- LE NOTIZIE DEL GIORNO‎ > ‎2010‎ > ‎6 - Giugno 2010‎ > ‎9 giugno 2010‎ > ‎

Sciopero Cgil: Damiano, Pd a fianco tutte mobilitazioni sindacali



www.rassegna.it


Ferrero (Prc): "Aderiamo in maniera convinta"


"Il Partito Democratico, che ha il lavoro come contenuto centrale della sua iniziativa politica, deve sempre partecipare alle mobilitazioni dei sindacati confederali che presentano proposte per lo sviluppo e la tutela dell'occupazione". Cosi' il capogruppo Pd in commissione Lavoro alla Camera, Cesare Damiano.

"Il nostro auspicio
- prosegue - è che le iniziative siano sempre unitarie, ma nell'attuale contingenza questo appare un obiettivo irrealistico. Si tratta dunque di partecipare alle singole iniziative portando le nostre proposte e sottolineando gli elementi di convergenza sui contenuti. Questo vale per lo sciopero dichiarato dalla Cgil sui temi della manovra finanziaria come per le iniziative decise da Cisl e Uil".

"Con il sindacato confederale - conclude Damiano - il Partito Democratico ha sempre mantenuto un contatto diretto e costante un confronto sui contenuti che riguardano il lavoro dai quali, nella maggioranza dei casi, in abbiamo tratto ispirazione per la nostra azione legislativa".

Sulla mobilitazione indetta dalla Cgil interviene anche il segretario del Prc, Paolo Ferrero: "Aderiamo in modo convinto e partecipe", annuncia il segretario, "è un fatto rilevante e positivo che la Cgil abbia indetto lo sciopero generale contro questa manovra sperequativa tutta a favore degli speculatori e a danno dei lavoratori".
Comments