- LE NOTIZIE DEL GIORNO‎ > ‎2010‎ > ‎5 - Maggio 2010‎ > ‎3 maggio 2010‎ > ‎

Crisi: Draghi, altri a rischio come Grecia


www.rassegna.it


Oltre alla Grecia "ci sono altri paesi nel mondo che, senza misure di aggiustamento precauzionale, sono esposti a un simile rischio". E' quanto ha detto il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi in un intervento alla Pontificia Accademia delle Scienze Sociali in qualità di presidente del Financial Stability Board.

Draghi auspica un rafforzamento della governance economica europea. "L'ideale sarebbe avere un nuovo trattato, ma ciò non è agevole", ha detto nel suo intervento. "Dobbiamo però ampliare il concetto del patto di stabilità e crescita e rafforzare il governo economico dell'Unione, estendendo il patto di stabilità all'area delle riforme strutturali, perchè la mancanza di tali riforme è il motivo alla base della mancata crescita di alcuni paesi".

Comments