biografia


Silvia Faini, nata a Milano nel 1964 proviene da una ventennale esperienza nel settore della moda.

 

Si dedica dapprima alla realizzazione di decorazioni d’interni soprattutto sottoforma di murales.

Da qualche anno si affaccia al mondo dell’arte proponendo in particolare lavori realizzati in bianco e nero.

 

Ha partecipato al progetto itinerante Moleskine per la Feltrinelli, una staffetta creativa in 5 tappe italiane.

Il taccuino da lei decorato per l’occasione è stato scelto tra i primi cinque di Milano e nel maggio 2010 è stato esposto alla Biennale d’Arte Africana a Dakar.

http://www.moleskine.com/it/events/silvia_faini.php

 

Ha inoltre preso parte ad un progetto internazionale on line di creatività chiamato Game 2, la sua opera è stata inserita in un libro che prende il nome dallo stesso progetto.


 

Tre suoi acquerelli sono stati selezionati per partecipare all’asta organizzata da Sotheby’s in favore del CAF (centro aiuto alla famiglia)

 

Nel marzo 2011 Silvia Faini è stata selezionata come artista partecipante al progetto Moleskine Artist Market Place: una nuova piattaforma e-commerce che permette di acquistare taccuini e agende personalizzate direttamente dagli artisti.

http://artistmarketplace.moleskine.com/en/meet-the-artists/silvia-faini