Gruppi di lavoro


- Gruppo Biosensori ottici e Biofotonica

Questo Gruppo di Lavoro, nato da un’idea di Luca de Stefano e Francesco Baldini,  ha come principale prerogativa la volontà di integrare conoscenza e pratica scientifica di diversa origine e provenienza, mirando alla creazione di una comunità scientifica altamente interdisciplinare in grado di interagire in maniera costruttiva nel settore della biofotonica e in particolare della biosensoristica ottica.
Per il suo carattere fortemente interdisciplinare, la biosensoristica ottica coinvolge scienziati di formazione estremamente eterogenea provenienti da diversi settori, dall’ottica all’elettronica, dalla chimica alla biochimica, dalla medicina alla farmacologia, che hanno necessità di trovare la giusta modalità di comunicazione relativamente alle tecnologie e procedure da adottare per interagire su progetti comuni. È anche da rilevare come esiste attualmente una differenza culturale profonda tra chi sviluppa tecnologie ottiche e chi le utilizza.

Gli interessati possono contattare

Luca de Stefano       IMM - CNR, Napoli        luca.destefano@na.imm.cnr.it
Francesco Baldini 
   IFAC - CNR, Firenze     f.baldini@ifac.cnr.it



- Gruppo Studenti

Questo Gruppo di Lavoro,
ha come prerogativa la promozione ed il coordinamento delle attività di ricerca svolte da studenti interessati agli argomenti ottica e fotonica.

Gli interessati possono contattare


Marco Giambra    DEIM Università di Palermo, Palermo    marcoangela.giambra@unipa.it
Andrea Barucci
   IFAC - CNR, Firenze                              a.barucci@ifac.cnr.it


- Gruppo PLASMONICA E NANO-OTTICA

Il gruppo vuole raccogliere una comunità naturalmente eterogenea e trasversale che coinvolge discipline fisiche, ingegneristiche, chimiche e biomediche, con l’obiettivo di creare momenti di confronto e collaborazione. Nasce dietro la spinta dei primi tre workshop nazionali di plasmonica tenutisi a Milano  nel 2013, a Roma nel 2014 e a Padova nel 2015, che hanno raccolto ognuno più di 100 partecipanti.

L’obiettivo del gruppo è quello di consolidare e sviluppare il substrato comune alle varie discipline scientifiche che si occupano di plasmonica e nano-ottica, coordinare l’organizzazione di eventi (workshop, scuole, ecc.), facilitare lo scambio di persone e le collaborazioni scientifiche, con una particolare attenzione alle molteplici applicazioni, sia già riconosciute sia ancora da sviluppare: nel campo medico, terapeutico e diagnostico, nel campo delle telecomunicazioni, nel campo del controllo di qualità della produzione industriale ed agricola, nel campo del monitoraggio ambientale. Si intende anche valorizzare eventuali azioni di coordinamento nell’ambito delle iniziative proposte da CORIFI (Coordinamento Ricerca Innovazione Fotonica Italia) e in occasione di bandi nazionali e internazionali.


Gli interessati sono invitati a iscriversi al gruppo di discussione “Plasmonica” su Linkedin e a contattare


Paolo Biagioni           Dip. Fisica, Politecnico di Milano                                 
paolo.biagioni@polimi.it
Francesca Intonti      LENS, Università di Firenze                                          
intonti@lens.unifi.it             
Giovanni  Mattei        Dip. Fisica e Astronomia, Università di Padova           
giovanni.mattei@unipd.it
Michele Ortolani        Dip. Fisica, Università di Roma La Sapienza                
michele.ortolani@roma1.infn.it
Riccardo Sapienza     Physics Department, King’s College London               
riccardo.sapienza@kcl.ac.uk


Comments