Pomata protezione pelle
Squadra di Galenica: Medicina popolare, laica, complementare, non convenzionale, alternativa Home

Indicazioni: Protezione dermica: microorganismi, meccanica, chimica, solare
 
Controindicazioni: Allergie alla lavanda
Rp. Pomata protezione pelle

Osservazioni:
Extr. Liqu. Lavandaml450Germicida, vulnerativo, corrigens
Ol. Jojobaml60Paraffina, inerte: strato lipidico dermico
Vaselinaml60Protezione: microorganismi, meccanica, chimica, solare
Ossido di zincogr30Riflettente UV, assorbente liquidi
Lecitinagr45Emulgatore & fosfolipidi tessutali
DMSO2 (solfossido dimetilico)ml30Rinforzante tessuto connettivo (zolfo), emulgatore
Gomma adragante (astragalus)ml20Gelifica (densificatore)
Vitamina Eml0,25Antiossidante

 

M.f. emulsione S. spalmare sulle zone da proteggere 1 ... 3 volte al dì.
Vedi: Ricetta medica e Abbreviazioni galeniche

Procedimento:

Mettete a freddo l'Extr.liqu. di Lavanda in una pentola e portate il tutto a ebollizione per la durata di 5 minuti; lasciate riposare fino a quando diventa tiepido.

Nel frattempo in un contenitore fate sciogliere la vaselina a bagno maria.

Dopodichè, mescolatela all'Extr. liqu. Lavanda ed aggiungete pian piano, sempre mescolando, l'Ossido di zinco e la lecitina finché gli ingredienti sono completamente sciolti. Fate raffreddare il composto e aggiungete il DMSO2, la gomma adragante e il pizzico di vitamina E. Durante la fase di raffreddamento aggiungete l'Olio di Jojoba.

Proprietà terapeutiche e utilizzo:

È un'ottima pomata per proteggere la pelle da influssi di microorganismi, meccanici, chimici e solari. Essendo inerte, serve anche a dei neurodermitici (salvo agli allergici alla lavanda).