Home page

Da alcuni anni le biblioteche scolastiche dell'Istituto Comprensivo Vannini Lazzaretti vengono rivalutate. Del resto, l'obiettivo prioritario della scuola di base è insegnare a leggere. L'amore per la lettura si deve coltivare fin dalla scuola dell'infanzia, va intensificato alla primaria, quando i bambini scoprono la magia delle lettere che si compongono diversamente; deve essere poi sempre sollecitato alla scuola secondaria, quando gli alunni comprendono pienamente il valore del libro.

In passato gli insegnanti per stimolare proprio questa passione hanno creato insieme ai bambini e alla disponibilità dei genitori le piccole biblioteche di classe che facilitano lo scambio dei libri di lettura di proprietà personale. Ma avendo comunque la scuola un patrimonio librario, sia pure vecchio e da rinnovare, si è pensato di creare un nuovo spazio per la Biblioteca di scuola e di avviare attività più motivanti allo scopo generale di avvicinare tutti gli alunni al libro, visto come un amico che ci aiuta a imparare, ma anche a capire meglio il mondo.



(Sito a cura di Nicoletta Farmeschi)