- LE NOTIZIE DEL GIORNO‎ > ‎2010‎ > ‎4 - Aprile 2010‎ > ‎9 aprile 2010‎ > ‎

Ancora una vittima del lavoro, operaio perde la vita a Pomezia

da  www.adnkronos.com


Roma, 9 apr. - (Adnkronos) - Un operaio è morto in un incidente sul lavoro in uno stabilimento per lo smaltimento dei rifiuti a Pomezia, in provincia di Roma. E' successo intorno alle 16.30.

L'uomo, un italiano di 47 anni, sarebbe stato colpito da un pistone che si è staccato all'improvviso da una macchina operatrice. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Pomezia.

Si è detta "vicina ai familiari dell'operaio" il presidente della Regione, Lazio, Renata Polverini che gli ha espresso "il suo più profondo cordoglio". "Dopo il tragico incidente di Civitavecchia - prosegue Polverini - questa ennesima morte ci addolora. Aspettiamo di conoscere le cause su quanto accaduto e che vengano accertate le responsabilità". "Da parte mia ho gia' assicurato che ci sarà il massimo impegno della Regione perche', nell'ambito delle proprie competenze in materia, sia garantita ai lavoratori del Lazio la massima sicurezza. Questo significa più controlli, perché le norme siano rispettate e attuate con rigore a partire dalle imprese.

Per il segretario dell'Ugl Roma e Lazio "c'è bisogno di uno sforzo maggiore da parte di tutti gli enti preposti per garantire concretamente la sicurezza nei luoghi di lavoro ed evitare che simili tragedie si ripetano".
Comments