Home‎ > ‎Il Programma / The Program‎ > ‎Opere/Works‎ > ‎

gran salto


Dedicato a Paolo Carlini

“Salto” interstellare quale potrebbe essere narrato da Isaac Asimov nei suoi Racconti di fantascienza 
o semplicemente metafora dell’aspirazione a slanciarsi coraggiosamente verso una dimensione ”altra”, 
Gran Salto guarda al fagotto come al protagonista di una sfida individuale nel tentativo costante di superare con fatica i limiti estremi dello strumento
in un’esplorazione che segue traiettorie fatte di continui slanci e ripiegamenti, in un vorticoso dinamismo, 
probabilmente alla ricerca di una seconda natura non ancora conosciuta.


Devoted to Paul Carlini

"Jump" interstellar which could be narrated by Isaac Asimov in his Stories of science fiction 
or simply metaphor of the aspiration to bravely throw toward a dimension "other", 
Gran Jump looks at the bundle as to the protagonist of an individual challenge in the constant attempt to overcome with work the extreme limits of the tool
in an exploration that follows trajectories made of continuous rushes and refoldings, in a whirling dynamism, 
probably to the search of a second nature not yet known.
Comments