Volontari 2016

E' aperta la call per selezionare volontari per l'evento “SHARPER - Notte Europea dei Ricercatori a Perugia

Dietro ad un evento lavorano molte persone, e il contributo di ognuno è fondamentale per la riuscita finale. Anche la tua disponibilità di tempo e competenze può diventare un pezzetto importante per contribuire al successo di queste manifestazioni.

L’invito è rivolto a studenti, giovani e cittadini in genere, e che desiderano fare un’esperienza concreta all’interno dell’organizzazione di un evento culturale. I volontari potrebbero essere disponibili a collaborare sia alla fase di organizzazione degli eventi che durante il loro svolgimento. Si tratta di attività di allestimento dei luoghi in cui si svolgono gli eventi, di accoglienza e accompagnamento di artisti, di gestione di punti informativi e di mostre, etc.


SHARPER, la Notte Europea dei Ricercatori si terrà a Perugia venerdì 30 settembre 2016.
I volontari potranno essere impegnati, secondo le disponibilità indicate, dal 29 settembre al 1 ottobre.

Se sei interessato a darci una mano e hai disponibilità di tempo in una o più giornate tra il 29 settembre e il 1 ottobre compila il modulo e invialo, via email o posta ordinaria entro il 6 settembre 2016 a:

Segreteria organizzativa PSIQUADRO
Via Sandro Penna 22 
06132 Perugia
Tel. 0754659547 Fax 0754659548 
volontari@psiquadro.it


A tutti i volontari sarà offerta gratuitamente una t-shirt dell’evento.


Riportiamo di seguito in dettaglio le squadre in cui potresti dare il tuo contributo. La tua disponibilità è preziosa anche se limitata ad una sola giornata.

Info point e accoglienza


Sharper ha punti informativi dove ricevere informazioni sull'evento. È all'infopoint che si possono prendere i programmi della manifestazione, apprendere eventuali variazioni di orari, acquistare magliette e gadget.


Quartier generale e squadra mobile

Il quartier generale è il punto di riferimento per tutto il personale. E' il posto dove si incontrano problemi e soluzioni, dove vengono appoggiati i materiali di consumo e non, dove poter riferire di eventuali situazioni anomale. Non è prevista nessuna interazione con il pubblico, ma abbiamo bisogno di persone sempre disponibili a risolvere urgenze e imprevisti.

Foto/filmati

Macchine fotografiche e telecamere alla mano, scattano, filmano, documentano, riprendono, immortalano. La notte dei ricercatori sarà una bella festa che val la pena raccontare per immagini. Per dire oggi a chi non c'era "dovevate esserci", per ricordare domani a chi c'era.
Comments