Danno economico ai cittadini

 Danno economico ai cittadini
La costruzione di un Polo a ridosso del paese comporterà un impatto ambientale e paesaggistico talmente negativo da diminuire i valori delle abitazioni e degli immobili degli abitanti; questo aspetto non è stato preso in considerazione nei costi sociali che comporta una simile operazione, costi derivanti dalle inevitabili azioni risarcitorie nei confronti del Comune.
Il principio di danno ai cittadini, che deriverebbe da una struttura altamente impattante sulla vita e sul paesaggio, è stato quest'anno confermato dal Consiglio di Stato, nella sentenza di cui riportiamo più avanti contenuti ed estremi.
 
Comments