- LE NOTIZIE DEL GIORNO‎ > ‎2010‎ > ‎6 - Giugno 2010‎ > ‎7 giugno 2010‎ > ‎

Pensioni, Italia rischia 714mila euro al giorno di sanzioni



In caso di mancato adeguamento immediato alla sentenza della Corte Ue di giustizia sull'età pensionabile nel pubblcio impiego, l'Italia rischierebbe sanzioni giornaliere fino a 714mila euro "per ogni giorno successivo alla sentenza", che risale al novembre 2008. Lo afferma il Ministero del Welfare che precisa anche che se l'Italia ponesse fine all'infrazione oggi, 7 giugno 2010, potrebbe pagare una sanzione forfettaria pari a oltre 19 milioni di euro.

Leggi di più: Pensioni, Ue: “A 65 anni entro il 2012
Comments