

Brugine si è diviso in sei contrade le quali prenderanno parte alla manifestazione ciascuna caratterizzata da un nome di animale e da un colore.

 

Camaleo

colore rosso, animale fantastico dalla “forza del leone e dalla resistenza del cammello”, creato unendo le iniziali dei nomi delle vie che lo compongo: Ungaretti, Caldeveggio/Canova, Mantegna, Leopardi, Ospitale e via Roma lato dx.

 

Coeombi

arancione è il loro colore e rappresentano via Roma lato sx,, via Palù Inferiore, via Rossini, via Verdi, via Paganini, via Vivaldi, via Salieri, via Albinoni, p.zza Ungheria e p.zza Falcone, 

 

Faraone

in onore della festa che ha luogo in quella contrada, le bandiere blu a farne da contorno, in rappresentanza di Via Arzerini, strada Bosco, via Brustola e via Frassignoni.

 

Leoni

con il colore giallo a rappresentare il quartiere Raggio di Sole, via Coazze, via Vecellio e il lato dx di via Marconi tra di essi compreso.

 

Rondini

con il colore viola rappresentano tutta via Palù superiore, il quartiere “dei Papi”, via Puccini, via Altipiano, via Toscanini e via Marconi lato sx.

 

Tori

caratterizzati dal verde, chiamati così in funzione della consistente quantità di bestiame presente nei territori di zona Ardoneghe, di via Fiumicello dx e sx e Via Marconi (dal ponte in poi).

 

Tutte queste contrade affolleranno quotidianamente il cortile del centro parrocchiale, sede dei giochi, alle quale si aggiungeranno le centinaia di sostenitori.

 


La manifestazione è un’occasione unica d’incontro poiché vi partecipa l'intera comunità di Brugine e rappresenta un evento ricco di straordinari contenuti umani.