Si puo' fare !!!

E' questo quello che, nel 2011, deve aver pensato il gruppo di tenaci residenti del quartiere di Genova quarto che hanno deciso mettere da parte il mugugno e di sacrificare il proprio tempo libero per risanare un'area che era nata per i cittadini e che invece marciva davanti agli occhi di tutti estendendo il degrado all'intera zona.
Grazie al loro lavoro oggi l'area ha cominciato a cambiare aspetto e a mostrare le sue potenzialita'.
Abbiamo bisogno anche di te per salvarguardare il lavoro fatto e portarlo a compimento; ci serve l'aiuto di tutti, indipendentemente dalle loro competenze: c'e' l'erba da tagliare, i sassi da togliere dal prato, gli spogliatoi da dipingere, i campi da tennis da pulire, i camminamenti da sistemare, il campo da calcetto e da bocce da riparare, le recinzioni da aggiustare... e tanto altro ancora.

L'area e' dotata di cinque splendidi campi da tennis, campo da calcetto campo da bocce e tanto altro....
Ci basta qualche ora del tuo tempo ogni tanto, quando puoi, ogni ora che riesci a dedicare all'area e' un piccolo passo verso il sogno di vederla completa e attiva.
 
 
 
 


L'area campanule

Il centro sportivo di via delle Campanule, a Genova Quarto, e' un complesso di quasi 20.000 metri quadri di verde che consta di cinque campi da tennis, campo da calcetto, campi da bocce... (continua)


La storia

L' area Campanule, a due passi da Corso Europa, viene realizzata nei primi anni '90 come oneri di urbanizzazione delle adiacenti costruzioni di Quarto Alta; a causa di problemi burocratici e legali i lavori proseguono, a rilento, fino al '98, anno in cui vengono definitivamente abbandonati e l'area, pressoche' completa, rimane in totale stato di abbandono... (continua)



Pagine secondarie (1): L'area campanule
Comments